Notizie Serie TVLa scena della rigenerazione di Doctor Who è stata...

La scena della rigenerazione di Doctor Who è stata il giorno più emozionante di Jodie Whittaker

-


La star di Doctor Who, Jodie Whittaker, ha aperto il suo emozionante ultimo giorno di riprese come la tredicesima incarnazione del Dottore. L’attore, che è stato scelto come primo dottore donna nel 2017, uscirà più tardi nel 2022, consegnandosi a un nuovo signore del tempo che apparentemente deve ancora essere scelto. La sua uscita vedrà anche la partenza dello showrunner e produttore esecutivo Chris Chibnall, che sarà sostituito dallo showrunner di ritorno Russell T. Davies.

Dopo il recente speciale di Capodanno, che ha visto il Dottore e i suoi amici catturati in un loop temporale con i suoi nemici mortali, i Dalek, Whittaker reciterà in altri due episodi speciali. Il prossimo andrà in onda in primavera, ambientato nella Cina del 19° secolo, e vedrà il ritorno dei mostri della serie classica, i Sea Devils. Il suo ultimo speciale uscirà in autunno in concomitanza con le celebrazioni del centenario della BBC, e i fan stanno aspettando con impazienza una presunta resistenza finale contro il suo signore del tempo rivale, il Maestro (Sacha Dhawan).

In un’intervista con EW, Jodie Whittaker ha rivelato i dettagli del suo emozionante ultimo giorno sul set. L’attore ha confermato di aver girato le sue scene per la rigenerazione e ha descritto l’esperienza come “il giorno più emozionante sul set che io abbia mai avuto”. recitare la parte.

“È una sensazione davvero bizzarra, perché è il momento migliore che abbia mai avuto in un lavoro, e ho preso la decisione di lasciarlo, quindi è una cosa davvero strana da fare a te stesso. Ti senti come se ti stessi dando dei punti – come, ‘Perché l’hai fatto?’ Ma… mi sembrava giusto.”

Sebbene le emozioni possano essere state alte, l’attore ha subito menzionato il senso di festa che le è stato permesso di condividere con il cast e la troupe dopo diversi anni di lavoro sul lungometraggio di fantascienza.

“È stata una giornata meravigliosamente celebrativa, piena di dolore, che ho potuto trascorrere con la famiglia che avevo creato. Suppongo che la cosa migliore sia che gli episodi sono ancora in onda. Quindi, finché non finiscono, Non devo davvero pensare al fatto che non è la mia parte!”

La lotta dell’attore con la decisione di andarsene non è rara, poiché i video e le interviste dietro le quinte hanno visto tutti i suoi immediati predecessori, David Tennant, Matt Smith e Peter Capaldi, lottare emotivamente per lasciare il ruolo. È comprensibile, considerando come Doctor Who domina la vita e l’immagine da star dell’attore protagonista, che sarebbe difficile dire addio. I fan hanno persino letto l’ultima riga del Decimo Dottore di Tennant, “I Don’t Want to Go” come meta-commento su questo aspetto della produzione.

La partenza di Whittaker dopo tre stagioni si allinea con il precedente dei dottori passati, la maggior parte dei quali di solito servono tre stagioni. Questa sembra essere una tradizione da quando l’attore del Quinto Dottore, Peter Davison, ha seguito il consiglio del Secondo Dottore, Patrick Troughton, di lasciare Doctor Who dopo tre stagioni a causa dell’intenso carico di lavoro. In effetti, i tre sopracitati predecessori di Whittaker hanno tutti richiesto una qualche forma di intervento chirurgico mentre lavoravano allo show a causa delle frequenti richieste di scappare dai mostri e salvare l’universo su base settimanale. Mentre attori come Jon Pertwee e Tom Baker hanno recitato in 5 e 7 stagioni negli anni ’70, tre stagioni sembrano essere una quantità di tempo appropriata per uno spettacolo con una sensibilità di produzione moderna. Questo dovrebbe dare ai fan un’indicazione di non aspettarsi che la sostituzione di Whittaker rompa gli schemi poiché sono destinati a prendere il testimone da Whittaker più avanti nel corso dell’anno.

Fonte: Entertainment Weekly

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Perché Taylor Lautner non è tornato come Sharkboy in We Can Be Heroes

Taylor Lautner spiega perché ha deciso di non tornare come Sharkboy per We Can Be Heroes di Robert...

La star di Eternals non vedeva Harry Styles come un supereroe prima del casting dell’MCU

La star di Eternals, Lia McHugh, rivela che inizialmente non poteva pensare all'idea di Harry Styles come supereroe...

Le star di The Office John Krasinski e Steve Carell si riuniscono in un nuovo film

Gli ex co-protagonisti di Office Steve Carell e John Krasinski si riuniranno nel nuovo film della Paramount If,...

La Disney risponde alle critiche al film Biancaneve di Peter Dinklage

La Disney ha risposto alle critiche dell'attore Peter Dinklage sul nuovo adattamento live-action di Biancaneve. Basato sul...

Le foto del set di Halloween Ends rivelano il ritorno di Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode

È stato rivelato il primo sguardo a Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode sul set di...

Knives Out 2 Poster Edit Immagina il cast del maglione a trecce di Chris Evans

Il poster di un fan immagina il cast di Knives Out 2 con il maglione a trecce di...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you