Notizie Serie TVLa spiegazione di Johanna Constantine di The Sandman

La spiegazione di Johanna Constantine di The Sandman

-


Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per la graphic novel di The Sandman: Preludes and Nocturnes.

Confusione e polemiche circondano il personaggio di Johanna Constantine, che appare nel prossimo show di Netflix The Sandman. Nelle graphic novel di The Sandman, John Constantine fa la sua apparizione e il casting originale non ha lasciato chiaro se Johanna Constantine fosse un sostituto per lui. Le prime interviste hanno ulteriormente offuscato le connessioni tra Johanna Constantine e i personaggi presenti nella serie originale DC Comics che lo spettacolo sta adattando.

La confusione e la controversia sono iniziate nell’aprile 2021 quando è stato annunciato per la prima volta che Coleman avrebbe interpretato Lady Johanna Constantine. Ciò ha portato diversi punti vendita che hanno riferito che The Sandman avrebbe avuto Coleman che interpretava una versione femminile dello stregone John Constantine. Nelle graphic novel, Lady Johanna Constantine è un personaggio diverso che è un antenato di John Constantine del 18° secolo ed è stato creato dallo scrittore Neil Gaiman e dall’artista Michael Zulli appositamente per la serie di graphic novel The Sandman.

La storia del personaggio di Coleman è diventata più confusa quando è stato successivamente confermato nel settembre 2021 che Coleman avrebbe interpretato due ruoli e che l’adattamento di The Sandman di Netflix avrebbe anche caratterizzato Coleman che interpretava una donna di nome Johanna Constantine ai giorni nostri. Questo ha visto un’altra ondata di lamentele che hanno fatto eco alle lamentele confutate riguardo a Gwendoline Christie che interpreta Lucifero nella serie. Secondo Neil Gaiman, il casting di Coleman nei doppi ruoli era interamente correlato alla praticità e all’idoneità per il ruolo, legato al ballo intorno ad alcune rischiose questioni legali riguardanti i diritti di John Constantine.

Lady Costantino ha spiegato

Il personaggio di Lady Johanna Constantine è apparso per la prima volta nelle graphic novel di The Sandman. Lady Johanna Constantine era più truffatrice che prestigiatrice, ma conosceva abbastanza la vera magia e antiche tradizioni per essere pericolose. Questo la distingueva in qualche modo dal suo discendente, il mago moderno John Constantine, che era stato creato per Swamp Thing diversi anni prima. Entrambi Costantino erano l’erede di una maledizione che diede a un Costantino in ogni generazione un talento magico a costo di perdere tutti quelli che amavano all’Inferno.

L’Uomo Sabbia, Morpheus, incontrò per la prima volta Lady Constantine nel 1789 mentre inseguiva una leggenda riguardante il Diavolo e l’Ebreo Errante che si incontravano una volta ogni 100 anni in un certo pub londinese. Le sue informazioni erano esatte, fatta eccezione per le identità dei due uomini che si incontravano, che in realtà erano Morfeo e un amico immortale. Morpheus fu colpito dall’audacia di Lady Constantine nel cercare di intrappolarlo, tuttavia, e la cercò nel 1794 per assistenza in una questione in cui non poteva essere visto agire apertamente.

Il background completo di Lady Constantine è stato successivamente rivelato in una miniserie del 2003 dello scrittore Andy Diggle e dell’artista Goran Sudžuka. La loro storia descriveva in dettaglio come ha rivendicato il suo titolo reale dopo aver assistito discretamente re Giorgio III in una questione di una certa importanza. Questa miniserie ha arricchito il personaggio di Lady Johanna Constantine, distinguendola ulteriormente dalla sua discendente affermandola come una spia maestra ed esperta di spionaggio altamente qualificata. Questo era ben diverso dal John Constantine dei fumetti, la cui formazione in tutto era informale quanto il suo comportamento.

Johanna Constantine è una donna John Constantine?

La questione se Jenna Coleman stesse interpretando o meno una versione femminile di John Constantine è stata finalmente risolta da un trailer di The Sandman di Netflix. Il trailer mostrava Coleman, vestito con il caratteristico trench di John Constantine, mentre parlava con una donna di nome Mad Hettie del ritorno del Re dei sogni dopo diversi decenni di reclusione. Questa scena è stata presa direttamente dal terzo capitolo della prima graphic novel di Sandman, Preludes and Nocturnes, in cui lo stregone John Constantine è stato informato del ritorno al potere di Sandman poco prima di incontrarlo in carne e ossa.

