Asiatica Film Mediale

L’Arrowverse ha appena realizzato un film DCEU perfetto ancora più improbabile

L’Arrowverse ha appena realizzato un film DCEU perfetto ancora più improbabile
Debora

Di Debora

04 Marzo 2022, 18:22


Attenzione: spoiler per il finale della stagione 7 di Legends of Tomorrow.

La rivelazione di Booster Gold nel finale della stagione 7 di Legends of Tomorrow è stato un grande momento per lo spettacolo, ma sfortunatamente rende più improbabile un film di squadra DCEU particolarmente perfetto. Dopo aver stuzzicato l’apparizione di Booster Gold nello show attraverso un annuncio di casting piuttosto suggestivo, Legends of Tomorrow ha finalmente portato l’eroe del viaggio nel tempo nell’Arrowverse. La star di Scrubs, Donald Faison, è stata quella che ha dato vita a “Mike”, alias Michael Jon Carter, alias Booster Gold.

Questa è solo la seconda apparizione live-action di Booster Gold, la prima nell’ultima stagione di Smallville. Data la natura delle abilità di Booster Gold e la sua connessione personale con l’ex leader di Legends Rip Hunter, la presenza dell’eroe in Legends of Tomorrow sembrava sempre qualcosa che alla fine sarebbe successo. Anche così, ci sono volute sette stagioni perché Booster Gold si unisse all’Arrowverse grazie alle restrizioni imposte dalla Warner Bros sull’uso di determinati personaggi.

Il fatto che WB abbia finalmente autorizzato Legends of Tomorrow per usare il personaggio significa che probabilmente né un film Booster Gold autonomo né un film di coppia Booster Gold e Blue Beetle come riportato in precedenza stanno ancora accadendo. Come ha spiegato il co-showrunner di Legends of Tomorrow, Keto Shimizu in una precedente intervista, il motivo per cui Booster Gold non era mai apparso in Legends of Tomorrow (o l’Arrowverse in generale), nonostante avesse un legame così forte con il mondo dello spettacolo, era che la Warner Bros .aveva ancora dei piani per il personaggio nell’universo del film. Consentendo finalmente a The CW di utilizzare Booster Gold, è chiaro che, almeno per ora, WB non intende avere il personaggio nel DCEU. Anche se questa potrebbe essere vista come una buona notizia per i fan di Legends of Tomorrow che finalmente hanno potuto vedere il personaggio apparire nello show, un film Booster Gold o una squadra con Blue Beetle di Ted Kord che non si svolgerà nel DCEU è un peccato.

Booster Gold che appare nel DCEU è stato discusso per un po’ di tempo. Nel 2016, è stato riferito che il creatore di Arrowverse Greg Berlanti stava lavorando a un film sul personaggio e che sarebbe esistito al di fuori del canone principale del DCEU. Due anni e nessun aggiornamento dopo, Berlanti ha dichiarato che il film era ancora in fase di sviluppo, ma da allora non ci sono stati aggiornamenti. Negli ultimi anni è stato anche presentato un film tipo poliziotto con Booster Gold e Blue Beetle, la cui amicizia risale alla storia della DC Comics. Tuttavia, le incertezze sul futuro del DCEU stanno rendendo questi progetti più improbabili con il passare degli anni. Ci sarà davvero un film di Blue Beetle, ma con l’iterazione di Jaime Reyes invece di Ted Kord.

Il rapporto tra la serie CW ei film DCEU è sempre stato un po’ complicato. Ci sono stati molti casi in cui gli spettacoli dell’Arrowverse hanno dovuto abbandonare personaggi, trame o persino interi progetti a causa del fatto che la Warner Bros. aveva piani più grandi per alcuni dei personaggi della DC Comics. Ecco perché la Suicide Squad non si è mai più presentata su Arrow e perché Deathstroke spesso scompariva per così tanto tempo.

Per quanto sia emozionante vedere Booster Gold di nuovo in live-action, il suo ruolo in Legends of Tomorrow chiude quasi tutte le porte ad altre opportunità di vederlo sul grande schermo per la prima volta. Come è successo con molti altri personaggi DC, essere nell’Arrowverse e nel DCEU spesso si escludono a vicenda. I fan di Booster Gold ora possono solo sperare che Legends of Tomorrow torni per la stagione 8 con più eroi che viaggiano nel tempo.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Perché Hilary Duff non parla del riavvio di Lizzie McGuire
Perché Hilary Duff non parla del riavvio di Lizzie McGuire

Hilary Duff rivela perché, nonostante l’interesse pubblico, esita ancora a parlare del riavvio di Lizzie Mcguire. L’attrice nata in Texas, che ora ha 34 anni, è diventata una celebrità dall’oggi al domani quando, all’età di 13 anni, ha prenotato il ruolo da protagonista nella commedia di Disney Channel Lizzie McGuire. Dalla fine dello spettacolo, Duff […]

Il finale S7 di Legends of Tomorrow rischia il peggior Cliffhanger DC di sempre
Il finale S7 di Legends of Tomorrow rischia il peggior Cliffhanger DC di sempre

Attenzione: spoiler per il finale della stagione 7 di Legends of Tomorrow. La rivelazione di Booster Gold e la cattura delle Leggende alla fine del finale della stagione 7 di Legends of Tomorrow avrebbero potuto essere eccitanti, ma la potenziale cancellazione dello spettacolo rischia di renderlo uno dei peggiori cliffhanger irrisolti nella storia della DC. […]