Notizie Serie TVLa storia di Mordor e Mount Doom ne Il...

La storia di Mordor e Mount Doom ne Il Signore degli Anelli

-


Attenzione: Spoiler per Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere episodio 7

The Lord of the Rings: The Rings of Power si sta espandendo sui miti di Mordor e Mount Doom, che sono già oggetto di gran parte della tradizione che circonda il mondo fantastico di JRR Tolkien. Quello che si sta svolgendo attualmente nello spettacolo de Il Signore degli Anelli di Amazon funge da capitolo chiave nella loro storia della Terra di Mezzo. Finora, la serie sta dipingendo un quadro interessante della sua origine.

Mentre The Rings of Power continua, si saprà sicuramente di più su cosa è successo a Mordor. Tuttavia, gli eventi che si svolgono nella serie non dovrebbero estendersi così lontano nella linea temporale, soprattutto perché lo spettacolo è ambientato esclusivamente nella Seconda Era, mentre i conflitti centrali de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit sono avvenuti nel Terza Età. Dato che molti sviluppi si sono verificati nel corso delle loro storie, si sa parecchio su ciò che è successo dopo per Mordor nei libri di Tolkien. Ecco tutto ciò che è stato rivelato sulle storie di Mordor e Mount Doom nel franchise de Il Signore degli Anelli.

Come è stato creato il Monte Fato

Molto prima che Mordor sviluppasse la sua reputazione di lunga data come base operativa principale per i cattivi del Signore degli Anelli, il loro quartier generale era un regno chiamato Angband. Lì, Morgoth, il predecessore di Sauron e la più grande minaccia per la Terra di Mezzo ne Il Signore degli Anelli, regnò sulla regione ed eresse vulcani e catene montuose infide per proteggersi da potenziali invasori. Quando Angband fu perso nella Guerra d’Ira durante la Prima Era, Morgoth decise di costruire un nuovo impero. Fu allora che il Signore Oscuro usò i suoi poteri per creare il Monte Fato esistente. Ma inizialmente non era un vulcano attivo. Rimase dormiente per anni e non si risvegliò se non molto tempo dopo.

Mount Doom è esploso negli anelli del potere

Uno degli eventi più cruciali nella sequenza temporale de Il Signore degli Anelli è stato rappresentato nell’episodio 6 di The Rings of Power. Mentre il combattimento con gli Orchi era ancora in corso nelle Southlands, uno degli abitanti del villaggio ha attivato la spada misteriosa di The Rings of Power, che ha innescato un’eruzione vulcanica nientemeno che dal Monte Fato stesso. L’eruzione non solo ha distrutto le case delle persone che vivevano nelle vicinanze, ma ha apparentemente devastato l’intero paesaggio e messo in moto una completa trasformazione del terreno. La profondità del suo impatto sulle Southlands è stata riconosciuta da Adar nell’episodio 7 di The Rings of Power quando ha affermato che le Southlands non esistono più. Come confermato dal finale, le Terre del Sud sono state sostituite sulla mappa della Terra di Mezzo da Mordor.

Sauron fece di Mordor il suo quartier generale

A meno che Sauron non si traveste da personaggio di Rings of Power, il cattivo non è ancora apparso in carne e ossa nello show di Amazon. Ma non è un segreto che alla fine si farà da solo nel luogo in cui i personaggi dello show si riferiscono ancora alle Southlands. Nel materiale di partenza, è stato stabilito che Sauron si trasferì a Mordor durante la Seconda Era. Lì costruì Barad-dûr, che agì come sua roccaforte da quel punto fino alla sua caduta alla fine della Terza Era. Dopo aver stabilito una base a Mordor, Sauron spostò la sua attenzione sulla costruzione del suo esercito. Per diversi secoli, gli Orchi di tutta la Terra di Mezzo fissarono gli occhi su Mordor e iniziarono i loro viaggi verso la casa del nuovo Signore Oscuro.

Sauron ha realizzato l’unico anello

Per Sauron, avere gli Orchi dalla sua parte era solo una piccola parte del suo piano generale. Aveva anche interesse a garantire alleanze con i rispettivi leader delle civiltà umana ed elfica. A tal fine, Sauron si sforzò di creare gli Anelli del Potere, che erano un gruppo di 20 anelli imbevuti di poteri mistici. Con gli Elfi che lo aiutavano nei suoi sforzi, Sauron supervisionò la forgiatura degli Anelli del Potere che dovevano essere distribuiti tra gli Elfi, i Nani e gli umani. All’insaputa dei suoi presunti alleati, Sauron creò un anello superiore a tutti gli altri. L’Unico Anello – la stessa arma magica che un giorno sarebbe stata indossata da Gollum, Bilbo e Frodo – è stato creato personalmente da Sauron, che ha usato i fuochi del Monte Fato per forgiarlo. Ovviamente, lo scopo di tutto questo era usare l’Unico Anello per creare servitori di coloro che indossavano i 20 Anelli del Potere.

