Asiatica Film Mediale

La star di “It’s Always Sunny in Philadelphia” conferma il ritorno “ridicolo” dopo 7 anni.

La star di “It’s Always Sunny in Philadelphia” conferma il ritorno “ridicolo” dopo 7 anni.
Debora

Di Debora

20 Maggio 2023, 02:46



Dopo sette anni dall’ultima apparizione nello show, Jimmi Simpson ha confermato di tornare nella tredicesima stagione di “It’s Always Sunny in Philadelphia”. Simpson ha un ruolo ricorrente nella serie comica di lunga data nel ruolo di Liam McPoyle, membro della famiglia inquietante e incestuosa che è entrata nella vita di Mac e Charlie durante la scuola elementare e sono spesso in conflitto con la banda di Paddy. I McPoyle hanno fatto di tutto, dal prendere in ostaggio la banda a quasi rovinare il matrimonio per non rompere la linea di sangue della famiglia, causando a Liam la perdita di un occhio.

Parlando esclusivamente con Screen Rant per discutere del suo lavoro nel dramma “The Starling Girl”, Jimmi Simpson ha confermato di tornare nella tredicesima stagione di “It’s Always Sunny in Philadelphia”. Anche se non ha fornito molti dettagli su come lui e suo fratello, Nate Mooney’s Ryan McPoyle, torneranno nella serie, l’attore ha suggerito che sarà una “ridicola” apparizione dei personaggi tanto amati dai fan. Vediamo cosa ha detto Simpson nelle citazioni e nel video qui sotto:

Sì, sta arrivando. Ero con Charlie per il suo film, “Fool’s Paradise”, e ha detto che il montaggio è piuttosto ridicolo. Ho detto: “Non ho fatto questo da otto anni, chissà se sarò in grado di farlo di nuovo? Sto diventando strano!”

Dato che hanno fatto la loro prima apparizione nel finale della prima stagione della serie, la famiglia McPoyle è stata considerata una delle pietre angolari della maggior parte delle sensibilità più strane di “It’s Always Sunny in Philadelphia” durante le prime stagioni. Passando dalla battuta che la famiglia fosse incestuosa a mostrare apertamente che i membri della famiglia si accoppiassero tra di loro e descrivere la loro lunga linea di sangue, i personaggi ricorrenti sono un elemento che, attraverso molte altre lenti, sarebbero detestabili o drammatici, ma invece si sono rivelati divertenti nelle loro varie apparizioni.

Dato che la famiglia compare di solito almeno una volta a stagione per la maggior parte della serie, l’assenza di sette anni è stata una sorpresa per coloro che volevano vedere i McPoyle tornare per causare il caos per la banda di Paddy. La loro ultima apparizione, che ha messo Liam contro Bill Ponderosa in un processo per la perdita del suo occhio al tentato matrimonio di Maureen, non solo è stata divertente, ma ha anche visto Guillermo del Toro tornare in un cameo nel ruolo del patriarca dei McPoyle, Pappy.

Il trailer della tredicesima stagione di “It’s Always Sunny in Philadelphia”, rilasciato di recente, ha suggerito il ritorno sia di Liam che di Ryan, apparentemente come dipendenti di una sala da bowling che la banda di Paddy va a trovare. Se ciò porterà a un’altra catastrofe totale o a una riunione imbarazzante non è chiaro, ma l’anticipazione di Simpson di un ritorno “ridicolo” sicuramente terrà i fan della serie entusiasti in attesa della sua prima il 7 giugno.


Potrebbe interessarti

Confronto nel fan art di mercoledì tra Jenna Ortega e la versione della Famiglia Addams del 2019
Confronto nel fan art di mercoledì tra Jenna Ortega e la versione della Famiglia Addams del 2019

Nuova fan art di mercoledì mostra l’evoluzione del personaggio confrontando il design di Jenna Ortega con la sua nuova controparte animata. The Addams Family ha avuto diversi remake dai tempi della striscia comica originale creata da Charles Addam, con ogni adattamento che aggiungeva il proprio tocco. Il film animato del 2019 ha visto la famiglia […]

“La seconda stagione di In Silenzio è ora su Netflix!”
“La seconda stagione di In Silenzio è ora su Netflix!”

La serie televisiva spagnola In Silenzio è finalmente disponibile su Netflix, ma si farà una seconda stagione? Non ci sono ancora informazioni certe, in quanto la serie è stata presentata come miniserie e quindi non dovrebbe avere un seguito. Tuttavia, se il pubblico dimostrasse di gradirla al di sopra delle aspettative, Netflix potrebbe valutare l’ipotesi […]