Notizie Serie TVLa stagione 11 di Walking Dead si ripete ogni...

La stagione 11 di Walking Dead si ripete ogni stagione passata (per impostare il suo endgame)

-


Attenzione: questo articolo contiene spoiler per la stagione 11 di The Walking Dead.

Dal momento che The Walking Dead è durato 11 stagioni, lo spettacolo ha dovuto evolversi per evitare di diventare stantio e l’ultima stagione ha rubato elementi da ogni stagione precedente per arrivare alla sua conclusione. Al centro, The Walking Dead è uno spettacolo horror di sopravvivenza ambientato in un’apocalisse di zombi. Tuttavia, la sua concentrazione sui suoi personaggi significa che occasionalmente gli elementi zombi e horror sono passati in secondo piano per sviluppare le narrazioni drammatiche e le relazioni tra i suoi personaggi. Il cambiamento di enfasi ha anche portato The Walking Dead a cambiare il suo genere in numerosi punti. A volte questo è in reazione a una perdita del suo pubblico e un tentativo di reinvenzione, altre volte è perché anche il materiale originale si è evoluto.

Adattato dall’omonimo fumetto di grande successo di Robert Kirkman, The Walking Dead conserva molti degli stessi punti della trama ma si discosta anche dal materiale originale in alcune parti, come con l’aggiunta del personaggio originale della serie Daryl Dixon, che è t nei fumetti. The Walking Dead stagione 11 adatta grosso modo l’arco narrativo finale dei fumetti, che si occupa di Rick Grimes che aiuta a rendere il Commonwealth un posto più giusto in cui vivere per i suoi cittadini e il suo gruppo. Si occupa anche della morte di Rick, che ha concluso i fumetti.

Con la partenza di Andrew Lincoln nella stagione 9, l’arco narrativo del Commonwealth ha dovuto essere cambiato nello show. L’attore tornerà nei panni di Rick Grimes nel film The Walking Dead dopo la fine dello spettacolo e si vocifera che potrebbe anche fare un cameo negli episodi finali della stagione 11. Dopo molte lunghe stagioni, probabilmente è giunto il momento che The Walking Dead finisca , poiché ci sono solo così tante reinvenzione che uno spettacolo può attraversare. Quindi ecco come The Walking Dead ha cambiato i generi e come la stagione 11 li combinerà tutti per il suo ultimo evviva.

Come The Walking Dead ha cambiato i generi

La traiettoria generale dei fumetti di Walking Dead ha inizialmente portato lo spettacolo a modificare i generi. La prima stagione di The Walking Dead è puro survival horror, con Rick Grimes e il suo gruppo senza una casa sicura. Tuttavia, quando raggiungono la fattoria di famiglia di Hershel Green e vi rimangono per l’intera stagione 2, l’adattamento è diventato principalmente un dramma del personaggio, con l’obiettivo principale della lotta per il potere tra Rick e Shane. Lo spettacolo è rimasto un dramma del personaggio per molto tempo, ma l’introduzione del Governatore ha cambiato le cose. Per la prima volta, c’era un antagonista umano e lo spettacolo è diventato meno sulla battaglia tra i vivi e i morti e più sui conflitti tra i vivi. Nelle stagioni 3 e 4A, l’azione si è spostata maggiormente in primo piano nello spettacolo, e questo ha visto aumentare la popolarità di The Walking Dead, ma le conseguenze della distruzione della prigione hanno cambiato completamente lo spettacolo.

Con Rick e i sopravvissuti in viaggio, The Walking Dead ha introdotto elementi dei generi del mistero e dell’avventura. Il gruppo di Rick è stato diviso, il tutto con l’unico scopo di ritrovarsi mentre barcollavano attraverso nuovi posti e minacce lungo la strada. La seconda metà della stagione 4 è stata anche legata al mistero generale di Terminus, un presunto rifugio sicuro. Sebbene Terminus si sia rivelato esattamente l’opposto, i misteri sono rimasti nella quinta stagione, come con il retroscena di Padre Gabriel e la domanda su chi abbia catturato Beth Green.

