Asiatica Film Mediale

La star di Spider-Man rivela di aver presentato la deprimente storia passata di Flash

La star di Spider-Man rivela di aver presentato la deprimente storia passata di Flash
Erica

Di Erica

18 Dicembre 2022, 07:04


L’attore Tony Revolori di Spider-Man: No Way Home ha presentato una parte importante della storia passata del suo personaggio di Spider-Man. Il personaggio Flash Thompson è un punto fermo dei media di Spider-Man, che si presenta spesso come compagno di classe di Peter Parker che fa il prepotente con Peter ma idolatra Spider-Man. Nell’universo cinematografico Marvel, Revolori è entrato nel ruolo di Spider-Man: Homecoming, dando vita a una versione aggiornata di Flash con la sua ricca, esilarante e in qualche modo patetica iterazione del personaggio. Spider-Man: Far From Home ha cercato di rendere Flash un personaggio più tridimensionale aggiungendo alcuni retroscena sotto forma del suo rapporto teso con i suoi genitori, che è diventato uno scherzo ricorrente nel franchise.

Durante una conversazione con The Hollywood Reporter, Revolori rivela di aver presentato la triste storia passata di Flash che coinvolge i genitori assenti del personaggio. L’attore afferma che è stata una sua idea che i genitori di Flash trascurassero di presentarsi dopo la sua tumultuosa gita scolastica in Europa, ripagando i riferimenti ai suoi genitori ricchi ma negligenti dei film precedenti. Dopo che la scena è stata girata con l’autista di Flash che lo prendeva al posto dei suoi genitori, sono state aggiunte altre scene per suggerire ulteriormente la deprimente vita familiare di Flash, inclusa l’aggiunta dei suoi messaggi preoccupati ai suoi genitori. Mentre Revolori sottolinea la natura esilarante di quei momenti, suggeriscono un tragico arco del personaggio che esprime il desiderio di esplorare ulteriormente. Scopri cosa ha detto l’attore di seguito:

“La cosa davvero divertente è che sono stato io a lanciarlo. Sono stato io a farlo accadere. In Lontano da casa, quando vengono tutti prelevati dai loro genitori, l’autista di Flash, Gerald, che tiene in mano la Thompson sign, in realtà avrebbe dovuto interpretare il padre di Flash. Ma il giorno prima stavo bevendo qualcosa con uno dei produttori, Chris Buongiorno, e stavamo cercando di capire cos’altro potesse esserci di divertente. E credo di avergli detto, “E se i suoi genitori, dopo tutto questo, ancora non si fanno vedere?” Quindi finì per essere una gag divertente, ma abbiamo girato entrambe le versioni con quell’attore nei panni del padre di Flash e dell’autista di Flash. Quindi la versione del conducente finì per essere quella divertente, ed è quella che hanno finito per usare. E poi in post, [when Peter puts on the E.D.I.T.H. glasses], hanno aggiunto il testo di Flash a sua madre che non aveva sentito da lei o da suo padre. Quindi finì per essere una gag divertente, ma se quei film dovessero continuare e mi chiedessero di tornare, mi piacerebbe esplorarlo ulteriormente. Ho sempre immaginato che fossero solo genitori ricchi che non volevano davvero passare del tempo con il loro figlio, ma lascerò quel retroscena agli scrittori. Sanno cosa stanno facendo”.

Perché i genitori assenti di Flash erano fantastici per il suo personaggio

Mentre Flash era, nella migliore delle ipotesi, una presenza irritante per Peter (Tom Holland) e Ned (Jacob Batalon) e, nella peggiore delle ipotesi, un prepotente, i momenti di cui Revolori parla sopra indicano una ragione più profonda dietro i suoi modi crudeli. Ovviamente, la vita familiare del personaggio non è una scusa per prendere di mira i suoi compagni studenti, specialmente quando Peter e Ned sono suoi pari nel Decathlon accademico, ma la possibilità che ci sia qualcosa sotto la superficie delle sue buffonate rende il suo personaggio più interessante. La gestione di Flash da parte dei film dell’MCU come un sollievo comico piuttosto che una vera minaccia rende anche più facile investire nel suo personaggio e provare simpatia per lui poiché risulta più giovane e patetico rispetto ad altre versioni di Flash.

Sarebbe potuto essere interessante esplorare una versione più intensa di Flash, ma Peter Parker dell’MCU aveva già molto da fare in termini di nemici reali a causa delle sue interazioni con altri eroi e cattivi della Marvel. Ciò ha reso l’aggiunta di Flash nell’MCU un’opportunità per esplorare l’impatto di Spider-Man sugli altri studenti di Peter poiché i film hanno reso Flash di Revolori un grande fan del webslinger. Dare a Flash genitori negligenti e una triste vita familiare ha offerto una nuova dimensione al fandom di Spider-Man del personaggio poiché il suo amore per l’eroe potrebbe provenire dal suo stesso desiderio emotivo di sentire che qualcuno era lì per lui. Pertanto, gli dà una connessione personale con Spider-Man che lo distingue da molti altri personaggi dell’MCU.

Flash tornerà nel MCU?

Poiché Spider-Man: No Way Home si è concluso con ogni personaggio che ha dimenticato chi fosse Peter, è probabile che l’MCU prenderà una nuova direzione con i successivi film di Spider-Man, nonostante la chimica tra Holland, Batalon e Zendaya. Con Peter fuori dalla scuola e concentrato su una nuova era nella sua vita da supereroe, Flash potrebbe non avere un ruolo importante nei film successivi. Tuttavia, Spider-Man sembra rimanere a New York, offrendo la possibilità che Flash possa apparire in un cameo nei futuri film di Spider-Man o anche in un ruolo più ampio come Venom.

Fonte: THR

Date di rilascio principali

  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania Data di rilascio: 2023-02-17
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 Data di rilascio: 2023-05-05
  • The Marvels / Captain Marvel 2 Data di uscita: 28-07-2023
  • Captain America: New World Order Data di rilascio: 2024-05-03
  • Data di uscita di Marvel’s Thunderbolts: 26-07-2024
  • Lama 2024 Data di rilascio: 2024-09-06
  • Deadpool 3 Data di rilascio: 2024-11-08
  • I Fantastici Quattro della Marvel Data di rilascio: 2025-02-14
  • Avengers: The Kang Dynasty Data di rilascio: 2025-05-02
  • Avengers: Secret Wars Data di rilascio: 2026-05-01


Potrebbe interessarti

Dwayne Johnson di Black Adam affronta il rapporto tossico dei DC Studios
Dwayne Johnson di Black Adam affronta il rapporto tossico dei DC Studios

Tra vari cambiamenti nello studio, Dwayne Johnson di Black Adam affronta un recente rapporto che indica che il suo rapporto con i DC Studios è diventato tossico. Johnson era in trattative per entrare a far parte del franchise di fumetti da oltre un decennio prima di poter finalmente indossare il mantello di Black Adam, anche […]

Il personaggio adolescente di Avatar 2 di Sigourney Weaver sta facendo impazzire i fan
Il personaggio adolescente di Avatar 2 di Sigourney Weaver sta facendo impazzire i fan

Questo articolo contiene spoiler per Avatar: The Way of Water. La star di Avatar: The Way of Water Sigourney Weaver ha sbalordito i fan con la sua interpretazione del personaggio adolescente Na’vi Kiri. La dottoressa Grace Augustine di Weaver è stata un personaggio essenziale in Avatar del 2009, aiutando Jake (Sam Worthington) ad abituarsi alla […]