Asiatica Film Mediale

La settima stagione di Line of Duty potrebbe ancora accadere, afferma Star

La settima stagione di Line of Duty potrebbe ancora accadere, afferma Star
Debora

Di Debora

07 Marzo 2022, 20:28


La stagione 7 di Line of Duty potrebbe ancora accadere, secondo la star Martin Compston. Nonostante abbia concluso la sua potenziale stagione finale solo l’anno scorso, il dramma poliziesco è diventato la quintessenza della visione televisiva britannica, facendo nomi familiari delle star Compston, Vicky McClure e Adrian Dunbar. Anche le pesanti indagini sulla squadra anti-corruzione della polizia AC-12 hanno recentemente attirato l’attenzione di Stephen King, con la sesta stagione di Line of Duty che funge da perfetta distrazione da un orrore della vita reale che l’autore ha subito.

Ma mentre gli spettatori chiedono a gran voce più Line of Duty, la sesta stagione sembra aver concluso la trama generale dello show una volta per tutte. Lo spettacolo ha finalmente rivelato l’identità della spina nel fianco di AC-12, il misterioso H, un agente di polizia corrotto che ha agito come capobanda dietro molte delle indagini criminali della squadra. Sebbene lo spettacolo sia riuscito a chiudere molte delle sue questioni in sospeso con la sesta stagione, molti sono rimasti delusi dalla rivelazione di H, portando i fan a chiedere altri episodi del popolare dramma poliziesco.

Parlando con Radio X, Compston ha rivelato i suoi pensieri sulla rivisitazione di Line of Duty per una potenziale stagione 7. Quando gli è stato chiesto se fosse possibile un’altra stagione, Compston ha detto “noi pensiamo di sì”, spiegando che, sebbene apprezzi la richiesta dei fan, “non c’è niente cambiato” in riferimento all’anno o giù di lì pausa tra ogni stagione. Compston ha anche spiegato come, a causa delle restrizioni di Covid, la stagione 6 non sia stata un’esperienza di ripresa piacevole. Dai un’occhiata ai suoi commenti qui sotto:

“Guarda. Non è una scusa per andare a fare uno spettacolo solo perché vuoi una serata fuori o altro, ma è uno spettacolo così socievole in termini di noi, amici, e uscire con la troupe e tutto il resto. E noi girato l’ultimo durante il COVID e tutto il resto ed è stata una ripresa difficile e un po’ miserabile, perché siamo stati uno dei primi lavori a tornare ed era letteralmente sul set, da nessuna parte vicino a nessuno, e poi di nuovo nel tuo appartamento. Non mischiano nemmeno tra loro.Quindi penso che per noi non sarebbe bello uscire in quel modo, vorremmo farne un altro con tutti e averlo… ma ancora una volta non c’è motivo di andare…[[Masìpensochecisiasicuramentespazioperquesto”[[ButyeahIthinkthere’sdefinitelyscopeforit”

Più di ogni altra cosa, i commenti di Compston sono un sobrio promemoria delle difficoltà che il Covid ha avuto, non solo sulla produzione di film e spettacoli, ma anche sull’interruzione del cast e della troupe. Con uno show come Line of Duty che fa così tanto affidamento su scene ravvicinate e guidate dalla narrativa, non c’è da meravigliarsi che girare lo spettacolo con restrizioni così strette sia stato un grosso problema per il cast. Una stagione 7 di Line of Duty non solo aiuterebbe a creare un finale potenzialmente più soddisfacente per i fan delusi dalla grande rivelazione della sesta stagione, ma consentirebbe anche al cast di lavorare insieme per un’ultima stagione.

Resta da vedere se più Line of Duty si realizzerà, ma sentire che il cast è così desideroso di essere coinvolto è un’ottima notizia per i fan. Detto questo, lo showrunner Jed Mercurio è attualmente impegnato a creare grandi drammi polizieschi britannici altrove, di recente dirigendo Trigger Point, interpretato anche da McClure. Anche il resto del cast principale dello show si ritrova attualmente impegnato con altri progetti, quindi solo il tempo dirà se Line of Duty farà un ritorno trionfante in futuro.

Fonte: Radio X

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

I creatori originali di Game Of Thrones non vogliono tornare per gli spinoff
I creatori originali di Game Of Thrones non vogliono tornare per gli spinoff

I creatori originali di Il Trono di Spade, David Benioff e DB Weiss, non hanno alcun interesse a tornare per i molti spinoff pianificati della HBO. Nonostante la loro inesperienza nel lavorare in televisione, Benioff e Weiss sono stati accusati di aver portato la serie Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George RR […]

Come Scream ha aiutato Courteney Cox a prepararsi per il nuovo programma TV
Come Scream ha aiutato Courteney Cox a prepararsi per il nuovo programma TV

Courteney Cox descrive il suo lavoro Grido l’ha aiutata a prepararsi per il suo ruolo da protagonista nella nuova serie di commedie horror Vale splendente. Creato da Jeff Astrof e Sharon Horgan, Vale splendente sembra essere una nuova versione del tropo della casa stregata con Cox che recita al fianco di Greg Kinnear nei panni […]