Asiatica Film Mediale

L’attore di Biancaneve aveva paura del film d’animazione Disney originale

L’attore di Biancaneve aveva paura del film d’animazione Disney originale
Erica

Di Erica

27 Settembre 2022, 04:52


La nuova star di Biancaneve Rachel Zegler rivela la sua complicata relazione d’infanzia con il film d’animazione originale. Sebbene sia ancora un volto nuovo a Hollywood, la carriera di Zegler ha già raggiunto livelli impressionanti. Ha iniziato con West Side Story di Steven Spielberg e da allora è stata scritturata in film come Shazam! Fury of the Gods e The Hunger Games: The Ballad of Songbirds & Snakes. Interpreta la principessa titolare nell’imminente live-action della Disney Biancaneve.

La Disney ha recentemente annunciato che Biancaneve avrà una data di uscita nel 2024. A recitare al fianco di Zegler c’è Gal Gadot di Wonder Woman nei panni della Regina Cattiva e Andrew Burnap nei panni di un nuovo personaggio. Biancaneve è diretto da Marc Webb (The Amazing Spider-Man) ed è solo l’ultimo di una linea in continua crescita di remake live-action realizzati dalla Disney. The Mouse House sta cercando di costruire sull’amore del pubblico per le loro proprietà animate con questi nuovi sforzi, anche se nel caso di Biancaneve, potrebbe semplicemente riparare il rapporto unico di uno spettatore con l’originale.

In una recente intervista con EW, Zegler spiega come si è sentita nei confronti del film d’animazione Disney Biancaneve e i sette nani mentre cresceva. Mentre alcuni potrebbero aspettarsi che la nuova principessa Disney abbia bei ricordi del film, in realtà è l’esatto opposto. Dai un’occhiata alla citazione completa di Zegler di seguito:

Avevo paura del cartone originale. Penso di averlo visto una volta e poi non l’ho più ripreso. Sono così serio, l’ho visto una volta, e poi sono andato in giro in DisneyWorld, che si chiama “Le avventure spaventose di Biancaneve”, non sembra qualcosa che piacerebbe a un bambino, ne ero terrorizzato, mai più rivisitato Biancaneve. Quindi, l’ho visto per la prima volta in probabilmente 16, 17 anni quando stavo girando questo film.

Rachel Zegler aveva una relazione unica con Biancaneve

Considerando il suo ruolo di principessa ora, è divertente ascoltare il ricordo d’infanzia di Biancaneve di Zegler. Non si pensa che le principesse Disney instillino paura nei bambini. Tuttavia, Zegler era spaventata non solo dal cartone animato, ma dall’intero universo di Biancaneve, come dimostra la sua reazione alla corsa di Disney World. Ad essere onesti, la Regina Cattiva di Biancaneve può essere una figura piuttosto terrificante. Ora, anni dopo, sembra una divertente svolta degli eventi che Zegler non solo abbia superato la sua paura del film d’animazione, ma reciterà anche nel riavvio dal vivo.

Con Biancaneve dal vivo, la Disney ha l’opportunità di cambiare gli aspetti della storia o la grafica del film. Forse il remake sarà meno terrificante in forma live-action, cancellando così completamente le paure di Zegler. D’altra parte, il live-action Biancaneve potrebbe rendere gli aspetti malvagi della fiaba ancora più realistici e inquietanti. Ad ogni modo, Biancaneve ha finora mostrato risultati promettenti nei rapporti sulla sua produzione. Il trucco della Regina Cattiva di Gadot, per esempio, avrebbe richiesto più di 4 ore, suggerendo una vera attenzione ai dettagli. Effetti speciali di questa natura potrebbero rendere Biancaneve un avvincente aggiornamento del film d’animazione relativamente obsoleto.

Fonte: Entertainment Weekly


Potrebbe interessarti

Confessa, Fletch Star ha notato come ho incontrato tua madre
Confessa, Fletch Star ha notato come ho incontrato tua madre

Poco dopo essere tornato nel ruolo, Confess, la star di Fletch Kyle MacLachlan ricorda di aver notato parallelismi con il suo personaggio di How I Met Your Mother. MacLachlan, noto anche per il ruolo dell’agente dell’FBI Dale Cooper in Twin Peaks di David Lynch, ha recitato nella lunga sitcom nei panni di George van Smoot, […]

Jurassic Park e il compositore di Star Wars nominato cavaliere dalla defunta regina Elisabetta II
Jurassic Park e il compositore di Star Wars nominato cavaliere dalla defunta regina Elisabetta II

John Williams, il leggendario compositore di Jurassic Park e Star Wars, è una delle ultime persone ad essere stata nominata cavaliere dalla regina Elisabetta II. Williams, attualmente 90 anni, è uno dei compositori di film più prolifici di tutti i tempi, avendo realizzato colonne sonore per oltre 75 film dal 1960. Williams è stato nominato […]