Notizie Serie TVLa sesta stagione di Rick & Morty torna alla...

La sesta stagione di Rick & Morty torna alla struttura I fan hanno apprezzato di più i creatori

-


I creatori di Rick and Morty, Dan Harmon e Justin Roiland, affermano che la sesta stagione presenterà il ritorno di una struttura stagionale preferita dai fan, mescolando episodi unici con voci canoniche più pesanti. Una serie di fantascienza animata unica, l’esperienza visiva di Rick & Morty tende a segnare il confine tra “tutto conta” e “niente conta”. A causa della natura degli spettacoli animati, il passare del tempo è in gran parte irrilevante; i personaggi adolescenti non stanno necessariamente invecchiando o stanno passando a nuove fasi della vita. Tuttavia, la serie è nitida e contiene molti piccoli dettagli che alla fine assumono un significato significativo negli episodi o nelle stagioni successive.

In passato, Rick e Morty hanno affrontato la sua continuità unica in vari modi. La stagione 3, di grande successo, ha affrontato il problema frontalmente presentando un rapporto effettivo tra episodi non canonici con scarso impatto sulla continuità e episodi più profondi, che in seguito hanno colpito la famiglia Smith. La quinta stagione ha reso la continuità più importante, con la famiglia Smith che mostra una crescita o una mancanza di ciò nelle loro relazioni personali e la serie che tenta di esplorare ulteriormente quelle dinamiche. Tuttavia, Rick e Morty tendono a tenere i fan all’erta, e i fan non dovrebbero aspettarsi di più in futuro, secondo i creatori.

In un’intervista con Polygon, Harmon e Roiland hanno discusso la struttura della prossima stagione, facendo riferimenti specifici alla proporzione degli episodi della terza stagione e indicando che la stagione 6 tornerà in quella forma. Dicono specificamente che l’equilibrio è la chiave del successo di Rick e Morty. Vedi le loro dichiarazioni dettagliate di seguito:

Harmon: “Potrebbe essere un ritorno al rapporto della stagione 3 tra canone ed energia una tantum. E, soprattutto, il rapporto tra [that and the other seasons]. Forse se la stagione 5 potesse essere sembrata un po’ più simile a un’avversione quasi compulsiva per il canone, e poi un grande episodio alla fine che ha promesso tutto questo. E poi la stagione 6 è come, Sì, andando avanti, continueremo a cercare di raggiungere quel rapporto nel modo giusto, invece di evitarlo compulsivamente o indulgere in esso.

Roiland: “Abbiamo sempre visto lo spettacolo essere in grado di vivere in entrambi [worlds] se stiamo attenti. Potremmo dire, fanculo, andiamo completamente serializzati, fanculo. […] Ma mi sento come se sarebbe – non so se sarebbe buono. È quasi come un biscotto Oreo. E stai solo mangiando la merda nel mezzo e poi stai buttando via [the rest]. In un certo senso hai bisogno di entrambe le cose… Vuoi avere le conseguenze e il realismo che abbiamo con i nostri personaggi. Ma poi, poiché è animato, vuoi mantenerli gli stessi… Con la fantascienza e anche il multiverso, puoi farla franca con quasi tutto.

Sebbene la stagione 5 si sia conclusa con la distruzione della Central Finite Curve da parte del cattivo ricorrente Evil Morty, è chiaro, sulla base dei commenti dei creatori, che la distruzione della Curve non segnerà un cambiamento stridente nella struttura dello show. Sebbene molti fan abbiano ipotizzato che la distruzione di Curve significasse che il ripristino settimanale della realtà di Rick e Morty sarebbe ora impossibile, segnando un cambiamento in uno spettacolo animato completamente serializzato. Tuttavia, Harmon e Roiland hanno confermato che gli effetti di quell’evento non saranno così pesanti. La menzione di Harmon di un ritorno alla terza stagione del rapporto tra episodi canonici e non canonici è promettente poiché quella struttura era estremamente popolare grazie alla sua varietà e libertà di esplorare le trame. Uno degli aspetti che distingue Rick e Morty dalle altre serie animate è la sua volontà di affrontare argomenti personali più pesanti come il personaggio occasionalmente malvagio di Rick e le dinamiche tossiche della famiglia Smith. Tuttavia, Roiland sottolinea che la serie non può esistere senza la sua tariffa più stravagante, il che rende gli episodi più profondi più gratificanti.

Mentre la stagione 6 tornerà a un rapporto simile alla stagione 3 di episodi canonici e non canonici, il trailer della stagione anticipa un continuo cambiamento nel formato della stagione. Sebbene la serie sia diventata popolare sulla base dell’avventura di Rick e Morty insieme, ha avuto successo nelle stagioni successive quando ha accoppiato diversi membri della famiglia. Il tempo trascorso lontano da Rick nella quinta stagione di Morty gli ha offerto spazio per crescere come personaggio e fare le proprie scelte. Allo stesso modo, quando Rick è stato accoppiato con personaggi come Summer o Beth, è stato sfidato in nuovi modi. Il trailer della sesta stagione indica che Rick e Morty continueranno a scuotere gli accoppiamenti dei personaggi, consentendo ai personaggi di crescere e cambiare in modi inaspettati. Tuttavia, i creatori hanno chiarito che alcuni di questi cambiamenti contano più di altri.

Fonte: Poligono

Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Bob Odenkirk rivela la parte più difficile riguardo all’abbandono di Better Call Saul.

Bob Odenkirk ha rivelato la parte più difficile di lasciare Better Call Saul. Odenkirk ha originato il ruolo...

Disney Plus e Hulu premieranno lo stesso film lo stesso giorno.

Flamin' Hot sarà il primo film disponibile sia su Disney+ che su Hulu in streaming contemporaneamente. Il dramma...

“Avatar 3 e l’Atto 1 di Avatar 4 sono già stati girati”

Avatar: The Way of Water, uscito nei cinema più di un decennio dopo Avatar, si è dimostrato un...

Il futuro dell’Abominio nell’MCU affrontato dalla star di She-Hulk Tim Roth

Dopo essere tornato prepotentemente nel franchise l'anno scorso, la star di She-Hulk: Attorney at Law, Tim Roth, è...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te