Notizie Serie TVLa serie prequel di The Witcher non è quello...

La serie prequel di The Witcher non è quello che pensi – Spiegazione della teoria

-


È giusto trarre la teoria che l’imminente serie prequel di The Witcher di Netflix, The Witcher: Blood Origin, non è quello che pensi e sarà molto diverso dalle aspettative del pubblico. Interpretato da Henry Cavill, Freya Allan e Anya Chalotra, The Witcher è stato un successo per Netflix. È uscito in un momento in cui gli spettacoli fantasy sono di gran moda, con la popolarità di Game of Thrones che dimostra che c’è una richiesta di narrazione fantasy di lunga durata sul piccolo schermo.

The Witcher è basato sulla serie di romanzi popolari dell’autore polacco Andrzej Sapkowski e Netflix non sta perdendo tempo ad espanderlo in un franchise più ampio. Questo sforzo è iniziato con il film d’animazione prequel The Witcher: Nightmare of the Wolf, che raccontava la storia del mentore di Geralt, Vesemir, prima del suo debutto live-action nella seconda stagione di The Witcher. Continuerà con un altro prequel, questa volta dal vivo. -miniserie d’azione intitolata The Witcher: Blood Origin. Questo dovrebbe rivelare le origini dei primi Witcher, presumibilmente impostando gli aspetti principali della terza stagione di The Witcher.

La seconda stagione di The Witcher si è conclusa con un trailer post-crediti di The Witcher: Blood Origin, offrendo agli spettatori il primo vero assaggio del prequel. Tuttavia, in combinazione con la tradizione rivelata nella stagione 2 di The Witcher, suggerisce fortemente che questa serie prequel non riguarda affatto le origini dei Witcher. Anche se questo sarà coperto, è probabile che sia accidentale; piuttosto, l’attenzione sembra essere sugli elfi, ed è presumibilmente la storia delle origini dell’Antico Sangue.

The Witcher: Blood Origin è tutto sugli elfi

In una recente intervista, lo showrunner di The Witcher: Blood Origin, Declan De Barra, ha spiegato che la sua attenzione era molto sul continente prima della Congiunzione che ha portato esseri umani e mostri nel mondo. “Ero semplicemente affascinato dall’idea di come sarebbe stato un mondo pre-colonizzato per gli elfi”, ha osservato e ha indicato gli scritti di Sapkowski per spiegare la sua ispirazione. “Reinterpreta i racconti popolari e la storia”, ha sottolineato. “E quando guardi alla nostra storia, società che erano state al loro apice, come l’Impero Romano o l’Impero Maya, sarebbe giusto prima della caduta e poi siamo di nuovo in epoche buie. Mi ha affascinato chiedermi come sarebbe potuto essere quel mondo: come sarebbe stata la società e cosa volevano gli elfi. Questo è ciò che esploreremo qui.” (via EW) I personaggi umani di The Witcher hanno sempre creduto che il continente fosse selvaggio e incivile prima della Congiunzione e dell’arrivo della loro razza, ma invece, De Barra sembra vederlo come un’età dell’oro elfica che è stata persa.

Il trailer di The Witcher: Blood Origin ha rafforzato questo senso. Si è concentrato sul mondo prima della Congiunzione delle Sfere e su tre personaggi elfici che avranno un ruolo importante nella storia: Éile, una guerriera d’élite interpretata da Sophia Brown; Fjall, un membro di un clan rivale interpretato da Laurence O’Fuarain; e Sciane, ultimo di una tribù nomade di elfi della spada, interpretato da Michelle Yeoh. È degno di nota il fatto che offra solo accenni alla Congiunzione delle Sfere, con uno scatto che mostra misteriosi bagliori verdi nei cieli presumibilmente associati a loro, e i tre conducono in una battaglia contro i primi invasori umani. Dato che la Congiunzione delle Sfere ha introdotto sia l’umanità che i mostri nel continente, la storia di The Witcher: Blood Origin sembra destinata a esplorare l’impatto sociale del loro arrivo.

