Asiatica Film Mediale

La stagione finale di House Of The Dragon sta già venendo discussa (e potrebbe essere presto)

La stagione finale di House Of The Dragon sta già venendo discussa (e potrebbe essere presto)
Debora

Di Debora

29 Marzo 2023, 19:27



La fine di House of the Dragon è vicina su HBO, e potrebbe arrivare molto presto del previsto. La serie, prequel di Game of Thrones che segue il declino della dinastia Targaryen, ha un vasto cast che include Matt Smith, Paddy Considine, Olivia Cooke, Emma D’Arcy e molti altri. Quando la serie è uscita nell’agosto del 2022, ha superato Euphoria per il maggior numero di spettatori in un singolo giorno nella storia della piattaforma.

Secondo Deadline, HBO sta concentrando la propria attenzione sui piani a lungo termine per i propri spettacoli di successo, quindi il futuro dopo la seconda stagione di House of the Dragon è già al centro dei loro pensieri. È stato annunciato di recente che la seconda stagione sarebbe stata accorciata a otto episodi, con una possibile terza stagione in programma, ma HBO sta già considerando anche la quarta stagione. La quarta stagione potrebbe essere potenzialmente la fine della serie, che, secondo quanto riferito, era già nella visione del team di House of the Dragon sin dall’inizio.

Considerando il successo della prima stagione di House of the Dragon, può sembrare sorprendente che HBO stia considerando solo quattro stagioni. Tuttavia, tenendo conto del budget dello show e del grande divario di produzione richiesto, ciò potrebbe comunque significare che la serie durerà più di mezzo decennio. Ciò equivarrebbe anche alla metà delle stagioni di Game of Thrones, il che non è affatto poco.

Inoltre, c’è il fatto che House of the Dragon ha limitate fonti di materiale. Mentre Game of Thrones si basa sulla serie di libri in corso A Song of Ice and Fire di George R.R. Martin, House of the Dragon si basa unicamente sul suo spin-off storico del 2018 Fire & Blood. Anche se un secondo volume del libro è imminente, il fatto che ci siano solo due libri limita considerevolmente la capacità della serie di adattare la storia.

House of the Dragon potrebbe anche non voler prolungare troppo la sua permanenza, come è accaduto a Game of Thrones con la sua ultima stagione ampiamente criticata dai fan. Se la nuova serie termina su una nota positiva, lascerà la porta aperta per futuri spin-off di Game of Thrones ad essere accolti a braccia aperte. Ora che i produttori stanno lavorando alla creazione di un universo di successo invece di una singola serie di successo, ogni pietra miliare deve essere mantenuta con cura affinché possa continuare a crescere.

Fonte: Deadline.


Potrebbe interessarti

Trigun Stampede ufficialmente conferma il ritorno di Milly.
Trigun Stampede ufficialmente conferma il ritorno di Milly.

Avviso: Spoiler per l’episodio 12 di Trigun Stampede. Nell’episodio finale di Trigun Stampede viene menzionato un personaggio la cui assenza evidente all’inizio della serie aveva fatto chiedere a molti fan una sola domanda: “Dov’è Milly Thompson in Trigun Stampede?”. Quando Trigun Stampede è stato mostrato al pubblico per la prima volta, i fan si sono […]

La seconda stagione di The Night Agent è stata acquisita da Netflix dopo una settimana di debutto eccezionale.
La seconda stagione di The Night Agent è stata acquisita da Netflix dopo una settimana di debutto eccezionale.

La stagione 2 di The Night Agent è stata confermata su Netflix dopo una settimana di debutto impressionante per la serie thriller d’azione. Lo spettacolo segue l’agente dell’FBI Peter Sutherland che si trova invischiato in una cospirazione riguardante una talpa che ha violato il governo degli Stati Uniti. Ora, Netflix ha confermato che The Night […]