Asiatica Film Mediale

La scena dei titoli di coda di Super Mario Bros. Movie suggerisce un sequel, dice Chris Pratt.

La scena dei titoli di coda di Super Mario Bros. Movie suggerisce un sequel, dice Chris Pratt.
Erica

Di Erica

29 Marzo 2023, 20:00



Il protagonista del film Super Mario Bros., Chris Pratt, sostiene che la scena post-crediti dell’adattamento videoludico lasci intendere un potenziale sequel. Quando Mario (Pratt) e Luigi (Charlie Day) vengono accidentalmente risucchiati in un portale, Luigi viene catturato dal tirannico leader della razza Koopa, Re Bowser. Mario deve allearsi con i personaggi più famosi dell’iconica serie di videogiochi per sconfiggere l’esercito invasore di Bowser e proteggere il Regno dei Funghi, liberando così suo fratello.

Parlando con CBR, Pratt ha rivelato che la scena post-crediti di Super Mario Bros. Movie lascia intendere un possibile sequel. Senza rivelare dettagli, l’attore ha detto di essere “molto entusiasta” all’idea. Tuttavia, Pratt ha anche dichiarato che è stato discusso di adattare il popolare videogioco per Nintendo GameCube, Luigi’s Mansion. Di seguito le sue parole:

“Ascolta, alla fine del film c’è una sequenza post-crediti che ti dà un’anticipazione di quello che potrebbe essere il sequel. E questo mi rende molto molto eccitato. Ma c’è stata una discussione su Luigi’s Mansion. Quello era un gioco per GameCube. Penso che sarebbe fantastico.”

A una settimana dalla prima di Super Mario Bros. Movie, la possibilità di un sequel farà pensare ai fan di lunga data della serie. Il famoso designer giapponese di videogiochi, Shigeru Miyamoto, ha debuttato con la serie di Mario 40 anni fa, generando un vasto franchise multimediale con una vasta gamma di lore e personaggi da sfruttare per un possibile sequel del film di animazione molto atteso. Poiché Donkey Kong (Seth Rogen), la principessa Peach (Anya Taylor-Joy) e Toad (Keegan-Michael Key) hanno ruoli significativi nel prossimo film, forse un seguito potrebbe concentrarsi su uno di questi personaggi.

Le dichiarazioni di Pratt indicano che il sequel potrebbe adattare la popolare serie di giochi di Luigi’s Mansion. Lanciato nel 2001 per GameCube, il gioco ha fatto una mossa insolita, concentrando l’attenzione su Luigi invece di Mario, seguendo il personaggio in un’avventura di casa infestata da fantasmi. Il gioco si è dimostrato un grande successo, generando due sequel diretti.

Poiché Luigi potrebbe trovarsi imprigionato all’interno dei muri del castello di Bowser, è comprensibile che nel sequel venga dato maggiore spazio a Luigi. Come mostrano i trailer di Super Mario Bros. Movie, le sequenze nel castello di Bowser emulano il gioco di Luigi’s Mansion con le sue immagini di case infestate. Con i giochi di Luigi già citati nel film, il sequel potrebbe scegliere una direzione diversa e trarre ispirazione da un altro ingresso popolare, come Super Mario Galaxy, un gioco che ha visto Mario e i suoi amici viaggiare attraverso lo spazio verso vari mondi. Per ora, la scena nei titoli di coda probabilmente suggerirà la direzione per il sequel di Super Mario Bros. Movie e ampliare l’universo.

Fonte: CBR


Potrebbe interessarti

Il regista di film horror spiega perché sta rifacendo il suo stesso film.
Il regista di film horror spiega perché sta rifacendo il suo stesso film.

Il regista di Malum, Anthony DiBlasi, spiega perché questo film horror del 2023 è un remake di uno dei suoi film precedenti. Malum segue una giovane agente di polizia di nome Jessica (Jessica Sula) assegnata all’ultimo turno di uno stanzone di polizia dismesso, solo per essere tormentata durante la notte da un’entità sovrannaturale. Questa è […]

Il punteggio di Rotten Tomatoes del film di DnD dimostra che questa campagna è un grande successo
Il punteggio di Rotten Tomatoes del film di DnD dimostra che questa campagna è un grande successo

Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves debutta con un alto punteggio di Rotten Tomatoes. Dopo il fallimento dell’adattamento originale, il gioco di ruolo fantasy da tavolo riceve una seconda opportunità di diventare una serie di film di successo con il duo di Game Night John Francis Daley e Jonathan Goldstein come writer-director. Il cast di […]