Asiatica Film Mediale

L’addio di Blue Bloods alla fine della stagione 14 riceve una riflessione ponderata da parte della star Tom Selleck.

L’addio di Blue Bloods alla fine della stagione 14 riceve una riflessione ponderata da parte della star Tom Selleck.
Debora

Di Debora

26 Gennaio 2024, 18:36


Sommario

  • Tom Selleck esprime gratitudine per il suo periodo in Blue Bloods e ringrazia CBS per il loro supporto.
  • Selleck riconosce che molti non sono pronti a dire addio allo show dopo così tanti anni.
  • Nonostante la cancellazione, Selleck crede che lo show sia ancora popolare e che ci siano molte altre idee da esplorare.

La cancellazione di Blue Bloods dopo la stagione 14 suscita una reazione riflessiva da parte di Tom Selleck. Selleck interpreta Frank Reagan nella longeva serie CBS ambientata nella polizia di New York City. Oltre a Selleck, Blue Bloods vanta nel cast anche Donnie Wahlberg, Bridget Moynahan, Will Estes e Len Cariou.

Dopo l’annuncio della fine di Blue Bloods, Selleck offre una risposta ponderata sulla conclusione dello show. Parlando con TV Insider, l’attore ha precedentemente espresso quanto sia stato “un onore e un privilegio” lavorare a questo programma. In una dichiarazione aggiornata, Selleck ringrazia CBS “per il loro costante supporto” e sottolinea che “un’enorme quantità di persone non è pronta a dire addio” a Blue Bloods dopo così tanti anni in onda. Di seguito le citazioni complete di Selleck:

Negli ultimi 13 anni è stato un onore e un privilegio lavorare in uno show che celebra non solo gli uomini e le donne che proteggono e servono nella città di New York, ma che mette in mostra anche l’importanza della famiglia. Lavorare accanto a questi incredibili attori, scrittori, produttori, registi ed équipe è stato un sogno diventato realtà e sono grato di essere stato parte di questo gruppo straordinario per oltre 275 episodi. Ringrazio CBS Studios e CBS Network per il loro costante supporto e offriamo un sentito ringraziamento ai fan che hanno cenato con noi ogni venerdì sera.

CBS si renderà conto che molte persone non sono pronte a dirgli addio. Lo show è più popolare che mai e penso che i numeri aumenteranno con l’interesse di quest’anno. Non siamo certamente a corto di idee.

Perché Blue Bloods Finisce?

Blue Bloods è iniziato nel 2010 ed è andato avanti per 13 stagioni. Blue Bloods inizierà la stagione 14 il 16 febbraio 2024 e proseguirà per l’intero anno 2024. Alla fine dello scorso anno è stato annunciato che Blue Bloods è stato cancellato, rendendo l’anno imminente la sua stagione finale.

La cancellazione di Blue Bloods è stata preceduta da una serie di problematiche nella produzione che hanno portato alla stagione 14. CBS, secondo quanto riportato, ha chiesto tagli di budget significativi, il che ha comportato una riduzione dei salari degli attori per mantenere impiegati decine di membri della troupe. Come ha riportato Deadline, il rinnovo della stagione 14 di Blue Bloods è stato fatto nell’assunzione che la stagione 14 potesse essere la sua ultima. Di conseguenza, il team di Blue Bloods si è messo al lavoro nella sala degli sceneggiatori con il finale in mente.

Sperabilmente, la produzione turbolenta della stagione 14 di Blue Bloods ha anticipato la sua cancellazione abbastanza da far sentire davvero finali gli episodi finali. Se Selleck ha ragione nella sua affermazione, la squadra di sceneggiatori di Blue Bloods “non è a corto di idee”. Da un lato, ciò potrebbe far sì che lo show sembri mancare di chiusura nel finale, se ci sono ancora numerosi altri intrecci di trama da esplorare con i personaggi. Guardandolo da una prospettiva ottimista, ciò significherà che Blue Bloods ha ancora tematiche ricche da esplorare mentre si avvicina presto alla stagione 14.

Fonte: TV Insider


Potrebbe interessarti

Suits Spinoff Riceve Sorprendente Aggiornamento da Parte del Creatore Dopo il Successo dello Streaming dello Show Originale
Suits Spinoff Riceve Sorprendente Aggiornamento da Parte del Creatore Dopo il Successo dello Streaming dello Show Originale

Sommario Secondo il creatore Aaron Korsh, lo spinoff di Suits potrebbe andare in onda su NBC se venisse scelto. Lo spinoff sarà ambientato nello stesso universo dello show originale, consentendo possibili crossover. È ancora nella fase pilota e non è stato ufficialmente scelto. Il creatore di Suits, Aaron Korsh, rivela la casa dello spinoff della […]

Jon Hamm è terrificante nei panni di Omni-Man nell’arte live-action sanguinosa di Invincible.
Jon Hamm è terrificante nei panni di Omni-Man nell’arte live-action sanguinosa di Invincible.

Riassunto Fan art immagina Jon Hamm nel ruolo di Omni-Man nella versione live-action di Invincible, in un’immagine sanguinolenta e imponente. La storia di Hamm nel interpretare cattivi in TV lo rende una scelta adatta per il ruolo. Sebbene J.K. Simmons dia la voce a Omni-Man nella serie animata, Hamm potrebbe portare una rappresentazione unica in […]