Notizie FilmLa vera storia di Elvis: chi era Orion? ...

La vera storia di Elvis: chi era Orion? Il sosia mascherato spiegato

-


Elvis è il tributo cinematografico di Baz Luhrmann al fenomeno culturale di Elvis Presley, un fenomeno che l’ex studio di Presley, la Sun Records, ha incassato con un cantante mascherato noto solo come Orion. Il film di Luhrmann racconta la storia di Elvis Presley, dalla sua modesta infanzia alla sua morte prematura, dal punto di vista del suo ex manager, il colonnello Tom Parker (Tom Hanks). Parker è un raro ruolo da cattivo per il simpaticissimo Hanks, che sembra assaporare la possibilità di interpretare il manager di controllo e manipolatore di Presley.

Parker ha visto Elvis Presley come l’ultimo “Snow Job”, un termine carnevalesco che si riferiva a un’attrazione che avrebbe convinto il pubblico a separarsi dai loro soldi. Parker si è soprannominato The Snowman, uno spudorato profittatore e truffatore. Il film di Luhrmann espone le pratiche commerciali di Parker come ciò che in seguito furono ritenute dai tribunali, l’abuso finanziario di Elvis Presley. Tuttavia, il colonnello Tom Parker non è stato l’unico truffatore del settore che ha cercato di trarre profitto dal mito di Presley, come dimostra la storia di Sun Records e Orion.

La storia di Orion riprende sulla scia della morte prematura di Elvis per un attacco di cuore nel 1977. Con una nazione in lutto per il Re del Rock and Roll, i fan in lutto si sono riversati a Graceland per rendere omaggio a Presley e hanno parlato alla telecamera di il loro desiderio che fosse ancora vivo. Il finale di Elvis non si sofferma troppo a lungo sull’effusione pubblica del dolore per Presley, ma un altro film, il documentario del 2015 Orion: The Man Who Would Be King, diventa una sorta di sequel spirituale e racconta la storia stranamente simile di Orion e della sua manager controllante e manipolatrice, Shelby Singleton, che ha cercato di trarre profitto dalla morte di Elvis tramite Orion stesso.

Chi era Orione? L’uomo mascherato che sembrava Elvis

La genesi dell’artista noto come Orion iniziò in realtà molto prima della morte di Elvis Presley, con un cantante di nome Jimmy Ellis. Le sue aspirazioni di carriera sono state sia aiutate che ostacolate dalla sua voce, che era stranamente simile a quella di Elvis Presley, e ha sottolineato questa somiglianza quando ha cantato le canzoni di Elvis. Gli amici intimi di Jimmy hanno persino suggerito che, poiché è stato adottato e non ha mai conosciuto suo padre, potrebbe essere stato il fratellastro del re. Un amico afferma persino di aver visto il certificato di nascita di Jimmy che elencava il suo padre biologico semplicemente come Vernon, che è anche il nome del padre di Elvis.

Sentendo la voce inquietante di Jimmy, la produttrice discografica Shelby Singleton ha modificato la voce di Ellis in vecchie registrazioni di artisti del calibro di Jerry Lee Lewis, pubblicandole e promuovendole come tracce di Elvis “perse” dall’archivio dei Sun Studios. Allo stesso tempo, la scrittrice Gail Brewer-Giorgio stava scrivendo Orion, una storia di fantasia su un cantante, fortemente basato su Elvis Presley, che finge la propria morte per sfuggire agli occhi del pubblico. Il romanzo di Brewer-Giorgio, le aspirazioni di carriera di Jimmy Ellis e gli affari di Shelby Singleton convergono per creare Orion, il cantante mascherato che ha permesso a Jimmy di esibirsi essenzialmente nei panni di Elvis Presley per quel pubblico addolorato che voleva credere che fosse ancora vivo.

Orion pubblicò un numero sbalorditivo di dischi tra il 1979 e il 1981 e fece tournée su e giù per gli Stati Uniti e oltre. I diritti d’autore per i record e le apparizioni pubbliche purtroppo non sono mai scesi a Jimmy Ellis. Crescendo sempre più frustrato dal controllo di Singleton sulla sua carriera e identità, Ellis si tolse pubblicamente la maschera e giurò di non indossarla mai più. Dimostrò una volta per tutte che Orion ed Elvis Presley erano due persone separate e interruppe immediatamente il rapporto di lavoro tra Ellis e Singleton. La relazione parassitaria tra Singleton ed Ellis è stranamente simile alla dinamica tra il ruolo di Elvis di Tom Hanks e il Presley di Austin Butler, dimostrando che Jimmy Ellis ed Elvis Presley avevano molto più in comune della loro estensione vocale.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Saraya è autorizzata a lottare per l’AEW?

Saraya ha fatto il suo debutto in AEW durante il recente spettacolo del Grande Slam di Wednesday Night...

Come Werewolf By Night si inserisce nella sequenza temporale del MCU spiegato dal regista

Il regista di Werewolf by Night, Michael Giacchino, offre un po' di chiarezza sull'ambientazione dello speciale di Halloween...

Cosa significa veramente il simbolo della clessidra nel club di mezzanotte

Avvertimento! SPOILER per The Midnight Club stagione 1.The Midnight Club stagione 1 rivela la storia segreta di...

James McAvoy inizia la guerra con Dio nei suoi materiali oscuri: trailer della terza stagione

Il trailer della terza stagione di His Dark Materials è finalmente arrivato. Il dramma fantasy della HBO...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te