Asiatica Film Mediale

La star di Mystery Men fornisce aggiornamenti sul potenziale sequel di un classico di culto

La star di Mystery Men fornisce aggiornamenti sul potenziale sequel di un classico di culto
Erica

Di Erica

16 Febbraio 2023, 21:57


Hank Azaria ha recentemente fornito un aggiornamento riguardante un potenziale sequel di Mystery Men. La commedia sui supereroi del 1999 ha visto l’attore interpretare Blue Raja, un eroe armato di forchetta partner di Mr. Furious (Ben Stiller) e William H. Macy (Shoveler) nel tentativo di creare la più grande squadra di lotta al crimine di Champion City. Sebbene Mystery Men sia stato ben accolto sia dalla critica che dal pubblico, il film è stato bombardato al botteghino, incassando meno della metà del suo budget di 68 milioni di dollari. Tuttavia, il film ha generato rapidamente un seguito di culto dopo la sua uscita sui media domestici e le ripetute trasmissioni televisive.

Parlando con ComicBook.com, Azaria ha condiviso un deludente aggiornamento del sequel di Mystery Men. Incanalando il suo personaggio di Blue Raja, l’attore di The Simpsons ha spiegato che potrebbe esserci stato un tentativo di sviluppare un seguito, ma a causa della scarsa performance al botteghino di Mystery Men, il sequel probabilmente non verrà prodotto. Leggi cosa ha detto Azaria di seguito:

“Non credo, amico mio. Ci abbiamo già provato, abbiamo fallito piuttosto miseramente, davvero. Abbiamo un seguito di culto, gente come te sembra divertirsi. Ma il botteghino all’epoca non era d’accordo, quindi di solito Hollywood no [give you] un secondo morso a quella mela, vero?”

Di cosa potrebbe trattarsi Mystery Men 2?

Sebbene il film Mystery Men non sia stato adattato da una vasta libreria di supereroi come il Marvel Cinematic Universe o il DC Universe, ha creato un mondo in cui è possibile qualsiasi concetto di supereroe off-the-wall. Con personaggi come The Bowler di Janeane Garofalo, Spleen di Paul Reuben o Invisible Boy di Kel Mitchell, un sequel di Mystery Men può espandere la propria squadra con personaggi complementari più unici.

Come per la maggior parte dei tanto attesi follow-up che vengono prodotti, qualsiasi possibilità di un sequel di Mystery Men sarebbe probabilmente un sequel legacy. Simile a Star Wars: Episode VII – The Force Awakens, Terminator: Dark Fate e Creed, il cast originale potrebbe riunirsi per inaugurare un nuovo cast più giovane alla guida del franchise. Tuttavia, i commenti di Azaria su Mystery Men suggeriscono che l’idea potrebbe non realizzarsi.

Se gli sviluppi cambiano, sia come sequel legacy che come film riavviato, il team titolare potrebbe essere relativamente rovinato e necessitare di un nuovo scopo nella vita. Quando un nuovo male sorge a Champion City, probabilmente derivante da qualche incidente nel primo film, Mr. Furious e il suo equipaggio sarebbero chiamati in azione ancora una volta e devono reclutare nuovi eroi per chiedere aiuto. Sfortunatamente, salvo eventuali aggiornamenti futuri, Mystery Men 2 rimane un pio desiderio.

Fonte: ComicBook.com


Potrebbe interessarti

Altri ritorni di personaggi Fast & Furious presi in giro per Fast X da Vin Diesel
Altri ritorni di personaggi Fast & Furious presi in giro per Fast X da Vin Diesel

La star di Fast X, Vin Diesel, anticipa che il film in uscita potrebbe presentare ancora più personaggi di ritorno dal mondo di Fast & Furious. Decimo episodio della serie di lunga data, Fast X vede il Dom di Diesel e il resto della sua squadra affrontare un nuovo cattivo interpretato da Jason Momoa. Il […]

Diagnosi post-pensionamento di Bruce Willis condivisa dalla famiglia
Diagnosi post-pensionamento di Bruce Willis condivisa dalla famiglia

La diagnosi post-pensionamento di Bruce Willis è stata condivisa dalla famiglia dell’attore. Nel marzo 2022, Willis si è allontanato dalla sua carriera di attore in seguito alla diagnosi della condizione neurologica dell’afasia. L’attore ha ricevuto il sostegno di figure di spicco del settore, tra cui Sylvester Stallone, Haley Joel Osment e M. Night Shyamalan. La […]