Quando il gruppo di Rick alla fine ha trovato un rifugio sicuro ad Alessandria, questo ha costretto di nuovo a cambiare tono. Poiché Alessandria era generalmente al sicuro, i sopravvissuti si adattarono a una mini società moderna, ricevendo persino lavori all’interno della loro comunità. Poiché l’apocalisse è apparsa solo sullo sfondo, le trame, inclusa la relazione di Rick con Jesse, si sono insinuate nello spettacolo anche se si sentivano come se non appartenessero necessariamente al mondo devastato dalla violenza di The Walking Dead. Con la società funzionante e le trame romantiche, The Walking Dead si è avventurato in qualcosa di simile a un dramma moderno durante la stagione 5B.

La sesta stagione di The Walking Dead si è rivelata un punto di svolta per la serie poiché è diventata un dramma d’azione a tutto campo e probabilmente è rimasta tale per troppo tempo. Con l’enorme orda di camminatori e la simultanea minaccia dei Lupi, la sesta stagione di The Walking Dead è stata la parte più incessantemente ricca di azione della serie, e forse il picco della serie. L’attesissimo conflitto con Negan and the Saviors, iniziato nella sesta stagione e consumato nelle due stagioni successive, è il punto in cui The Walking Dead ha perso molti spettatori. La guerra costante e lo sviluppo di una dinamica del bene contro il male tra il gruppo di Rick e i Salvatori si è avvicinata al genere d’azione. Tuttavia, l’arco narrativo di “All Out War” dei fumetti è stato trascinato fuori per troppo tempo e, una volta concluso, The Walking Dead aveva bisogno di una reinvenzione completa per cercare di invogliare gli spettatori a rientrare.

Questa reinvenzione è stata guidata da Angela Kang, che è diventata la nuova showrunner per la stagione 9. Kang ha installato, nelle sue stesse parole, una “atmosfera occidentale”, essenziale per il “nuovo capitolo dello spettacolo”. Le moderne infrastrutture si sono sgretolate, i rifornimenti erano limitati ei sopravvissuti hanno usato cavalli e armi portatili, piuttosto che automobili e pistole. Mentre le stagioni 9 e 10 hanno assunto caratteristiche del genere occidentale, l’arco narrativo di Whisperers ha anche riportato il mistero e l’orrore nello spettacolo, che era gravemente carente durante l’arco di All Out War. Con le basi gettate nelle stagioni 9 e 10, ha consentito alla stagione 11 di The Walking Dead di combinare elementi di ogni stagione precedente.

Come The Walking Dead Stagione 11 combina ogni stagione

Dopo le scene d’azione più spogliate delle stagioni precedenti, la stagione 11 di The Walking Dead inizia a tutto fuoco, segnalando il suo ritorno come un dramma d’azione moderno. La stagione 11, episodio 1, “Acheron: Part 1”, si apre con Daryl alla guida di una squadra alla ricerca di una base militare piena di vaganti. Per la prima volta dopo tanto tempo nello show, tutto il cast è dotato di pistole. La mancanza di munizioni nel mondo di The Walking Dead viene dimenticata e consente allo spettacolo di riportare in scena scene d’azione. Il secondo episodio, “Acheron: Part 2”, reintroduce anche i vaganti come una vera minaccia, poiché la maggior parte dell’equipaggio di Maggie viene spazzata via durante la loro missione attraverso il tunnel della metropolitana, riportando la claustrofobia e il survival horror che erano prevalenti nelle prime stagioni di Il morto che cammina.

La trama dei Razziatori riecheggia anche l’arco narrativo di All Out War nelle stagioni 7 e 8, con i sopravvissuti che si scontrano con un altro gruppo ben militarizzato e armato. Dal momento che il Commonwealth è la società più avanzata in The Walking Dead, ha senso che le armi e le forze armate siano state reintrodotte, poiché il Commonwealth può credibilmente avere tali cose a sua disposizione e i sopravvissuti devono essere in grado di eguagliarli. Stranamente, tuttavia, sebbene il Commonwealth utilizzi veicoli nei fumetti, nello spettacolo continuano a utilizzare maggiormente cavalli e carri. Da quando l’uso delle armi è tornato, l’uso dei veicoli potrebbe essere stato troppo distaccato dall’atmosfera occidentale delle stagioni 9 e 10.

