Asiatica Film Mediale

L’arte dal vivo della Sirenetta immagina l’Ariel con le gambe di Halle Bailey

L’arte dal vivo della Sirenetta immagina l’Ariel con le gambe di Halle Bailey
Erica

Di Erica

27 Settembre 2022, 14:36


Arte per il live action della Disney La Sirenetta immagina l’Ariel di Halle Bailey con le gambe. Mentre la notizia del casting di Bailey è stata confermata da un po’ di tempo, il pubblico l’ha vista nel ruolo per la prima volta solo di recente. Il primo trailer della Sirenetta ha debuttato all’inizio di questo mese al Disney’s D23 Expo. In esso, gli spettatori hanno visto Bailey nei panni di Ariel per la prima volta, nuotare intorno all’oceano e cantare un po’ della classica canzone “Part of Your World”.

Mentre il trailer de La Sirenetta ha mostrato immagini sbalorditive del costume e delle trecce abbaglianti di Bailey, le immagini di Bailey sono state oggetto di reazioni razziste infondate. Mentre alcune persone si sono affrettate a inviare commenti positivi a Bailey online, incluso sottolineare le giovani ragazze nere che sono entusiaste di vedere un Ariel nero, Bailey ha anche affrontato un intenso razzismo su Internet. Apparentemente radicato nella Disney imbiancata del passato, quel lato razzista di Internet ha mostrato reazioni inquietanti a Bailey nel ruolo. Il trailer della Disney ha ricevuto oltre 1,5 milioni di Non mi piace su YouTube. Tuttavia, le celebrità nere di spicco e gli altri attori delle principesse Disney si sono affrettati a saltare alle difese di Bailey. Il casting di Bailey è stato difeso dal conduttore del talk show nero Trevor Noah, dalla futura Biancaneve Rachel Zegler e da Jodi Benson, la doppiatrice dietro Ariel nel film originale del 1989. Nonostante tutto, l’accoglienza del primo trailer è stata decisamente positiva, con il canto di Bailey che è stato elogiato in particolare, ma ha mostrato solo il più breve scorcio del film.

Nelle notizie positive su Ariel relative a Bailey, un fan ha creato bellissime immagini d’arte immaginando l’Ariel di Bailey che il trailer della Sirenetta non ha ancora mostrato. L’arte è stata pubblicata su Twitter da Tanya Lehoux e presenta tre schizzi di Ariel di Bailey. A differenza del trailer, che mostrava solo le parti sottomarine de La Sirenetta, queste immagini mostrano tutte l’Ariel di Bailey nella sua forma terrestre, con le gambe. In uno, il piede di Ariel batte l’acqua e in un altro sorride con un soffice vestito rosa. Dai un’occhiata al post qui sotto:

Quando vedremo di più sul film live-action della Sirenetta?

Sulla scia di tutte le critiche al nuovo La sirenetta, è incoraggiante vedere un fan rendere un omaggio affettuoso al film. Queste immagini non esitano a celebrare le sfaccettature uniche dell’Ariel di Bailey. Mostrano il colore della sua pelle, ovviamente, ma descrivono anche le sue bellissime trecce ricci che sono la quintessenza dell’aspetto di Bailey nei panni di Ariel. Questo aspetto può essere criticato da molti che sono bloccati nello status quo di Ariel dalla pelle chiara e dai capelli lisci, ma è chiaramente profondamente apprezzato all’interno di questa immagine. L’artista dello schizzo fa uno sforzo concertato per mostrare le linee sinuose che indicano le sue ciocche ricci.

Si spera che il pubblico non debba fare affidamento sulle fan art per immagini abbaglianti dell’Ariel di Bailey per troppo tempo. L’attuale trailer de La Sirenetta era solo un breve teaser. Con il film in uscita il prossimo maggio, si spera che un trailer completo o alcune foto iniziali possano arrivare nelle prossime settimane o mesi. Sembra probabile che la Disney potrebbe potenzialmente allegare il primo trailer completo a una delle loro principali uscite natalizie, una delle quali include Avatar 2. Fino ad allora, l’immagine dell’Ariel con le gambe di Bailey è rimasta nell’immaginazione del suo pubblico e delle fantasie dei fan come Questo.

Fonte: Tanya Lehoux

Date di rilascio chiave

  • La Sirenetta Data di uscita: 26-05-2023


Potrebbe interessarti

Dune: quanto tempo restano sullo schermo i vermi delle sabbie?
Dune: quanto tempo restano sullo schermo i vermi delle sabbie?

In Dune di Denis Villeneuve, i vermi della sabbia appaiono sullo schermo solo per un periodo di tempo minuscolo, anche se terrificante. Il film, in arrivo a 2 ore e 35 minuti, avrebbe potuto rendere i vermi una parte più importante di Dune, o almeno dare loro più tempo per brillare. Ma la decisione di […]

Thor 4: Come lo scatto di Thanos potrebbe aver effettivamente salvato gli dei
Thor 4: Come lo scatto di Thanos potrebbe aver effettivamente salvato gli dei

Lo Snap di Thanos alla fine potrebbe essere stato il motivo per cui gli dei sono stati salvati in Thor: Love and Thunder, poiché è il motivo per cui la dottoressa Jane Foster, il potente Thor, era presente per aiutare a fermare Gorr il God Butcher. Thor: Love and Thunder è incentrato sulla riunione di […]