Notizie Serie TVLa terza stagione di Boys spreca un personaggio comico...

La terza stagione di Boys spreca un personaggio comico (per le giuste ragioni)

-


ATTENZIONE: Spoiler in vista per The Boys stagione 3, episodio 5

Il live-action di The Boys Legend non può competere con la sua controparte a fumetti, ma ha una buona scusa per non farlo. Di tutti i personaggi di The Boys che non si sono ancora uniti alla serie TV di Amazon, Legend è stato tra i più attesi. Originariamente uno scrittore di fumetti degli anni ’50 per Vought, Legend ha scritto storie fantastiche e ha imparato tutto sugli uomini e le donne dietro i suoi personaggi, dalle debolezze fatali ai sordidi pettegolezzi. Più vecchio, amareggiato e impegnato in un losco seminterrato di un negozio di fumetti, Legend funge da informatore regolare per Billy Butcher, fornendo ai ragazzi informazioni, soffiate e supposizioni canaglia che dovrebbero controllare.

Interpretato da Paul Reiser di Stranger Things, Legend non potrebbe essere più diverso nella terza stagione di The Boys. Entrambe le versioni sono ex dipendenti di Vought, pervertiti totali e amputati, ma è qui che finiscono i parallelismi. Mentre la leggenda originale potrebbe essere trovata in genere in uno squallido seminterrato, la leggenda della terza stagione di The Boys vive come una rockstar anziana in un attico. E invece di essere uno scrittore di fumetti scontento, Legend è stato il vicepresidente della gestione degli eroi di Vought, che un tempo occupava la stessa posizione di prestigio ricoperta da Madelyn Stillwell. La leggenda non è una fonte di conoscenza eccellente e mostra scarso interesse nell’aiutare i Ragazzi. È solo una fonte di tristi aneddoti sulla vecchia Hollywood. L’unica enciclopedia mentale che possiede questa leggenda è l’elenco delle celebrità con cui potrebbe essere andato a letto o meno.

La leggenda della terza stagione di The Boys è così diversa dal materiale originale, è un uso dispendioso di quel particolare personaggio. L’intero personaggio di Legend è un patetico, scheletrico mutante seminterrato che ha sempre odiato i sovrintendenti dei suoi fumetti raffigurati come eroi, ma ora sta ottenendo una certa vendetta aiutando Butcher. La leggenda di Paul Reiser taglia la figura completamente obliqua di un produttore cinematografico in pensione ma ancora vivace degli anni ’70 che pensa che il mondo sia impazzito perché non può tenere la sua cocaina vicino alla spillatrice dell’ufficio senza ricevere una chiamata dalle risorse umane. Comic Legend è sceso al livello dei ragazzi, mentre TV Legend sta ancora rotolando nel lusso relativo che Vought gli ha offerto, e non potrebbe importare di meno di quali pericolose buffonate il “talento” combina. Una svolta così netta nella personalità significa che Paul Reiser avrebbe potuto interpretare un personaggio completamente nuovo nella terza stagione di The Boys e pochi se ne sarebbero accorti.

Reiser’s Legend non ha assolutamente alcun motivo per diventare l’informatore dei ragazzi e non ha le conoscenze enciclopediche sui supereroi necessarie per farlo. Il sentimento è apparentemente reciproco, perché i ragazzi dovrebbero fidarsi dell’ex Stillwell di Vought? Lavorare con uno scrittore di fumetti che ha acceso il suo datore di lavoro ha molto più senso dell’uomo che una volta era il battito del cuore di Vought American. Questo disagio reciproco nella stagione 3 di The Boys elimina completamente la dinamica chiassosa che Butcher, Hughie e Legend condividono nei fumetti, lasciando l’interpretazione live-action come poco più di un omonimo easter egg, quando Legend aveva il potenziale per offrire molto di più.

Mentre alcuni spettatori potrebbero sentirsi scoraggiati dal modo in cui The Boys di Amazon cambia drasticamente la leggenda, erano necessarie misure così estreme. L’originale Legend di Garth Ennis era una selvaggia parodia di Stan Lee, purtroppo scomparso nel 2018 ancora amato dai fan dei fumetti di tutto il mondo. Se la stagione 3 di The Boys avesse adattato Legend in modo autentico, l’offesa diffusa sarebbe stata impossibile da evitare. The Boys non è noto per il suo tatto e la sua moderazione, lo ammetto, ma parodiare negativamente un uomo della vita reale morto solo 4 anni prima potrebbe solo sembrare un colpo scadente fatto di cattivo gusto. Fare satira su personaggi di fantasia, corporazioni e politici è una cosa; inseguire Stan Lee è un’altra cosa, e avrebbe rischiato di atterrare goffamente sia con il pubblico principale di The Boys che con il mainstream più ampio.

Trasformando Legend da uno scrittore di fumetti a un dirigente di relazioni con i supereroi, quindi buttando via il personaggio del vecchio burbero per un pensionato di Hollywood più audace, ostentato e più grande della vita, The Boys stagione 3 allontana con successo il personaggio dal somigliare a Stan Lee in in qualsiasi modo, forma o forma. Non ottenere mai un’autentica leggenda dal vivo con le sue folli invettive da supereroe e l’atmosfera sporca da bibliotecario è certamente deludente, ma evitare una parodia irrispettosa che alienerebbe i fan più di quanto non li farebbe ridere giustamente ha la priorità qui.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento

Inizia subito la prova gratuita

The Boys continua venerdì su Prime Video.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Tutto ciò che abbiamo imparato da Thor: le recensioni di Love & Thunder

ATTENZIONE: contiene spoiler per Thor: Love & Thunder Anche se il film non arriverà nelle sale fino all'8 luglio,...

Il creatore di Friends si rammarica della gestione da parte dello show del genitore transgender di Chandler

Subito dopo aver risposto alle critiche sulla mancanza di diversità della sitcom, la co-creatrice di Friends Marta Kauffman...

L’anime di Dragon Ball Super potrebbe tornare nel 2023

Il popolare leaker “SUPER クロニクル (@DBChronicles)ha condiviso un aggiornamento assicurando che la produzione dell'anime Dragon Ball Super è...

I fratelli Duffer rispondono a cose strane che portano al successo in collina

I Duffer Brothers rispondono al successo di "Running Up That Hill" di Kate Bush dopo il suo utilizzo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te