Asiatica Film Mediale

La storia della seconda stagione di The Bear presa in giro dal creatore

La storia della seconda stagione di The Bear presa in giro dal creatore
Debora

Di Debora

05 Gennaio 2023, 02:42


Il creatore Christopher Storer prende in giro la storia della seconda stagione di The Bear. Uno dei migliori nuovi spettacoli presentati in anteprima lo scorso anno, The Bear segue l’ex star di Shameless Jeremy Allen White nei panni di Carmen Berzatto, un’immaginaria chef vincitrice del James Beard Award che torna nella sua città natale di Chicago per gestire la paninoteca della sua famiglia, The Original Beef , dopo la morte di suo fratello, Michael. Durante il finale della prima stagione di The Bear, Carmy scopre una grossa somma di denaro che il suo defunto fratello gli ha lasciato e decide di chiudere The Beef per aprire un ristorante nuovo e migliorato, “The Bear”, con Sydney (interpretata da Ayo Edebiri) come sua sous chef.

Durante una recente intervista con Variety, Storer anticipa la storia della seconda stagione di The Bear, suggerendo che Carmy e altri personaggi dovranno ancora affrontare gli stessi conflitti interni che hanno avuto nella prima stagione. La seconda stagione di The Bear rappresenta anche l’opportunità di ricominciare da capo, poiché Carmy e Sydney devono decidere come sarà il ristorante dei loro sogni, il che finisce per presentare molti degli stessi problemi di prima. Leggi cosa ha detto Storer di seguito:

Nessuno è riparato e tutti sono un work in progress. Ogni secondo conta… È davvero l’estensione naturale. La cosa di cui parliamo molto è che vincere è perdere, quindi anche se hanno questa nuova opportunità, crea ancora molti degli stessi problemi… La seconda stagione riguarda davvero l’opportunità di ricominciare da capo e cosa significa. Com’è il ristorante dei sogni di Carmen e Sydney? Ma allo stesso tempo, com’è un ristorante da sogno nel 2023? Penso che sia la cosa con cui stanno combattendo.

Cosa aspettarsi da The Bear Stagione 2

Il nuovo ristorante di Carmy e Sydney sarà forse il punto più importante della trama riportato nella seconda stagione di The Bear. Decidere come sarà il ristorante dei loro sogni nell’anno 2023 non è un’impresa facile, come menziona Storer, poiché l’industria della ristorazione si sta ancora riprendendo ed è colpiti dalla pandemia di COVID-19. Lo spettacolo tocca direttamente questo problema in un episodio in cui Richard (Ebon Moss-Bachrach) ammette di aver venduto cocaina nel vicolo dietro il ristorante per mantenere in vita l’attività durante la pandemia, e lo fa un’ultima volta per trovare i soldi. per sostituire un condensatore danneggiato.

Oltre a decidere l’aspetto del loro nuovo ristorante, un’altra decisione importante sarà se Sydney otterrà la partecipazione agli utili, come anticipa Storer. Mentre la relazione tra Carmy e Syd sembra essere stata riparata quando è tornata al ristorante durante il finale della prima stagione di The Bear, il fatto che Sydney sia il socio in affari di Carmy o semplicemente un sous chef dovrebbe essere un punto di conflitto durante la seconda stagione. per vedere la relazione tra Carmy e Sydney diventare romantica, probabilmente rimarrà platonica e professionale.

Sulla base dei commenti di Storer, sembra che anche Carmy piangerà ancora la morte di suo fratello e avrà a che fare con i suoi stessi demoni nella seconda stagione di The Bear. Ciò potrebbe consentire allo show di riportare in vita Jon Bernthal, che ha interpretato Mikey nella prima stagione, per ulteriori flashback che aggiungono contesto al personaggio e al suo rapporto con Carmy. I debiti che Mikey deve a Jimmy (Oliver Platt) potrebbero anche ripresentarsi nella seconda stagione. Sebbene il nuovo ristorante rappresenti un’opportunità per ricominciare da capo, si tradurrà inevitabilmente in molti conflitti nuovi e familiari quando tornerà la seconda stagione di The Bear.

Fonte: varietà


Potrebbe interessarti

Stranger Things battuto da uno spettacolo sorprendente nella lista dei più visti del 2022
Stranger Things battuto da uno spettacolo sorprendente nella lista dei più visti del 2022

TV Time (una piattaforma di social media utilizzata da milioni di utenti per registrare i film e gli spettacoli che guardano) ha rivelato lo spettacolo più visto dalla sua base di utenti nel 2022 e il suo vincitore ha sorprendentemente battuto il popolarissimo Stranger Things di Netflix. La stagione 4 dell’acclamato spettacolo è stata distribuita […]

Stephen Amell reagisce al suo ritorno nell’Arrowverse con Perfect Flash GIF
Stephen Amell reagisce al suo ritorno nell’Arrowverse con Perfect Flash GIF

Stephen Amell reagisce al suo ritorno nell’Arrowverse nella stagione 9 di The Flash con la GIF perfetta mentre riprende il suo personaggio di Arrow. Dopo aver interpretato Barry Allen per quasi un decennio, Grant Gustin sta raggiungendo il traguardo in The Flash. The CW sta ufficialmente concludendo lo spin-off dell’Arrowverse con la prossima stagione 9, […]