I primi Witcher non arrivarono 1200 anni fa

È qui che una piccola conoscenza della tradizione di The Witcher torna utile poiché molto è stato spiegato nella stagione 2 prima della serie prequel di The Witcher. Secondo la stagione 2, i maghi inizialmente hanno tentato di controllare e armare i mostri, e solo quando questo è andato storto sono stati creati i primi Witcher. Infatti, secondo una linea di dialogo di Vesemir, i Witcher come li conoscono gli spettatori sono stati creati solo 300 anni prima degli eventi della serie attuale, circa 900 anni dopo la Congiunzione delle Sfere, che verrà mostrata in The Witcher: Blood Origine. È importante notare che la cronologia non è solo un errore; La showrunner di The Witcher, Lauren Hissrich, è stata produttrice esecutiva del prequel e ha discusso apertamente di riscrivere le sceneggiature per assicurarsi che tutto combaciasse.

Il marketing di The Witcher: Blood Origin ha costantemente accennato ai proto-Witcher, ma la cronologia significa che gli spettatori dovrebbero stare attenti a non aspettarsi nient’altro che accenni all’Ordine del Lupo. In effetti, nelle note di Sapkowski ci sono stati suggerimenti coerenti sul fatto che i primi tentativi di creare Witcher siano andati male, il che significa che i proto-Witcher che appaiono nel prequel di The Witcher potrebbero essere fondamentalmente imperfetti. In ogni caso, però, saranno solo un aspetto della storia, introdotto dopo che è avvenuta la Congiunzione delle Sfere, e quindi probabilmente una trama secondaria piuttosto che primaria.

Qual è l'”origine del sangue” del prequel di The Witcher?

Piuttosto che concentrarsi sull’origine degli stessi Witcher, è più probabile che la serie prequel di The Witcher sarà incentrata sulla storia delle origini dell’Antico Sangue e quindi su una letterale “Origine del sangue”. Nella più ampia tradizione di The Witcher, gli antichi saggi elfici hanno progettato un gene mutato nella speranza di poter creare un Figlio del Sangue Antico in grado di aprire il passaggio tra le sfere. L’ultima elfa ad ereditare l’Antico Sangue è stata Lara Dorren – intravista da Ciri in una visione nella seconda stagione di The Witcher – ma ha spaventato gli elfi accoppiandosi con un umano, introducendo l’Antico Sangue negli umani. Ciri è la predetta Figlia del Sangue Antico dalla leggenda elfica.

La stagione 2 di The Witcher ha sottilmente accennato che i maghi elfici erano in realtà responsabili della Congiunzione delle Sfere in primo luogo; mentre si avvicinava alla capanna contenente la Madre nell’Oscurità, Yennefer camminò attraverso le pitture rupestri che raccontavano la storia della Congiunzione, e immediatamente prima di essa, c’era un dipinto di una maga elfica con le mani poste sui Monoliti che hanno causato la Congiunzione. È ragionevole supporre, quindi, che gli stregoni elfici che possedevano l’Antico Sangue abbiano innescato la prima Congiunzione e che The Witcher: Blood Origin possa anche continuare a rivelare la storia completa di Lara Dorren. Ciò lo renderebbe perfettamente sincronizzato e spiegherebbe sicuramente perché Lauren Hissrich ha menzionato che le sceneggiature per la stagione 3 di The Witcher dovevano essere riscritte per accogliere le rivelazioni nella serie prequel.

Un focus sul Sangue Antico si adatterebbe anche all’introduzione dei proto-Witcher. La stagione 2 di The Witcher ha rivelato che Elder Blood è un componente fondamentale dei mutageni che creano Witcher durante la Prova delle Erbe e che Ciri ha Elder Blood. Quindi, qualsiasi vero accenno ai primi Witcher richiederà sicuramente il Sangue Antico. Tutto si lega piuttosto bene, supportato dal titolo della serie prequel di The Witcher, The Witcher: Blood Origin.

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

La sirenetta ha messo Halle Bailey in acqua per 13 ore.

Halle Bailey, protagonista de The Little Mermaid, ha rivelato che durante le riprese del remake in live-action a...

La adorabile commedia Kawaisugi Crisis rivela un nuovo sviluppo.

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Mitsuru Kido, Kawaisugi Crisis (Too Cute Crisis),...

Come Lone Assassin John Wick ha tanti amici spiegato dallo scrittore

Il co-sceneggiatore di John Wick: Chapter 4, Michael Finch, spiega perché molti personaggi sembrano essere amici di John...

Queen Charlotte Trailer: lo spin-off di Bridgerton è la più epica storia d’amore mai raccontata.

Il nuovo trailer di Queen Charlotte: A Bridgerton Story dimostra che la Regina ha vissuto una vita amorosa...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te