Il Commonwealth è ciò che consente alla stagione 11 di The Walking Dead di combinare elementi di genere di ogni altra stagione. Con il progresso della società nel Commonwealth, la sicurezza è per lo più assicurata. Ciò ha consentito agli elementi del dramma moderno di venire alla ribalta, poiché i sopravvissuti si adattano di nuovo a una società pienamente funzionante, iniziano a trovare lavoro e stringono nuove relazioni sentimentali. Questi elementi erano stati completamente abbandonati da quando il gruppo di Rick era entrato per la prima volta ad Alessandria.

Il Commonwealth, essendo una sfera così densamente popolata e politica, ha anche infuso molto mistero nella stagione 11. Sono state poste domande sulla ribellione clandestina che si sta preparando nella società e sulla base operativa nascosta di Lance Hornsby. Inoltre, le lotte tra i principali sopravvissuti sull’opportunità di fidarsi del Commonwealth hanno portato il dramma del personaggio a rimanere una caratteristica dello spettacolo. Questo aspetto è anche evidenziato al meglio dalla relazione in evoluzione tra Maggie e Negan, che dà vita al loro futuro spin-off, Isle of the Dead.

Come The Walking Dead Copying stesso imposta la stagione 11, parte 3

Dopo la distruzione di Hilltop, Maggie e Daryl guideranno i sopravvissuti sulla strada, il che non è stato un filo conduttore importante da quando hanno raggiunto Alessandria nella stagione 5. Di conseguenza, elementi di avventura simili dovrebbero essere prominenti nella stagione 11, parte 3, con il gruppo che deve scoprire luoghi temporanei in cui soggiornare ed essere completamente distaccato da qualsiasi società. Tuttavia, il survival horror per cui The Walking Dead era noto per la prima volta sarà probabilmente ancora più diffuso. Il gruppo di Maggie sarà minacciato dai vaganti mentre arrancano sul muro, ma sarà anche braccato da Lance Hornsby, che è stato visto l’ultima volta lasciare il destino di Oceanside al lancio di una moneta. Il teaser trailer della stagione 11 di The Walking Dead, parte 3, mostra un grande tesoro di zombi che probabilmente si dirige verso il Commonwealth e, affinché il finale dello spettacolo sembri The Walking Dead, questo tesoro dovrebbe infliggere enormi danni alla comunità e ai sopravvissuti.

A causa della storia del fumetto e di Connie che conduce le indagini sull’élite del Commonwealth e sui residenti scomparsi, il dramma moderno e la riorganizzazione del potere quando il gruppo di Rick è entrato per la prima volta ad Alessandria si rifletterà su una scala molto più ampia. The Walking Dead stagione 11, parte 3, vedrà l’insurrezione nel Commonwealth avvenuta nei fumetti, ma a causa dell’abbondanza di azione finora nella stagione 11, questo potrebbe essere un affare più sanguinoso del materiale originale, soprattutto perché Rick potrebbe non essere in giro per porre fine alla violenza. Inoltre, con la possibilità di un ritorno di Rick Grimes e numerosi fili della trama rimasti slegati, ci sono più misteri che mai. Luke e Virgil sono assenti dallo spettacolo da molto tempo, la missione di Michonne è stata dimenticata e potrebbe fare la sua comparsa anche la Repubblica Militare Civica. Si spera che la stagione 11, parte 3 di The Walking Dead risponda a tutte queste domande quando tornerà nell’autunno 2022 quando avrà elementi di ogni stagione precedente.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Brie Larson e Vin Diesel si avvicinano nella nuova immagine Fast 10 BTS

Vin Diesel e Brie Larson si abbracciano in una nuova immagine dietro le quinte di Fast & Furious...

Il thriller horror di Captain America Frank Grillo è il protagonista di Merciless

La prolifica star del cinema d'azione e membro del MCU Frank Grillo reciterà nel thriller horror Merciless. ...

L’attore Obi-Wan Kenobi Grand Inquisitor non ha visto Star Wars Rebels

La star di Obi-Wan Kenobi Rupert Friend rivela di non aver visto Star Wars Rebels. Obi-Wan Kenobi,...

Secondo quanto riferito, la nuova serie Disney di Daredevil sarà una continuazione

Un nuovo rapporto indica che il nuovo Daredevil di Disney+ la serie sarà una continuazione dello spettacolo esistente...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te