Notizie Serie TVLa star del Saturday Night Live si è sentita...

La star del Saturday Night Live si è sentita come una perdente quando lo spettacolo ha fatto ridere di lui.

-



L’ex comico di Saturday Night Live, Pete Davidson, ha recentemente parlato del come si è sentito un “perdente” quando il programma faceva scherzi a sue spese. Il comico si è unito al celebre programma televisivo della NBC nel 2014 all’età di 20 anni, diventando uno dei più giovani membri del cast nella storia dello show. È rimasto per sette stagioni fino alla sua uscita nel 2022. Sebbene Davidson abbia dimostrato di essere un’aggiunta popolare a Saturday Night Live, le sue molte relazioni famose con celebrità come Ariana Grande, Kate Beckinsale, Margaret Qualley e Kim Kardashian tra gli altri, lo hanno fatto diventare un punto di riferimento nazionale.

Durante il podcast di Jon Bernthal, Real Ones, (tramite People), Davidson ha parlato del fatto che Saturday Night Live faceva ironia su di lui e di come questo lo facesse sentire male. Sebbene abbia elogiato il creatore e produttore esecutivo dello spettacolo Lorne Michaels, Davidson ha dichiarato di sentirsi come un “fottuto perdente” dopo un momento in cui il programma ha preso di mira la vita personale del comico. Di seguito quanto ha detto Davidson:

“Quando il tuo stesso show [fa ironia su di te], mi trovavo seduto in fondo a guardare l’apertura fredda, e l’apertura fredda [è] la satira politica, qualsiasi cosa ci sia nella cultura. E poi, prendendoti in giro. Poi devi uscire e fare uno sketch dopo e fare il tuo dovere e lo show ti ha appena preso in giro. Quindi, perché dovrebbero ridere di te? Come, ti hanno appena denigrato davanti a tutti… E sei come, “Sono un fottuto perdente, uomo”. Queste sono le persone con cui sono stato per quasi un decennio. Sono cresciuto davanti a queste persone. Mi hanno guardato attraverso il periodo più difficile della mia vita, e sono stati lì per me. E nessuno mi ha mostrato più tolleranza e grazia di Lorne Michaels, e devo la mia vita a quel ragazzo, ma era fottutamente confuso perché la natura dello spettacolo è la natura di questo business. Alla fine della giornata, è quello che è. Questa cosa è stata davvero difficile da fare. Ti senti piccolo. Ti senti super insicuro”.

Inizialmente trasmesso nel 1975, Saturday Night Live ha accumulato molti incidenti e controversie che hanno lasciato molti insoddisfatti. L’ex membro del cast, Eddie Murphy ha lasciato lo show nel 1984 per intraprendere una carriera cinematografica. Ci sono voluti tuttavia decenni perché l’attore-comico ospitasse lo show nel 2019. La sua lunga assenza è direttamente attribuibile al rancore per uno scherzo pesante di David Spade che ha preso di mira la carriera in stallo di Murphy a metà degli anni ’90.

Il comico scomparso Norm Macdonald fu famosamente rimosso dalla scrivania di “Weekend Update” a seguito di una serie di battute su O.J. Simpson durante il processo per l’omicidio ad alto profilo dell’ex atleta. Con Simpson che era amico del presidente della NBC sulla costa occidentale Don Ohlmeyer, l’esecutivo prese provvedimenti contro il comico dopo diversi tentativi per farlo tonare leggero nel materiale. Tuttavia, il comico ha presto abbandonato lo spettacolo in segno di protesta quando Ohlmeyer ha richiesto a Macdonald di licenziare il suo partner di scrittura Jim Downey.

Sebbene non sia insolito che Saturday Night Live faccia scherzi su uno dei suoi membri, poiché lo show è stato auto-deprecante sin dalla sua nascita, l’ironia sulla vita personale di un membro del cast potrebbe essere stata troppo. Davidson ha usato lo spettacolo per scherzare sulle sue relazioni in passato, prendendo di mira la breve storia d’amore con Grande, ma l’umorismo è venuto dalla sua esperienza personale. Con Saturday Night Live che non mostra segni di arresto nel prossimo futuro, il pubblico può sicuramente aspettarsi future controversie.

Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Oppenheimer di Christopher Nolan ottiene la prima classificazione R del regista in oltre 20 anni

Oppenheimer è ufficialmente stato classificato come R, segnando la prima volta in oltre 20 anni che Christopher Nolan...

One Piece dà un’anteprima del debutto dell’animazione di Gear Fifth di Luffy.

Avviso: spoiler per l'anime di One Piece n. 1063 e il capitolo del manga n. 1044. La battaglia...

Kirk non apparirà in un episodio crossover di Strange New Worlds, conferma Star.

Il Tenente James T. Kirk (Paul Wesley) non farà parte del crossover della stagione 2 di Star Trek:...

La quinta stagione di Stranger Things: l’attore protagonista parla del finale della serie.

Il protagonista di Stranger Things, Caleb McLaughlin, ha condiviso i suoi pensieri sulla quinta stagione che sarà l'ultima...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te