Asiatica Film Mediale

L’attore di Midnight Mass che ha lanciato il film di Warhammer reagisce alle notizie di Cavill

L’attore di Midnight Mass che ha lanciato il film di Warhammer reagisce alle notizie di Cavill
Erica

Di Erica

16 Dicembre 2022, 18:31


Mentre la polvere sulla drammatica uscita di Henry Cavill dal ruolo di Superman deve ancora depositarsi, l’attore di Midnight Mass Rahul Kohli si è affrettato a suggerire all’attore di passare alla realizzazione di un film su Warhammer. Nonostante sia tornato per un cameo di Superman nel Black Adam di quest’anno e abbia annunciato ufficialmente il suo ritorno come Uomo d’Acciaio a ottobre, i dubbi hanno iniziato a turbinare sul suo posto nella futura lista del DCU quando James Gunn e Peter Safran hanno iniziato il compito di delineare il loro ruolo generale. visione per il franchising. Quei dubbi alla fine si sono rivelati veri, poiché Gunn ha recentemente rivelato su Twitter che il DCU avrebbe cercato di creare una versione più giovane del personaggio senza Cavill nel mantello. Cavill ha anche rilasciato la sua dichiarazione su Instagram in merito alla sua partenza dal ruolo iconico.

Quando i fan hanno iniziato a reagire alla notizia, Kohli ha appena perso un colpo mentre suggeriva a Cavill un progetto perfetto su cui iniziare a rivolgere la sua attenzione. Ben noto per il suo amore per il gioco da tavolo Warhammer, Cavill ha fatto una visita a sorpresa al quartier generale mondiale di Games Workshop all’inizio di quest’anno. Sapendo questo, Kohli, che condivide anche l’amore di Cavill per il gioco, si è rivolto a Twitter per suggerire alla coppia di intraprendere insieme un film o una serie limitata di Warhammer. Ore dopo la presentazione di Kohli a Cavill, è stato annunciato ufficialmente che Cavill era coinvolto in una serie di Warhammer su Amazon. Dai un’occhiata alla reazione di Kohli alla notizia di seguito:

Cosa succederà a Cavill dopo la sua uscita dalla DCU?

Con questo ultimo colpo appena uscito dalla partenza di Cavill dalla serie fantasy di successo di Netflix The Witcher, molti dei fan dell’attore si sono chiesti cosa succederà dopo per la stella cesellata. Mentre alcuni si sono presi la briga di chiedere il suo ritorno al ruolo di Geralt di Rivia. Tuttavia, la sua nuova serie di Warhammer lo rende molto improbabile. Allo stesso modo, anche le richieste dei fan a Cavill di seguire Daniel Craig nei panni del prossimo James Bond sembrano improbabili date le affermazioni della produttrice Barbara Broccoli che cercheranno “un attore trentenne” in grado di guidare il franchise per molti altri anni a venire.

Cavill non sarà limitato dal suo annuncio di Warhammer. Non solo l’attore britannico apparirà nel thriller di spionaggio di Apple TV + Argylle in uscita il prossimo anno, ma è anche confermato per recitare nel prossimo film di spionaggio sulla seconda guerra mondiale di Guy Ritchie The Ministry of Ungentlemanly Warfare. Nel frattempo, Cavill ha anche progetti di lunga data a cui è stato assegnato, incluso il riavvio di The Highlander diretto dal regista di John Wick, Chad Stahelski.

Una serie di Warhammer non è più un desiderio vano di Kohli e di altri fan. Dato il suo ben noto amore per l’hobby, Cavill è la scelta perfetta per guidare Warhammer. Nel frattempo, i fan avranno ancora molte opportunità di vedere Cavill fare ciò che sa fare meglio anche se non indossa più il mantello di Superman.

Fonte: Rahul Kohli/Twitter


Potrebbe interessarti

Il produttore di Pirati dei Caraibi parla del possibile ritorno di Johnny Depp
Il produttore di Pirati dei Caraibi parla del possibile ritorno di Johnny Depp

Il produttore Jerry Bruckheimer commenta se i fan possono aspettarsi di vedere il ritorno di Jack Sparrow di Johnny Depp in Pirati dei Caraibi 6. Introdotto per la prima volta nel franchise nel 2003, il pirata truffatore di Depp è stato finora un pilastro di ogni puntata del franchise. Dopo la scarsa accoglienza di Pirati […]

Il regista di Shazam 2 prende in giro l’avvincente cattivo di Helen Mirren
Il regista di Shazam 2 prende in giro l’avvincente cattivo di Helen Mirren

Shazam! Il regista di Fury of the Gods, David F. Sandberg, prende in giro l’avvincente cattivo di Helen Mirren nel prossimo film DCU. Dopo che Billy Batson (Asher Angel) è stato dotato di poteri speciali dall’ultimo membro rimasto del Consiglio dei Maghi nel film precedente, il ragazzo di 14 anni viene trasformato in Shazam (Zachary […]