Asiatica Film Mediale

L’attore di Hawkman nel DCEU diventa Lanterna Verde nell’arte dei fan del reboot del DCU.

L’attore di Hawkman nel DCEU diventa Lanterna Verde nell’arte dei fan del reboot del DCU.
Erica

Di Erica

18 Agosto 2023, 14:50



Aldis Hodge, noto per il suo ruolo di Hawkman nel DCEU, viene suggerito per il ruolo di John Stewart, una Lanterna Verde, nel prossimo show televisivo Lanterns. Non è certo se Hodge tornerà nell’Universo DC, sia come Lanterna Verde che come Hawkman. DC Studios sta portando avanti alcuni attori del DCEU nel nuovo DC Universe, rendendo possibile che Hodge faccia parte dei loro piani futuri. Tuttavia, potrebbero esserci limitazioni nel riportare attori del DCEU, quindi resta da vedere se le avventure di Hodge nell’Universo DC continueranno.

Aldis Hodge abbandona la sua armatura di Hawkman per un anello di Lanterna Verde, come suggerisce la fan art del nuovo Universo DC per il ruolo di John Stewart. Il 2023 segna l’ultimo anno per il DCEU, poiché DC Studios sta ripartendo da zero con la creazione del nuovo DC Universe. Gunn e Peter Safran, che sono i co-CEO di DC Studios, stanno sviluppando numerosi film e serie TV del DC Universe che fanno attualmente parte del Capitolo 1, “Gods and Monsters”.

Mentre DC Studios cerca di competere con il Marvel Cinematic Universe con il DC Universe, ci sono ancora molti ruoli da assegnare, inclusi quelli per la serie TV Lanterns, che vedrà John e Hal Jordan come protagonisti. Al momento, l’unico attore confermato che è stato scelto per il ruolo di una Lanterna Verde è Nathan Fillion, che interpreterà Guy Gardner in Superman: Legacy.

Per John, Reel Anarchy propone l’idea di un ex protagonista del DCEU, proponendo Hodge come l’iconico Cavaliere Smeraldo. Composto attraverso l’intelligenza artificiale e Photoshop, l’opera d’arte vede l’ex attore di Black Adam, che ha interpretato Carter Hall, alias Hawkman nell’installazione del 2022, come uno dei protagonisti della serie TV Lanterns.

Date le in corso sciopero degli sceneggiatori della Writers Guild of America e dell’associazione degli attori SAG-AFTRA, passerà un po’ di tempo prima che vengano annunciati i nuovi cast del DC Universe, compreso quello di Lanterns. Detto questo, resta comunque la domanda se Hodge potrà tornare per il prossimo DC Universe di Gunn, che sia come Lanterna Verde o come Hawkman. Nonostante il fatto che DC Studios stia principalmente preparando il DCU come un reboot, il franchise sta portando avanti alcuni attori del DCEU in diverse capacità.

Fillion, che ha interpretato T.D.K. in The Suicide Squad, è ora in Superman: Legacy come un personaggio completamente nuovo, mentre Viola Davis nel ruolo di Amanda Waller, John Cena nel ruolo di Peacemaker e altri membri del cast della serie Peacemaker, faranno parte della continuità del DC Universe. Entrambe queste situazioni rendono facile per Hodge far parte dei piani futuri di DC Studios, che sia continuando come Hawkman o andando a interpretare Lanterns. Dato che il DC Universe ha scelto Isabela Merced come Hawkgirl, sarebbe interessante vedere Hodge interpretare un Hawkman ristrutturato in questo franchise, dato che è stato uno degli aspetti più apprezzati di Black Adam.

D’altra parte, potrebbe esserci un limite che DC Studios desidera seguire per quanto riguarda il riportare attori del DCEU. Ciò potrebbe significare che vengono prese decisioni per sostituire Hawkman o per assumere Hodge nel ruolo di John e farlo continuare come parte del Green Lantern Corps nel DC Universe. Per ora, il tempo dirà se le avventure di Hodge nell’Universo DC potranno continuare o meno.

Fonte: Reel Anarchy / Twitter

Date di uscita principali:
– Blue Beetle: 18 agosto 2023
– Aquaman and the Lost Kingdom: 20 dicembre 2023
– Joker: Folie a Deux: 4 ottobre 2024
– Superman: Legacy: 11 luglio 2025
– The Batman – Part II: 3 ottobre 2025


Potrebbe interessarti

Il titolo tradotto in italiano diventa: “Il regista di Suicide Squad ammette finalmente di rimpiangere i tatuaggi di Joker di Jared Leto”
Il titolo tradotto in italiano diventa: “Il regista di Suicide Squad ammette finalmente di rimpiangere i tatuaggi di Joker di Jared Leto”

Il regista di Suicide Squad, David Ayer, ammette che la decisione di tatuare Joker è stata una cattiva idea e si pente della divisione che ha causato. I tatuaggi, in particolare quello con la scritta “Damaged” (Danneggiato), sembravano un modo evidente per suggerire lo stato squilibrato di Joker, andando contro la regola di raccontare senza […]

James Gunn stronca in modo perfetto le critiche sul cast di Superman: Legacy.
James Gunn stronca in modo perfetto le critiche sul cast di Superman: Legacy.

Sommario Gunn affronta le preoccupazioni sul grande cast di Superman: Legacy, paragonandolo a 40 anni vergine e chiedendosi se Steve Carell abbia avuto abbastanza tempo sullo schermo. Il motivo del grande cast è quello di stabilire un universo DC vissuto. Con molti personaggi DC, tra cui Nathan Fillion nei panni di Green Lantern, Isabela Merced […]