Asiatica Film Mediale

La terza stagione di Picard ci ricorda tristemente il più grande errore di Nemesis

La terza stagione di Picard ci ricorda tristemente il più grande errore di Nemesis
Debora

Di Debora

23 Gennaio 2023, 23:30


Un nuovo teaser per Star Trek: Picard stagione 3 riunisce in modo entusiasmante il cast di Star Trek: The Next Generation sullo schermo, ma è anche un triste promemoria del più grande errore commesso da Star Trek: Nemesis. L’ammiraglio Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) riunisce l’ex equipaggio della USS Enterprise-D ed E per un’ultima missione per salvare la galassia da un misterioso nuovo cattivo, il capitano Vadic (Amanda Plummer). Ma mentre l’intero cast di TNG è tornato insieme, non tutti i loro personaggi possono essere dovuti a Star Trek Nemesis.

L’attesissimo rilascio del 16 febbraio di Star Trek: Picard stagione 3 ha ricevuto un nuovo teaser che anticipa il trailer finale della stagione 3 di Picard che andrà in onda domenica 29 luglio nella partita del campionato AFC.

Il nuovo teaser della terza stagione di Star Trek: Picard presenta nuovi scorci del cast di TNG insieme, oltre a nuovi sguardi su Seven of Nine (Jeri Ryan), il comandante Raffi Musiker (Michelle Hurd), il capitano Vadic e la USS Titan-A, così come il nuovo Capitano senza nome del Titano interpretato da Todd Stashwick. La narrazione di Jean-Luc accenna a ciò che verrà, con “vecchi amici e alleati che stanno di nuovo insieme … riuniti per compiere una missione condivisa e sconfiggere un avversario diverso da qualsiasi altro”.

Il più grande errore di Nemesis significa che i dati non possono essere nella stagione 3 di Picard

Vedere il cast di Star Trek: The Next Generation insieme in una sala pronta come ai vecchi tempi è uno spettacolo per gli occhi irritati, ma è inevitabilmente triste che manchi qualcuno: il comandante Data (Brent Spiner). L’amato androide è morto in Star Trek: Nemesis, sacrificandosi per salvare i suoi amici a bordo della USS Enterprise-E. Ciò significa che a Data manca il più grande evento di Star Trek degli ultimi decenni, che è la riunione del cast di TNG, e la sua presenza è già mancata solo dallo scorcio dei nostri iconici eroi insieme nel teaser della terza stagione di Picard.

Brent Spiner sarà in Star Trek: Picard stagione 3 e interpreterà il fratello malvagio di Data, Lore. Eppure sembra un premio di consolazione perché Lore non può sostituire Data. La minaccia del Capitano Vadic fa presagire la più grande sfida che l’equipaggio di TNG dovrà affrontare dai tempi d’oro, e l’intelletto positronico di Data e la sua calma imperturbabile saranno assolutamente necessari nella crisi a venire. Per quanto emozionante sia vedere il cast di TNG di nuovo insieme in Star Trek: Picard stagione 3, il fatto che manchi qualcuno di cruciale getta un’ombra sulla riunione a causa della follia di Star Trek: Nemesis.

I dati possono essere resuscitati in Star Trek: Picard Stagione 3?

Una grande domanda che incombe su Star Trek: Picard stagione 3 è se la missione finale dell’equipaggio di TNG possa in qualche modo annullare Star Trek: Nemesis e la conclusione di Star Trek: Picard stagione 1. Data è stato sepolto in una scena commovente tra l’androide e Jean-Luc alla fine della stagione 1 di Picard, e sembrava essere l’ultima parola su Data. Eppure la stagione 3 di Picard è destinata ad avere sorprese, e ci si chiede se la resurrezione di Data possa essere tra queste. Dopotutto, la presenza di Lore fornisce a Data una cornice fisica identica se la sua mente positronica e i suoi neuroni (che potrebbero essere ancora presenti in B-4 al Daystrom Institute) potrebbero essere trasferiti in qualche modo in Lore.

Sebbene la resurrezione di Data in Star Trek: Picard stagione 3 annullerebbe il commovente addio che ha ricevuto alla fine della stagione 1 di Picard, potrebbe essere un piccolo prezzo da pagare per completare correttamente la riunione di TNG. Uccidere Data in Star Trek: Nemesis è stata una decisione nata dall’idea che Brent Spiner non avrebbe più interpretato l’androide, ma sono passati 20 anni e molte cose in Star Trek sono cambiate. Star Trek: Picard stagione 3 promette di essere elettrizzante anche senza Data, ma sarebbe innegabilmente meglio se l’androide tornasse.

Star Trek: Picard Stagione 3 sarà presentato in anteprima giovedì 16 febbraio su Paramount+.


Potrebbe interessarti

Il co-creatore di The Last Of Us risponde alle critiche sui cambiamenti del gioco
Il co-creatore di The Last Of Us risponde alle critiche sui cambiamenti del gioco

Il co-creatore di The Last of Us Neil Druckmann ha rivelato come è arrivato a gestire il contraccolpo sui principali cambiamenti che lo spettacolo ha apportato. The Last of Us segue Joel (Pedro Pascal) ed Ellie (Bella Ramsey), due sopravvissuti a un’infezione da cordyceps che ha inghiottito il mondo intero. Dopo che Ellie ha dimostrato […]

Il video di confronto dell’episodio 2 di The Last of Us mostra dialoghi accurati per il gioco
Il video di confronto dell’episodio 2 di The Last of Us mostra dialoghi accurati per il gioco

Spoiler per l’episodio 2 di The Last of Us qui sotto! Dopo l’uscita dell’episodio 2 di The Last of Us, un nuovo video di confronto mostra quanto sia fedele l’adattamento con i dialoghi estratti direttamente dal videogioco originale. La nuova serie HBO horror sugli zombi è basata sull’omonimo videogioco acclamato dalla critica per PlayStation 3. […]