Asiatica Film Mediale

Last Of Us Show Star discute della rivisitazione del suo personaggio di un videogioco

Last Of Us Show Star discute della rivisitazione del suo personaggio di un videogioco
Debora

Di Debora

06 Dicembre 2022, 19:25


La star di The Last of Us, Merle Dandridge, ha discusso della rivisitazione del personaggio del suo videogioco. Nel videogioco originale per PlayStation 3, l’attore interpretava Marlene, la leader del gruppo rivoluzionario militante noto come Fireflies. Assume Joel Miller (Pedro Pascal) e Tess (Anna Torv) per scortare Ellie (Bella Ramsey) attraverso gli Stati Uniti infestati da zombi nella speranza di raggiungere un ospedale in grado di sfruttare l’immunità naturale di Ellie e sintetizzare una cura per l’infezione fungina che affligge. il mondo. L’anno scorso, Dandridge è stato annunciato come l’unico membro del cast originale a riprendere il proprio personaggio dal gioco originale.

Durante un panel al CCXP 2022 (tramite Hyper Omelete), Dandridge ha discusso di come ci si sente a rivisitare il suo personaggio per l’attesissimo adattamento della HBO di The Last of Us. L’attore ha ricordato di aver interpretato Marlene quattro volte; due volte per il gioco The Last of Us per PS3 e il suo sequel, una volta in un’esibizione dal vivo e infine per la nuova serie. Dandridge definisce l’esperienza un “onore”. Leggi cosa ha detto l’attore di seguito:

Ho interpretato Marlene in molte iterazioni e l’ho incontrata 10 anni fa questo mese. Ma uno degli ostacoli che ho dovuto superare è stato quello di rilasciare ciò che sapevo di lei perché avevo questi ragazzi con cui recitare.

Trovare nuova ispirazione e liberarmi da ciò che pensavo di sapere e fare una nuova esperienza nei suoi panni. E poiché è questo mezzo, ho avuto modo di entrare in diversi scenari come Marlene che non ero mai stato nel mio cannone prima, ed è stato davvero eccitante. È emozionante che io abbia avuto modo di interpretarla una volta, interpretarla due volte, interpretarla quattro volte è un onore.

Come The Last Of Us Show potrebbe cambiare i personaggi del gioco

Il primo materiale promozionale, così come foto e video dal set, mostrano che The Last of Us è un adattamento relativamente fedele del videogioco originale. I trailer dello spettacolo indicano che la serie seguirà la stessa trama del gioco con molti degli abiti dei personaggi, ambienti alterati e dialoghi presi direttamente dal materiale originale. Con la serie creata da uno dei co-registi originali di The Last of Us, lo spettacolo è impostato per essere un fedele adattamento.

Tuttavia, il co-creatore della serie, Craig Mazin, ha recentemente spiegato che lo spettacolo presenterà sorprese strabilianti per i fan del franchise di ritorno. Druckmann ha aggiunto che le scene tagliate dal videogioco sono state reinserite nella storia. I trailer hanno anche mostrato nuovi personaggi specificamente inclusi nella serie, tra cui Melanie Lynskey nei panni di Kathleen, la leader di un violento gruppo di sopravvissuti che ha preso il controllo di Kansas City. Graham Greene ed Elaine Miles interpretano anche i nuovi personaggi rispettivamente Marlon e Florence, marito e moglie che vivono in solitudine nel Wyoming.

Queste nuove aggiunte potrebbero non cambiare la trama generale della serie The Last of Us, ma influenzeranno il viaggio di Joel ed Ellie in modi mai visti nel gioco. Marlene potrebbe vedere un’espansione inaspettata nel personaggio poiché si diceva che il membro del cast del gioco originale, Ashley Johnson, interpretasse la madre di Ellie. L’ultimo trailer mostra Johnson che tiene in braccio un bambino piccolo, dando più credito alla voce. Dato che Marlene conosceva sia la madre di Ellie che Ellie prima degli eventi del gioco originale di The Last of Us, il prossimo spettacolo presenterà probabilmente Marlene nei flashback, dando a Dandridge un personaggio più robusto da interpretare. Con la premiere della serie su HBO il 15 gennaio 2023, il pubblico non dovrà aspettare molto per vedere se The Last of Us è all’altezza del pluripremiato gioco.

Fonte: Hyper Frittata


Potrebbe interessarti

Il trailer della quarta stagione di Servant promette una conclusione clamorosa
Il trailer della quarta stagione di Servant promette una conclusione clamorosa

L’ultimo trailer della stagione 4 di Servant promette una chiusura movimentata e culminante della serie. Sviluppato da Tony Basgallop e dall’esperto di horror e misteri M. Night Shyamalan, Servant è stato accolto con favore dalla critica sin dalla sua prima nel 2019. Sebbene originariamente previsto da Shyamalan per una durata di sei stagioni, alla fine […]

Boy Meets World L’attore riflette sull’essere stato omesso da un episodio imponente
Boy Meets World L’attore riflette sull’essere stato omesso da un episodio imponente

La guest star di Boy Meets World, Jason Marsden, racconta di essere stato escluso da un episodio cruciale. Condividendo lo stesso nome del suo personaggio, Marsden è apparso nelle prime due stagioni di Boy Meets World come il migliore amico di Eric (Will Friedle). Sono stati coinvolti in diversi dirottamenti, con Marsden che è apparso […]