Asiatica Film Mediale

La star di Stranger Things Winona Ryder controlla i dettagli degli anni ’80 sul set

La star di Stranger Things Winona Ryder controlla i dettagli degli anni ’80 sul set
Debora

Di Debora

29 Giugno 2022, 18:07


La star di Stranger Things Winona Ryder è nota per aver verificato i dettagli degli anni ’80 durante le riprese della popolarissima serie horror di fantascienza. L’attore è esploso a Hollywood come protagonista del film Square Dance del 1987. Il ruolo l’ha portata a essere scelta per interpretare Lydia Deetz nel film Beetlejuice di Tim Burton, una commedia fantasy su una coppia morta che cerca l’aiuto del dispettoso Betelgeuse (Michael Keaton) per liberare la loro casa dai suoi nuovi inquilini. La carriera di Ryder è salita alle stelle con ruoli successivi in ​​Heathers, Edward mani di forbice, Mermaids e Dracula di Bram Stoker.

Un aspetto chiave di Stranger Things è il modo in cui attinge alla nostalgia degli anni ’80, in particolare rendendo omaggio ai film classici e ai programmi TV dell’epoca. I Duffer Brothers hanno fatto un ottimo lavoro coinvolgendo gli spettatori in quell’epoca; a volte, Stranger Things potrebbe passare per una delle produzioni di Amblin che cerca di emulare. Inutile dire che un sacco di duro lavoro e attenzione ai dettagli sono necessari per rendere l’ambientazione degli anni ’80 perfetta. E i Duffer ricevono aiuto da una delle loro star che ha vissuto il decennio in prima persona.

In un’intervista con Harper’s Bazaar, David Harbour rivela che Ryder è noto per aver corretto i Duffer Brothers sul set durante le riprese di Stranger Things. L’attore ha spiegato che la Ryder avrebbe sottolineato gli anacronismi che ha notato per mantenere accurato il periodo di tempo rappresentato dalla serie. Leggi cosa ha da dire Harbour sulla sua co-protagonista di seguito.

“È semplicemente epico quanto sia selvaggia la sua mente e come vada in tutti questi angoli diversi. Diceva loro: ‘Questa canzone in realtà è uscita nell’85, e tu l’hai nell’83.’ Conosceva tutti questi minuti, piccoli dettagli che non conoscevano nemmeno, e hanno dovuto cambiare le cose nella sceneggiatura in base a quello”.

Ryder è saldamente parte della Generazione X ed è stato intrecciato con la cultura popolare negli anni ’80. In quanto tale, l’attore molto probabilmente possiede una vasta conoscenza dell’epoca che può essere utile agli scrittori e ai registi mentre realizza Stranger Things, uno spettacolo che trasuda l’estetica degli anni ’80. Sebbene i Duffer Brothers siano vissuti negli anni ’80, a causa della loro età, la loro conoscenza è stata probabilmente acquisita attraverso la televisione e il cinema invece di essere completamente inghiottiti nell’era come Ryder.

L’attenzione per i dettagli della star è evidente nello spettacolo poiché Stranger Things emula accuratamente lo stile unico che il decennio ha fornito. Tuttavia, la storia di Ryder nella serie ha preso una rapida svolta dal riconoscibile paesaggio californiano al luogo oscuro e terrificante del duro ambiente di un campo di lavoro russo. Bloccata dietro le linee nemiche, ma finalmente riunita con Hopper, Joyce deve tornare ai pantaloni da allenamento in lycra, la seconda invasione britannica e il synth-pop infuso in America quando Stranger Things stagione 4 parte 2 arriva su Netflix il 1 luglio.

Fonte: Harper’s Bazaar

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La scena del combattimento di Loki con l’alligatore di Loki era originariamente più cruenta
La scena del combattimento di Loki con l’alligatore di Loki era originariamente più cruenta

La regista di Loki, Kate Herron, rivela che la scena del combattimento Alligator/Loki era originariamente molto più cruenta di quella che ha fatto il montaggio finale. Rilasciata nel 2021, Loki è stata la terza serie televisiva MCU prodotta per il servizio di streaming Disney+. Lo spettacolo ha ricevuto recensioni entusiastiche sia dalla critica che dai […]

Il cast della Umbrella Academy risponde al finale della stagione 3 e anticipa il futuro
Il cast della Umbrella Academy risponde al finale della stagione 3 e anticipa il futuro

Il cast di The Umbrella Academy risponde al finale della stagione 3 e anticipa le possibilità di ciò che accadrà nella stagione 4. Un successo di The Umbrella Academy è la capacità dello show di aumentare la posta in gioco ogni stagione, rendendo sempre più difficile per The Umbrella Academy salva il mondo. Ciò è […]