Notizie Serie TVL'attore di Ezechiele non è soddisfatto del viaggio di...

L’attore di Ezechiele non è soddisfatto del viaggio di Walking Dead del personaggio

-


L’attore di Ezekiel, Khary Payton, ha recentemente rivelato di non essere soddisfatto del viaggio del suo personaggio in The Walking Dead. Basato sulla lunga serie di fumetti di Robert Kirkman con lo stesso nome, il dramma horror è incentrato su un gruppo di sopravvissuti dopo l’apocalisse di zombi. Nel corso dei 12 anni e delle 11 stagioni dello show, The Walking Dead ha caratterizzato un vasto cast di personaggi girevoli poiché ogni stagione uccideva regolarmente vari sopravvissuti.

Unendosi a The Walking Dead nell’ottobre 2016 per la stagione 7, Payton ha interpretato il ruolo di Re Ezekiel, il leader di una comunità di sopravvissuti conosciuta come il Regno. Un sovrano benevolo, ha collaborato con le comunità di Hilltop e Alexandria per combattere Negan e i Salvatori. Alla fine, vincendo, Ezekiel sposa Carol e adotta un ragazzino di nome Henry come figlio. Dopo la morte di Henry per mano dei Sussurratori, la loro relazione va in pezzi ed Ezekiel ei suoi sudditi abbandonano il Regno durante una bufera di neve per vivere a Hilltop. Anni dopo, diversi sopravvissuti alla fine si stabiliscono all’interno del Commonwealth, dove Ezekiel torna al suo lavoro come guardiano dello zoo. Tuttavia, la sua nuova vita pacifica viene interrotta quando la vasta comunità inizia a crollare su se stessa.

In una recente intervista con Insider, Payton ha rivelato di non essere soddisfatto del viaggio del personaggio di Ezekiel in The Walking Dead. L’attore sente che c’è ancora molto di Ezekiel da esplorare, ma capisce che semplicemente non c’è abbastanza tempo in uno spettacolo con un cast corale per immergersi completamente nel suo personaggio. Leggi cosa ha da dire Payton di seguito:

No, non sono per niente soddisfatto. Lo vorrei: ci sono così tanti luoghi e situazioni che mi sarebbe piaciuto esplorare. Ma questa è una delle cose che succede quando si ha uno show che ha così tanti personaggi dinamici e interessanti. 48 minuti o, a volte, più di un’ora di episodio non sono sufficienti.

Questi personaggi sono costruiti magnificamente. Penso che il punto di forza dello show sia che questi personaggi sono sfumati, interessanti e ce ne sono così tanti che non riesci proprio a capirli tutti.

Mi dispiace molto dire addio a Ezechiele e incrocio le dita e spero che forse qualche volta lungo la strada, potremmo raccontare la storia di come Ezechiele è diventato un re o qualcosa del genere.

Ezekiel potrebbe tornare in uno spinoff show di Walking Dead?

Sebbene Payton abbia espresso disappunto per aver lasciato andare Ezekiel, desidera comunque tornare al personaggio se c’è un’altra storia da raccontare. Con le varie serie spin-off di The Walking Dead pianificate per il futuro e lo spettacolo The Fear the Walking Dead ancora in corso, è possibile che Ezekiel sia presente in uno di quegli spettacoli. Poiché Daryl Dixon e The Walking Dead: Dead City sono entrambi ambientati in luoghi molto distanti dall’attuale posizione di The Walking Dead, è improbabile che Ezekiel appaia in quegli spettacoli. Tuttavia, con Rick e Michonne che si riuniscono per la loro serie limitata di sequel, è possibile che possa apparire in un’apparizione come ospite se la coppia si riunisce mai con i loro figli.

Tuttavia, Tales of the Walking Dead, potrebbe essere il luogo perfetto per un’altra storia di Ezekiel. La serie antologica a episodi offre storie autonome all’interno di ogni episodio, raffiguranti una parte dell’universo di The Walking Dead. Con Payton che esprime interesse per esplorare Ezekiel e le origini del Regno, Tales of the Walking Dead sarebbe una piattaforma adatta per la storia poiché la serie presentava già una storia sulle origini di Alpha, il leader dei Sussurratori. Con solo altri tre episodi di The Walking Dead rimasti, il pubblico deve assaporare gli ultimi momenti dello schermo di Ezekiel poiché non ci sono piani attuali per il suo ritorno nel franchise dopo la conclusione della stagione 11 il 20 novembre.

Fonte: Insider

Ultime News

Film biografico su Michael Jackson brutalmente condannato per aver lasciato il regista di Neverland

Dan Reed, regista del controverso documentario Leaving Neverland, condanna brutalmente l'imminente film biografico su Michael Jackson, Michael. ...

I cattivi di Terrifier 2 e Skinamarink si uniscono per inorridire nell’arte del film horror

Terrifier 2 e i cattivi di Skinamarink si sono uniti in un'inquietante fan art. Terrifier 2, presentato...

Il modo sottile in cui Gus di Breaking Bad è così terrificante secondo Esposito

La star di Breaking Bad e Better Call Saul, Giancarlo Esposito, spiega il modo attento in cui ha...

Spiegazione del finale dell’episodio 4 di The Last Of Us

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler sia per l'episodio 4 di The Last of Us che per il...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te