Notizie FilmLa teoria di Justice League 3 completa una trama...

La teoria di Justice League 3 completa una trama incompiuta di Man Of Steel

-


I piani di Zack Snyder per Justice League 3 potrebbero aver portato un elemento importante di Man of Steel nella storia. Dopo l’uscita di Justice League di Zack Snyder nel 2021, i restanti film non realizzati della sua storia pianificata rimangono ardentemente richiesti dai suoi fan e seguaci. Il mondo ha un’idea generalmente valida di quale terreno avrebbero dovuto coprire i due sequel di Justice League di Snyder, poiché i suoi schemi per Justice League 2 e Justice League 3 sono stati pubblicati insieme allo Snyder Cut.

Come immaginato da Snyder, il Superman di Henry Cavill doveva essere il fulcro della storia, rivelandosi per la prima volta al mondo in Man of Steel e ispirando i suoi compagni eroi della Justice League in diversi modi. Kal-El portava anche il DNA della sua gente dentro di sé sotto forma del codice di Krypton. Man of Steel è l’unico film DCEU ad aver menzionato il codice, ma potrebbe non essere destinato a rimanere permanente nella storia dei sequel di Justice League di Snyder.

Con l’espediente della trama del codice rimasto irrisolto dal 2013, c’è motivo di pensare che Snyder avrebbe potuto avere intenzione di ripagarlo finalmente in Justice League 3. La natura del codice stesso e lo scopo per cui è servito Krypton sostengono un’eventuale risoluzione , e abbinato al noto profilo di Justice League 3 di Snyder, il film avrebbe potuto essere proprio il posto giusto per farlo. Ecco come Justice League 3 potrebbe teoricamente aver concluso il thread della trama del codice di Man of Steel.

Spiegazione del codice di Man Of Steel

In Man of Steel, il codice kryptoniano fungeva da salvaguardia per garantire la continua sopravvivenza del popolo di Krypton in caso di estinzione della loro razza. Quando il destino di Krypton diventa chiaro, Jor-El (Russell Crowe) ruba il codice e lo lega al DNA del figlio neonato Kal-El prima di mandarlo sulla Terra. Quando il comandante militare di Krypton, il generale Zod (Michael Shannon) ei suoi soldati sopravvissuti arrivano 33 anni dopo, il loro obiettivo è recuperare il codice, portando la genetica di kryptoniani non nati, e terraformare la Terra per stabilire un nuovo Krypton e ripopolare.

Gli sforzi di Superman con l’esercito americano vanificano i piani di Zod, con la maggior parte dei kryptoniani che vengono restituiti alla Zona Fantasma e Superman costretto a spezzare il collo a Zod nella loro battaglia finale. Nell’introdurre il codice con il suo scopo dichiarato in Man of Steel, c’è motivo di pensare che Snyder avrebbe potuto intendere consegnarlo in modo epico lungo la strada. I piani per Justice League 3 offrono alcuni potenziali indizi su come sarebbe andata a finire.

Justice League 3 stava (tematicamente) ripagando una profezia di Jor-El

Nei sequel di Justice League, dopo che la sequenza temporale post-apocalittica di Knightmare è stata impedita da The Flash (Ezra Miller), Justice League 3 aveva lo scopo di mostrare Superman alla guida della Lega e di tutta l’umanità contro Darkseid (Ray Porter) nella battaglia finale contro Apokolips . Batman (Ben Affleck) alla fine si sacrificherebbe per fermare Darkseid, con il figlio di Clark e Lois Lane (Amy Adams) chiamato Bruce Kent in suo onore. 20 anni dopo, Bruce Kent sarebbe diventato il nuovo Batman, e questo avrebbe agito come un appagamento tematico delle speranze di Jor-El per ciò che Kal-El avrebbe potuto portare sulla Terra.

In L’uomo d’acciaio, Jor-El rivela a suo figlio che era il desiderio di lui e di sua madre Lara Lor-Van (Ayelet Zurer) vivere tra gli umani per un po’, e alla fine ripopolare la razza kryptoniana con il codice in modo che potesse potrebbe essere “Il ponte tra due mondi”. Bruce Kent, in quanto metà umano e metà kryptoniano (cambiato dal piano originale di Snyder secondo cui Batman è il padre del figlio di Lois), sarebbe la personificazione di quella stessa idea immaginata da Jor-El, mentre il suo nome fa funzionare quella connessione ancora più profondo. Nel corso dell’arco narrativo di Snyder che comprendeva cinque film, Batman e Superman sarebbero passati da nemici giurati ad alleati fidati.

Superman nominare suo figlio dopo Bruce Wayne non sarebbe stato solo un modo per l’Uomo d’Acciaio di onorare il Cavaliere Oscuro, ma avrebbe anche chiuso il cerchio della loro relazione. Una volta vista da Batman con odio e paranoia, la morte eroica di Superman in Batman v Superman: Dawn of Justice ha aperto gli occhi di Bruce, portando al viaggio di redenzione di Batman con la Justice League. Bruce Kent, dal nome di un uomo che una volta vedeva Kal-El come una minaccia aliena da distruggere, sarebbe l’incarnazione letterale dell’esempio dato dal Superman di Henry Cavill di collegare Terra e Krypton, come una volta predetto Jor-El. Tuttavia, anche il successore del mantello di Batman non illustra completamente come sarebbe potuto accadere quel guadagno in Justice League 3.

