Notizie FilmLa zia di Spider-Man potrebbe non ricevere abbastanza credito,...

La zia di Spider-Man potrebbe non ricevere abbastanza credito, afferma Zendaya

-


La star di Spider-Man Zendaya crede che zia May meriti molto più credito dai fan. Il lanciatore di ragnatele preferito da tutti ha appena ricevuto il suo film più importante con Spider-Man: No Way Home di Sony. L’avventura diretta da Jon Watts ha ancora una volta interpretato Tom Holland nei panni di Peter Parker del MCU, questa volta affrontando le sue più grandi sfide. Quando un incantesimo di Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) va terribilmente storto, Peter deve affrontare più cattivi provenienti da universi alternativi, ognuno dei quali ha combattuto la propria versione di Spider-Man. No Way Home spinge Peter fuori dalla sua zona di comfort mentre lavora per aiutare ogni trapianto multiverso, ma almeno ha i suoi alleati ad aiutarlo.

Oltre ai migliori amici Ned (Jacob Batalon) e MJ (Zendaya), questo include sua zia May (Marisa Tomei). Come tutti i Peter Parker che sono venuti prima, l’iterazione di Holland ha un maggio come sua principale figura genitoriale. Zia May è un alimento base di Spider-Man tanto quanto il ragno radioattivo che lo morde, ma No Way Home cambia drasticamente le cose facendo in modo che May ricopra un ruolo fondamentale nella storia delle origini di Peter Parker. Nessuno spoiler per coloro che non hanno visto il film, ma è piuttosto il colpo di scena.

Spider-Man dell’MCU potrebbe aver goduto di più mentori durante il suo intero arco narrativo, ma secondo Zendaya, è May a meritare più credito. Parlando con Marvel.com dopo No Way Home, Zendaya ha difeso May e ha invitato gli altri a porgere il suo rispetto. Lei disse:

“[May’s] un grande modello. Ha cresciuto un ragazzo adorabile e ce l’ha fatta da sola. Non ottiene il credito che merita.

“È importante riconoscere a May il fatto che tutti sono tipo, ‘Oh, deve sempre avere un mentore’, tutte queste figure paterne e tutte queste cose. Ma May lo ha cresciuto. Un saluto a maggio!”

Holland si è unita agli elogi, aggiungendo: “È un modello incredibile, un ringraziamento a May”. Nel corso degli anni, Spider-Man ha attraversato alcune figure di mentore maschili, da Iron Man (Robert Downey Jr.) a Mysterio (Jake Gyllenhaal). In tutto questo, però, May è rimasta al suo fianco e gli ha offerto un supporto incrollabile. Anche nei film di Spider-Man pre-MCU, zia May rappresenta una parte fondamentale della vita di Peter, e non dovrebbe essere messa da parte. Alcuni potrebbero dire che i film dell’MCU hanno fatto esattamente questo, ma almeno coloro che sono coinvolti nella realizzazione dei film riconoscono il grande impatto che May ha avuto su Peter.

Andando avanti, Peter si trova in un posto unico dopo No Way Home. Dovrà utilizzare le lezioni che ha imparato da tutti i suoi mentori, inclusa May. In No Way Home, zia May gli ha insegnato l’importanza della compassione e di offrire una seconda possibilità, e anche se non è stata esattamente una lezione facile da imparare, sarà sicuramente una lezione che terrà vicino al suo cuore. La zia May potrebbe non essere molto presente nei futuri film di Spider-Man, ma si spera che la sua influenza continuerà a farsi sentire fino a quando il Peter di Holland si muoverà.

Fonte: Marvel.com

Date di uscita principali Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di rilascio: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Latest news

Il trailer onesto di Eternals prende in giro il film MCU simile a DC

L'ultimo episodio di Screen Junkies' Honest Trailers prende di mira Eternals e quanto sia simile il film del...

Sam Raimi reagisce al ritorno di Tobey Maguire in Spider-Man: No Way Home

Sam Raimi, regista della trilogia originale di Spider-Man, ha condiviso la sua reazione a Spider-Man: No Way Home,...

Le riprese del prossimo film di Bradley Cooper come regista inizieranno a maggio

Il prossimo progetto di Bradley Cooper come regista, Maestro, inizierà le riprese a maggio. L'attore quattro volte...

Perché Taylor Lautner non è tornato come Sharkboy in We Can Be Heroes

Taylor Lautner spiega perché ha deciso di non tornare come Sharkboy per We Can Be Heroes di Robert...

La star di Eternals non vedeva Harry Styles come un supereroe prima del casting dell’MCU

La star di Eternals, Lia McHugh, rivela che inizialmente non poteva pensare all'idea di Harry Styles come supereroe...

Le star di The Office John Krasinski e Steve Carell si riuniscono in un nuovo film

Gli ex co-protagonisti di Office Steve Carell e John Krasinski si riuniranno nel nuovo film della Paramount If,...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you