Nonostante questo, sembra un po’ disinvolto descrivere Johanna Constantine come una semplice John Constantine di sesso femminile. Jenna Coleman e lo showrunner di The Sandman Allan Heinberg hanno entrambi parlato del personaggio di Johanna durante un video del cast (tramite YouTube, sotto) girato per Netflix Geeked Week, descrivendola come “migliorata nella sua clientela” e “un po’ elegante” rispetto a John Constantine . Questo si adatta a ciò che vediamo di lei nel trailer, dove il suo soprabito è frizzante e pulito al punto da quasi brillare, somigliando più a una veste da mago che allo sporco spolverino preferito da John Constantine nei fumetti, che gli conferisce l’aspetto classico di un investigatore privato. Eppure, mentre la sua lista di clienti può includere la regina d’Inghilterra, Johanna sembra essere tagliata dalla stessa stoffa del traditore John Constantine, con il poster del suo personaggio che avverte che “Anche i demoni non si fidano di Johanna Constantine”.

Spiegazione della storia di Johanna Constantine in The Sandman

Nella graphic novel di The Sandman, Preludes and Nocturnes, Morpheus si recò da John Constantine alla ricerca della borsa magica di sabbia che conteneva gran parte del suo potere, che Costantino aveva acquisito ad un certo punto del suo passato insieme ad altri artefatti magici assortiti. Una nuova foto, che ritrae Morpheus (Tom Sturridge) con un trench blu scuro abbinato a quello di Constantine, suggerisce che questa trama verrà ricreata come parte della prima stagione di The Sandman. Questa scena sembra essere ispirata da un momento simile dei fumetti di The Sandman, in cui Morpheus degli Endless sostituì con riluttanza la sua solita veste nera con un trench in ossequio alla richiesta dello stregone John Constantine di cercare di mimetizzarsi meglio.

John Constantine apparirà nel Sandman Show di Netflix?

La conferma che Jenna Coleman interpreterà una versione femminile di John Constantine nell’ambientazione moderna di The Sandman di Netflix suggerisce fortemente che non ci sarà alcuna apparizione dell’originale John Constantine nella serie. Neil Gaiman ha affrontato questo punto (tramite Twitter), dopo che un fan gli ha chiesto se la decisione di scegliere Coleman come una moderna Johanna Constantine fosse nata da problemi di diritti relativi all’uso di John Constantine, che era stato recentemente rimosso dall’Arrowverse dopo essere stato interpretato da Matt Ryan per diversi anni in Legends of Tomorrow, in previsione del riavvio di Constantine di JJ Abrams per HBO Max.

Gaiman ha riconosciuto che le questioni relative ai diritti hanno reso più difficile la prospettiva di dare a John Constantine un cameo di un episodio, ma ha affermato che la decisione di creare una moderna Johanna Constantine basata sulla Lady Constantine del XVIII secolo e di scegliere lo stesso attore in entrambi i ruoli aveva è stato realizzato all’inizio del ciclo di sviluppo dello spettacolo e non era necessariamente correlato ai problemi con i diritti. Gli adattamenti sono liberi di cambiare le cose sui personaggi quando necessario, e con il coinvolgimento di Gaiman nella decisione di creare Johanna Constantine, dare a John Constantine un cameo in The Sandman sarebbe del tutto inutile, oltre ad essere legalmente complicato.

The Sandman debutterà venerdì 5 agosto su Netflix.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’autore di Knock At The Cabin reagisce all’essere stato escluso dal poster di Shyamalan

L'autore Paul Tremblay reagisce per essere stato escluso dal poster del prossimo film di M. Night Shyamalan Knock...

Il ballo di mercoledì è stato difeso da persone che lo definivano strano nei video di TikTok

Gli utenti di TikTok adorano i passi di danza di Wednesday Addams. Tutti gli episodi sono usciti...

One Piece di Netflix rimarrà fedele ai personaggi originali degli anime

Matt Owens, showrunner dell'imminente adattamento Netflix di One Piece, promette di rimanere fedele ai personaggi originali. Adattare...

L’anime Sousou no Frieren data la sua prima per il 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto da Kanehito Yamada e illustrato da Tsukasa Abe, Sousou no...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te