Notizie Serie TVL'attore Carl di The Walking Dead rivela un cameo...

L’attore Carl di The Walking Dead rivela un cameo nascosto nel finale della serie

-


La star di The Walking Dead, Chandler Riggs, parla del suo cameo segreto nel finale della serie. L’attore ha interpretato Carl Grimes per otto stagioni della serie AMC, apparendo per la prima volta nell’episodio pilota, andato in onda nel 2010. Come figlio del protagonista Rick (Andrew Lincoln), Carl è diventato uno dei personaggi più importanti della serie nonché un amato membro dell’originale gruppo di sopravvissuti di The Walking Dead, grazie alla sua forte posizione morale e alla sua incrollabile gentilezza. Tuttavia, il personaggio non è arrivato alla fine, con la sua morte a metà della stagione 8 che ha segnato la fine del suo viaggio nello show.

Durante un sit-down post-finale con Entertainment Weekly, Riggs, che era nella zona mentre stavano girando, ha discusso del suo cameo sbalorditivo nell’episodio finale della serie. Dopo 12 anni in onda e 11 stagioni, The Walking Dead si è finalmente concluso questa settimana con l’episodio 24 della stagione 11, “Riposa in pace”, e ha riportato alcuni volti familiari. Carl è stato più difficile da individuare, dal momento che la sua morte significava che non poteva davvero tornare nello show, quindi la sua apparizione cameo nel finale era sullo sfondo di una scena. Tuttavia, la sua piccola inclusione, una delizia per i fan del personaggio, ha permesso a Riggs di riunirsi con i membri del cast e della troupe e prendere parte all’addio allo show in cui è cresciuto. Guarda cosa ha da dire Riggs sul suo cameo di seguito:

Era per uno dei loro campi lunghi, ed erano tipo, ‘Facciamo entrare. Qui!’ Ero solo in questa maglietta e jeans con cui sono sceso. Hanno preso un cappello dall’armadio. Era come il cappello di Padre Gabriel! E mi hanno dato una zappa e mi hanno detto: “Fai parte dello sfondo per uno degli ultimi scatti”. E mi hanno appena ributtato lì, e ho appena zappato il terreno sullo sfondo. [Laughs] E ‘stato molto divertente. È stata solo una cosa veloce prima del resto delle riprese della giornata, quindi è stato piuttosto bello.

Come la morte di Carl ha plasmato The Walking Dead

I figli di Rick spesso simboleggiavano la speranza nel mondo oscuro e post-apocalittico di The Walking Dead, e l’ottimismo di Carl mentre cresceva, nonostante le cose terribili che aveva visto e sopportato, cementò quell’ideale. Le sue naturali capacità di leadership, coraggio e capacità di gioia hanno dimostrato che la vita era ancora degna di essere vissuta nonostante lo stato del mondo e che i bambini cresciuti in un ambiente pieno di zombi avevano ancora la possibilità di avere successo. Inoltre, Carl e sua sorella Judith (Cailey Fleming) hanno dato a Rick la forza per andare avanti e rimanere fedele ai suoi principi, tenendolo con i piedi per terra nonostante le molte scelte difficili che spesso ha dovuto affrontare.

A causa del ruolo fondamentale di Carl in The Walking Dead, la sua morte ha alterato pesantemente il tessuto della serie ed è stata una scelta controversa, dal momento che il personaggio non muore nel materiale originale di Robert Kirkman e sostituisce invece suo padre come figura centrale della storia. . Molti spettatori hanno persino rinunciato alla serie nel periodo della morte di Carl, ritenendo la scelta non necessaria e ritenendo che avesse danneggiato lo spettacolo. Judith è intervenuta per riempire le scarpe di suo fratello maggiore dopo il salto temporale della stagione 9, indossando il cappello da vice sceriffo che Carl le ha passato e ricordando agli spettatori l’eredità della famiglia Grimes dopo che anche suo padre ha lasciato lo spettacolo.

La morte di Carl ha avuto diverse conseguenze che hanno comportato la perdita o la riorganizzazione delle trame dei fumetti, come le sue trame che coinvolgono Negan (Jeffrey Dean Morgan) e la figlia di Alpha (Samantha Morton), Lydia (Cassady McClincy). Inoltre, la sua chimica con gli altri personaggi e le relazioni commoventi con i molti sopravvissuti sono state molto perse dagli spettatori, anche se la sua morte è servita come promemoria duraturo per i suoi cari a portare avanti la sua eredità di fiducia nell’umanità, dal momento che è morto per salvare Siddiq (Avi Nash). Il messaggio di misericordia di Carl ha portato Negan a rimanere in vita, il che avrà conseguenze di vasta portata, poiché l’ex cattivo reciterà in uno dei tanti spettacoli spin-off di The Walking Dead. Dato il ruolo significativo di Carl nella serie, è commovente che Riggs sia stato in grado di tornare nello show per l’ultimo episodio.

Fonte: EW

Ultime News

Netflix scarica due film completati prima del rilascio

Nel mezzo del dramma in corso sulla rottamazione dei contenuti in streaming di Hollywood, Netflix sta ora pianificando...

La data di inizio delle riprese della quinta stagione di Stranger Things rivelata da Noah Schnapp

Mentre la pre-produzione della stagione 5 di Stranger Things continua, Noah Schnapp rivela che le riprese dell'ultima stagione...

La Marvel ha bisogno di usare gli X-Men come proprio universo, non solo come parte dell’MCU

I Marvel Studios hanno un'enorme opportunità una volta che gli X-Men si saranno completamente affermati nell'MCU, dando loro...

Sheldon ottiene un nuovo rivale scolastico nel trailer dell’episodio 11 della sesta stagione di Young Sheldon

Un nuovissimo trailer dell'episodio 11 della sesta stagione di Young Sheldon fa debuttare quello che sembra il nuovo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te