Asiatica Film Mediale

La seconda stagione di Silo cambierà le cose rispetto ai libri, suggerisce la star Rebecca Ferguson.

La seconda stagione di Silo cambierà le cose rispetto ai libri, suggerisce la star Rebecca Ferguson.
Debora

Di Debora

31 Luglio 2023, 18:15



Avviso: Questo articolo contiene GRANDI SPOILER per la serie di Apple TV+ Silo e lievi spoiler del libro.

Silo star Rebecca Ferguson suggerisce dei cambiamenti rispetto alla fonte originale nella seconda stagione della serie Apple TV+. La seconda stagione di Silo seguirà Juliette mentre esplora il mondo esterno e visita un altro Silo. I cambiamenti nella seconda stagione sono probabilmente legati al secondo romanzo della serie, Shift, e approfondiranno il personaggio di Tim Robbins, Bernard Holland.

La star di Silo, Rebecca Ferguson, sta dando dei suggerimenti sui cambiamenti rispetto alla fonte originale nella seconda stagione. La serie di fantascienza di Apple TV+ è tratta dalla serie di libri Silo scritta da Hugh Howey, che include Wool, Shift e Dust. Ferguson interpreta Juliette Nichols, un’ingegnere che lavora per mantenere i generatori in funzione nei livelli più bassi del Silo sotterraneo. Una serie di tragedie costringe Juliette in una posizione di potere inaspettata mentre inizia a svelare le cospirazioni del Silo e la verità sul mondo esterno.

In un’intervista a TVLine condotta prima dello sciopero di SAG-AFTRA, Ferguson ha accennato a quanto la seconda stagione di Silo seguirà da vicino i libri, anche se non ha specificato se si riferisse a Wool o Shift. Leggi i commenti di Ferguson qui sotto:

“Stiamo cercando di mantenere il più possibile fedeltà al libro, ma abbiamo anche alcune ragioni per cambiare alcune cose, che avranno senso quando le vedrete.”

Cosa aspettarsi dalla seconda stagione di Silo

Juliette ha scoperto che il mondo esterno è veramente una landa tossica e che il paradiso rigoglioso che lei e altri hanno visto è solo una proiezione virtuale. Grazie al nastro termico nella tuta di Juliette, sopravvive alla tossicità e si avventura avanti mentre si rende conto che il Silo in cui ha vissuto è solo uno tra tanti. La seconda stagione di Silo seguirà Juliette mentre esplora il mondo che non ha mai conosciuto al di fuori del suo Silo. Poiché la seconda stagione adatta il resto di Wool, Juliette presto visiterà un altro Silo, il che ha senso data la rivelazione alla fine della prima stagione.

Per quanto riguarda i cambiamenti suggeriti da Ferguson, questi sono probabilmente legati a Shift, il secondo romanzo della serie. Gran parte di Shift si svolge centinaia di anni prima della nascita di Juliette e prima che l’umanità vivesse all’interno di silos sotterranei. Mentre lo show deve esplorare questa storia fondamentale, potrebbe non trascorrere tanto tempo nel passato quanto fa il libro. Sarebbe troppo impegnativo per la serie svolgersi senza Juliette, gli altri personaggi importanti sopravvissuti della prima stagione e i nuovi personaggi che Juliette incontrerà ora.

Dei personaggi già stabiliti, la seconda stagione di Silo deve approfondire il personaggio di Tim Robbins, Bernard Holland. Il suo panico per la sopravvivenza di Juliette e molti altri indizi durante la prima stagione suggeriscono che anche lui non è al vertice dell’ordine di potere di questo mondo. Chi risponde a lui spiegherà di più sul misterioso mondo di Silo. La seconda stagione probabilmente continuerà a seguire Robert Sims di Common, Martha Walker di Harriet Walter, Lukas Kyle di Avi Nash e Paul Billings di Chinaza Uche. Se la seconda stagione di Silo è simile alla prima, può continuare a essere un dramma avvincente incentrato sui personaggi con una coinvolgente costruzione del mondo di fantascienza.

Fonte: TVLine


Potrebbe interessarti

Non possono negare la reazione dei fan: Jonathan Frakes spera che si realizzi l’eredità di Star Trek
Non possono negare la reazione dei fan: Jonathan Frakes spera che si realizzi l’eredità di Star Trek

Jonathan Frakes, leggenda di Star Trek, sostiene lo spinoff di Star Trek: Legacy, sperando che Paramount+ dia il via libera allo show a causa dell’entusiasmo dei fan e degli elevati ranking di streaming di Star Trek: Picard stagione 3. Regolazioni interne a Paramount+ e scioperi nell’industria hanno ritardato l’annuncio potenziale di Star Trek: Legacy, rendendo […]

L’attore di Lydia di Teen Wolf offre una risposta appassionata riguardo a un altro ritorno: “Così grato per questo”.
L’attore di Lydia di Teen Wolf offre una risposta appassionata riguardo a un altro ritorno: “Così grato per questo”.

Riassunto Holland Roden, che ha interpretato Lydia in Teen Wolf, ha espresso la sua passione per il ritorno alla saga, citando come lo show abbia cambiato la sua vita e le abbia fatto conoscere i suoi migliori amici. Molti fan sono rimasti delusi dall’assenza di Stiles nel film di Teen Wolf, criticando la trama. Un […]