Notizie Serie TVLa seconda stagione di The Witcher ha avuto inizialmente...

La seconda stagione di The Witcher ha avuto inizialmente più flashback di Eskel, afferma lo showrunner

-


Lauren Hissrich, showrunner di The Witcher, condivide che la stagione 2 originariamente includeva più flashback che mostravano Eskel con Geralt. Con Henry Cavill nei panni del Witcher Geralt e Basil Eidenbenz nei panni del suo caro amico Eskel, la popolare serie dark fantasy di Netflix è basata sull’omonima serie di romanzi di Andrzej Sapkowski su un cacciatore di mostri coinvolto nel destino. L’attesissima stagione 2 di The Witcher inizia ad approfondire i viaggi personali di Geralt e degli altri personaggi, esplorando le connessioni dei libri che potrebbero non essere evidenti dagli altrettanto popolari adattamenti dei videogiochi.

In ogni iterazione di The Witcher, Eskel e Geralt erano amici intimi, così vicini da poter essere considerati fratelli. Eskel è cresciuto insieme a Geralt per essere un witcher nella Scuola del Lupo, e così quando Geralt incontra Eskel a Kaer Morhen nella stagione 2, episodio 2, “Kaer Morhen”, gli spettatori capiscono immediatamente che qualcosa è andato storto in base alla reazione di Geralt a il suo amico. Tragicamente, viene rivelato che Eskel è stato infettato da un leshy, un tipo di mostro della foresta, e Geralt deve uccidere il suo amico per proteggere il loro mentore. Mentre Eskel ha più apparizioni sia nella serie di romanzi che nei videogiochi, The Witcher di Netflix lascia ai suoi fan solo un breve assaggio della sua relazione con Geralt.

Questa settimana, Hissrich si è rivolto al personaggio di Eskel nella seconda stagione in un lungo thread su Twitter che ha spiegato le decisioni degli scrittori dietro la sua breve apparizione nello show. Hissrich condivide il fatto che avevano pianificato più flashback per la stagione 2 di The Witcher, che enfatizzerebbero la relazione passata di Eskel e Geralt. Gli autori volevano usare quei flashback per evidenziare il tipo di sacrificio che Geralt stava facendo uccidendo Eskel. Aggiunge che spera “di tornare da loro in futuro”. Vedi il tweet di Hissrich di seguito:

Abbiamo avuto molti altri flashback con Eskel, per dimostrare ulteriormente al pubblico quanto fossero vicini Geralt ed Eskel in passato: per rafforzare quanto Geralt avesse dovuto spingersi nel suo cuore per fare quel sacrificio. Spero di tornare da loro in futuro.

— Lauren S. Hissrich (@LHissrich) 29 dicembre 2021

Sebbene The Witcher svolga un lavoro esemplare nell’interpretare il suo materiale originale, spesso i romanzi perdono parte della profondità della loro storia quando vengono adattati per la televisione. Il ritmo è diverso tra i due mezzi e gli showrunner devono bilanciare la condivisione delle informazioni e il mantenimento degli interessi degli spettatori. I commenti di Hissrich dimostrano alcune delle domande che gli scrittori devono considerare per mantenere quell’equilibrio.

Alcuni fan potrebbero chiedersi perché i flashback di Eskel sarebbero stati tagliati se gli scrittori volessero esplorare i legami di Geralt con la famiglia. Dopotutto, Eskel è essenzialmente il fratello di Geralt. Quale modo migliore per esplorare il rapporto di Geralt con sua figlia che guardare alla sua infanzia? Evidentemente, gli scrittori sentivano che alcuni dei retroscena di Eskel e Geralt dovevano essere modificati per mantenere quell’equilibrio nella stagione 2 di The Witcher, ma ciò non significa che quei flashback non arriveranno mai sullo schermo. Il pubblico dovrà solo aspettare per vedere cosa Hissrich e il resto del team di The Witcher hanno in serbo per la terza stagione.

Fonte: Lauren Hissrich

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Le riprese del prossimo film di Bradley Cooper come regista inizieranno a maggio

Il prossimo progetto di Bradley Cooper come regista, Maestro, inizierà le riprese a maggio. L'attore quattro volte...

Perché Taylor Lautner non è tornato come Sharkboy in We Can Be Heroes

Taylor Lautner spiega perché ha deciso di non tornare come Sharkboy per We Can Be Heroes di Robert...

La star di Eternals non vedeva Harry Styles come un supereroe prima del casting dell’MCU

La star di Eternals, Lia McHugh, rivela che inizialmente non poteva pensare all'idea di Harry Styles come supereroe...

Le star di The Office John Krasinski e Steve Carell si riuniscono in un nuovo film

Gli ex co-protagonisti di Office Steve Carell e John Krasinski si riuniranno nel nuovo film della Paramount If,...

La Disney risponde alle critiche al film Biancaneve di Peter Dinklage

La Disney ha risposto alle critiche dell'attore Peter Dinklage sul nuovo adattamento live-action di Biancaneve. Basato sul...

Le foto del set di Halloween Ends rivelano il ritorno di Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode

È stato rivelato il primo sguardo a Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode sul set di...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you