Asiatica Film Mediale

La star di LOTR condivide le sue speranze per il cast di Rings of Power

La star di LOTR condivide le sue speranze per il cast di Rings of Power
Erica

Di Erica

05 Agosto 2022, 04:09


La star de Il Signore degli Anelli Dominic Monaghan condivide le sue speranze per il nuovo cast di The Rings of Power. Basato sugli omonimi libri di JRR Tolkien, la trilogia del film Il Signore degli Anelli di Peter Jackson è stata pubblicata dal 2001 al 2003. I film epici di alta fantasia sono diventati immediatamente un fenomeno e il franchise è stato considerato uno dei più grandi film serie di tutti i tempi. Sebbene tutti e tre i film della trilogia abbiano vinto vari Academy Awards, il terzo film, Return of the King, avrebbe vinto l’Academy Award per il miglior film nel 2004. Monaghan è apparso in tutti e tre i film come Merry Brandybuck, uno dei tre hobbit che seguono Frodo nel suo viaggio a Mordor.

Nel novembre del 2017, Amazon Prime Video ha acquistato i diritti di una serie televisiva de Il Signore degli Anelli per $ 250 milioni e le riprese della prima stagione sono iniziate a febbraio del 2020. È stato solo a gennaio 2022 che il titolo della serie si è rivelato essere Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere. La serie non seguirà alcuna trama o personaggio ambientato in Il Signore degli Anelli o nei suoi film prequel, Lo Hobbit; invece, lo spettacolo è ambientato migliaia di anni prima, descrivendo in dettaglio l’ascesa di Sauron e la forgiatura degli Anelli del Potere. Prime Video ha chiaramente grandi speranze per il progetto, poiché è pronto per essere uno degli spettacoli più costosi di tutti i tempi.

In un’intervista esclusiva con Screen Rant al Comic-Con di San Diego, Monaghan afferma di augurare il meglio per il cast di Rings of Power. Dopo aver riflettuto su quanto sia strano vedere The Rings of Power essere promosso intorno a lui, l’attore condivide le sue speranze per la prossima generazione di interpreti di Tolkien. Leggi il commento completo di Monaghan di seguito:

“È un po’ strano. Abbiamo avuto la fortuna di essere portati fuori a cena ieri sera dalle persone meravigliose di Audible e TreeFort, e siamo andati al Nobu, che è un fantastico ristorante giapponese. E proprio di fronte a Nobu c’era un enorme, 100 Sono rimasto seduto a guardare questi personaggi per il resto della serata, e ho detto ai ragazzi, “È un po’ strano.” È strano vederlo.

Gli auguro tanta fortuna. Spero che vada bene, e soprattutto per gli attori, perché sono incline agli attori. Spero si stiano divertendo. Spero che non sentano la pressione dell’aspettativa o di quello che era successo con la trilogia di Peter Jackson. Spero che pensino solo: “Questo è un ottimo lavoro, mi sono fatto dei grandi amici, spero che continui” e lo accettino, perché questi tipi di lavori – i lavori che finiscono per essere i migliori lavori che tu abbia mai fatto – possono scompaiono in un batter d’occhio. Puoi dire: “Oh, lo farò per anni”, e poi all’improvviso, tre anni passano e dici: “Cosa, dov’è finito?” Ed è fatto.

Spero che a loro piaccia, spero che si stiano divertendo, spero che sia un enorme successo”.

Dal Signore degli Anelli, Monaghan è passato a diversi progetti importanti, tra cui recitare nella serie Lost di JJ Abrams e apparire in Star Wars: L’ascesa di Skywalker. Attualmente, Monaghan è presente nell’esclusiva Audible Moriarty: The Devil’s Game. Anche se Monaghan ha recitato in diverse opere degne di nota sin dai tempi del Signore degli Anelli, continua a riflettere sugli anni di riprese e film con grande amore e nostalgia e vuole che il cast di Rings of Power sia in grado di fare lo stesso. Nessuno meglio di Monaghan sa quanto possa essere incredibile lavorare in un mondo come la Terra di Mezzo. I suoi commenti sulla speranza che le stelle di Rings of Power accolgano il momento devono essere radicati nella sua esperienza; Il Signore degli Anelli probabilmente è volato via e ora vuole che gli altri apprezzino ciò che hanno.

Oltre a una cinematografia spettacolare, sequenze d’azione e dialoghi sinceri, ciò che distingue Il Signore degli Anelli dalle altre serie di film è il suo cast. Il cast principale aveva un legame palpabile tra loro che si estendeva fuori dallo schermo e molti di loro rimangono amici intimi fino ad oggi. Sebbene Monaghan abbia avuto una grande notorietà per il suo ruolo ne Il Signore degli Anelli, sono le amicizie e le esperienze che ricorda di più del suo tempo sul set. Che lui voglia lo stesso per il cast de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere è un modo dolce per passare il testimone al nuovo ensemble della Terra di Mezzo.

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere debutterà venerdì 2 settembre su Prime Video.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

L’amicizia di Bruce Campbell e Sam Raimi ha sbalordito l’equipaggio di Doctor Strange 2
L’amicizia di Bruce Campbell e Sam Raimi ha sbalordito l’equipaggio di Doctor Strange 2

I discorsi trash di Bruce Campbell e Sam Raimi hanno sorpreso la troupe durante le riprese di Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Il rapporto di lavoro di Campbell e Raimi risale ai primi tre film di Evil Dead. Dopo essersi fatto un nome nel genere horror, Raimi ha diretto la trilogia di Spider-Man […]

L’attore di Star Wars 9 condivide i suoi pensieri sul futuro del franchise
L’attore di Star Wars 9 condivide i suoi pensieri sul futuro del franchise

Dominic Monaghan, che è apparso nell’ultimo film di Star Wars L’Ascesa di Skywalker, condivide i suoi pensieri sul futuro del franchise. Il franchise di Star Wars si è evoluto in diversi modi da quando il titolo è stato acquisito dalla Disney nel 2012. A seguito della decisione del creatore George Lucas di fare un passo […]