Sauron non è riuscito a conquistare la Terra di Mezzo

Nonostante l’attenta pianificazione che è entrata nel piano di Sauron, non è stato in grado di raggiungere il suo obiettivo più grande. Gli Elfi che capivano cosa stava combinando, l’interferenza di Númenor e altri fattori ostacolarono gli sforzi di Sauron per conquistare la Terra di Mezzo. Sebbene sia riuscito a ottenere diversi guadagni nella sua crociata, Sauron ha dovuto affrontare una notevole quantità di respingimenti da parte dei suoi nemici e alla fine è stato contrastato. I suoi fallimenti portarono il Signore Oscuro a rinunciare alle terre che aveva preso e ricadere su Mordor. Sconfitto ma ancora molto vivo, Sauron attese un’altra possibilità di colpire e rimase abbattuto per alcuni secoli, ma in seguito costruì un altro esercito e fece ulteriori tentativi di conquistare la Terra di Mezzo che non ebbero successo.

Mordor è stato invaso e l’unico anello è stato perso

Alla fine, i secoli di combattimenti occasionali tra Sauron ei suoi nemici culminarono con il popolo di Númenor che respinse le forze di Sauron e ruppe i confini di Mordor nella Seconda Era. Hanno avuto così tanto successo nel sopraffare gli eserciti degli Orchi di Sauron che Sauron ha perso l’Unico Anello a favore di Isildur. Isildur riuscì persino a raggiungere il Monte Fato, lasciò Barad-dûr in rovina e ebbe la possibilità di distruggere l’Unico Anello facendolo cadere tra le fiamme. Ma a questo punto, l’Anello aveva già sviluppato una presa su di lui, che gli fece astenersi dal portare a termine l’atto. Ma anche se l’Unico Anello è sopravvissuto alla battaglia, quello che è successo a Mordor è stato comunque una sconfitta totale per Sauron, che ha perso la guerra, la sua torre e il suo bene più prezioso.

L’unico anello è stato distrutto

La storia più famosa di Sauron è quella che è stata al centro della scena ne Il Signore degli Anelli. Molti secoli dopo Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere e fino alla Terza Era, Sauron aveva ricostruito Barad-dûr. Ancora una volta, aveva radunato un imponente esercito di Orchi per aiutarlo a schiavizzare e conquistare la Terra di Mezzo in suo nome. Nel sanguinoso conflitto ora denominato Guerra dell’Anello, Sauron usò le sue legioni di Orchi per devastare le forze avversarie, come si vede nei film Il Signore degli Anelli. Trascorse anche del tempo cercando di recuperare l’Unico Anello, ma senza successo. Mentre i combattimenti continuavano, Aragorn orchestrò un piano per portare Frodo e Sam sul Monte Fato. Sebbene ci fossero complicazioni, la strategia ha funzionato e l’Unico Anello è stato dissolto nelle fiamme del vulcano stesso che lo ha generato. Con l’Unico Anello andato per sempre, Barad-dûr fu distrutto e Sauron perse il suo potere. La sua sconfitta aprì la strada alle armate di Aragorn per eliminare gli Orchi che ancora indugiavano nell’area, ponendo così finalmente fine alla minaccia rappresentata da Mordor.

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere rilascia nuovi episodi giovedì/venerdì su Amazon Prime Video.

Ultime News

La rivincita delle bionde 3 non si realizzerà senza una star importante, promette Witherspoon

Legally Blonde 3 non potrebbe realizzarsi senza la partecipazione di una stella di ritorno, afferma Reese Witherspoon. ...

Ashton Kutcher vuole che lo show degli anni ’90 abbia più stagioni di quello degli anni ’70

Ashton Kutcher vuole che That '90s Show abbia più stagioni rispetto al suo predecessore. Ambientata 15 anni...

Il titolo del finale della stagione 4 di The Boys rivela che è in lavorazione un assassinio

Il finale della stagione 4 di The Boys è destinato a presentare un grave assassinio, come anticipato dallo...

Knock At The Cabin, la scioccante scena di Dave Bautista spiegata dall’attore

Questo articolo contiene spoiler per Knock At The Cabin.Dave Bautista spiega la sua scioccante scena di Knock At...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te