Come avrebbe potuto funzionare il Codex in Justice League 3

Superman era l’obiettivo del generale Zod in quanto portatore del codice in Man of Steel, e non è inconcepibile che non sarebbe stato l’unico a interessarsene. Con il piano di Knightmare di Snyder di coinvolgere Darkseid che controlla Superman con l’equazione anti-vita, Darkseid aveva una potenziale legione di kryptoniani a portata di mano, e questo avrebbe potuto potenzialmente portare il codice a riemergere come espediente della trama nei sequel di Justice League. D’altra parte, ciò che Superman e Jor-El avevano immaginato per il codice e Krypton avrebbe potuto portare a qualcosa di completamente diverso.

La raccolta del codice dal DNA di Superman avrebbe potuto consentire a Kal-El di guidare la sua gente in un nuovo mondo dopo essere stato liberato dallo strumento di Darkseid dell’equazione anti-vita, ma avrebbe anche potuto rendere il finale di Justice League 3 ancora più epico. Con Superman e la Lega che guidavano gli eserciti di Atlantide, Themyscira e l’umanità contro Apokolips, il codice avrebbe anche potuto creare ulteriore supporto con un’intera popolazione di kryptoniani che si univano alla lotta contro le forze di Darkseid. Sebbene il codice non sia presente nei piani della lavagna di Snyder per Justice League 2 e Justice League 3, è importante ricordare che la versione che è stata rilasciata rappresenta il piano iniziale. Qualsiasi storia finalizzata per i sequel di Justice League avrebbe potuto incorporare il codice e una popolazione kryptoniana rianimata nella storia. In tal caso, questo avrebbe agito come l’altra faccia della medaglia rispetto al ruolo di Bruce Kent nella storia.

Bruce Kent e il Codex sarebbero adempimenti micro e macro del desiderio di Jor-El

Bruce Kent rappresenta il desiderio di Jor-El che Superman superi le sue oscure sfide e sia il ponte tra l’uomo e i kryptoniani a un livello molto personale. Trasformando Batman da nemico in amico, Superman salvò il Cavaliere Oscuro dalla sua caduta dall’eroismo e onorò la sua eredità con il nome di suo figlio. Sebbene questo sia un adempimento su microscala di quella visione, il codice avrebbe potuto potenzialmente fare lo stesso con la macro.

Il codice stesso ha influenze dalla storia del fumetto World of New Krypton, in cui la città kryptoniana in bottiglia Kandor viene liberata dalla sua prigionia da Brainiac e la sua popolazione kryptoniana stabilisce un nuovo Krypton nell’orbita terrestre. Questo alla fine porta alla storia della Guerra di New Krypton, con il generale Zod che guida un assalto alla Terra con Superman e i suoi compagni eroi che si oppongono. Mentre Snyder ha preso in giro i sequel di Justice League adattando Final Crisis, se il codice fosse stato riportato nella storia, anche World of New Krypton avrebbe potuto dimostrare un’influenza. Soprattutto, avrebbe agito come una ricompensa a livello macro della profezia di Jor-El.

La versione completamente aggiornata dei piani di Snyder per i sequel di Justice League rimane un mistero e, sebbene avrebbe riportato gran parte della storia di base strutturata, c’è senza dubbio di più nel progetto rivisto di Snyder per i due film. Il codice, che ha tanto peso nella storia di Man of Steel quanto lo è, è stato uno degli enigmi più antichi del DCEU con la sua apparizione in un unico film. Ciò apparentemente rende Justice League 3 un’ipotesi valida come qualsiasi altra su dove l’arco incompiuto di Justice League di Zack Snyder fosse destinato a portare finalmente a compimento lo scopo finale del codice.

Date di rilascio chiave

  • DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022
  • Black Adam (2022) Data di uscita: 21 ottobre 2022
  • Shazam! Fury of the Gods (2022) Data di uscita: 21 dicembre 2022
  • Batgirl (2022) Data di uscita: 22 giugno 2022
  • Aquaman and the Lost Kingdom (2023) Data di uscita: 17 marzo 2023
  • The Flash (2023)Data di uscita: 23 giugno 2023
  • Blue Beetle (2023) Data di uscita: 18 agosto 2023

Ultime News

Horror’s Next The Ring ha già rovinato il suo miglior spavento da salto?!

La nuova risposta dell'horror a The Ring, Smile, potrebbe aver già rivelato il miglior jump spavento del film....

Tutto su Thor: Love And Thunder è più eccitante di Thor stesso

Anche se Thor è nel titolo del film, le parti più eccitanti di Thor: Love and Thunder non...

La scena del fienile di Westworld è stata segretamente importante per la storia della quarta stagione

Quella scena del fienile della quarta stagione di Westworld era segretamente molto più importante di quanto si possa...

Le riprese del film Blue Beetle della DC sono quasi terminate, conferma la nuova immagine dei BTS

La star di Blue Beetle Raoul Trujillo conferma che le riprese del film sono quasi terminate. Blue...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te