Asiatica Film Mediale

La rivelazione dell’impresa del 32° secolo della Discovery cambia Star Trek Canon

La rivelazione dell’impresa del 32° secolo della Discovery cambia Star Trek Canon
Debora

Di Debora

23 Dicembre 2021, 21:37


Avvertimento: SPOILER per Star Trek: Discovery Stagione 4, Episodio 6 – “Tempo tempestoso”.

La USS Enterprise esiste nel 32° secolo di Star Trek: Discovery e la sua nuova missione cambia il canone di Star Trek. In Star Trek: Discovery stagione 4, il Capitano Michael Burnham (Sonequa Martin-Green) e il suo equipaggio affrontano un’Anomalia della Materia Oscura AKA il DMA, un’enorme anomalia gravimetrica che minaccia la Federazione Unita dei Pianeti. Dopo che il DMA ha distrutto Kwejian, il pianeta natale di Book (David Ajala), le migliori menti di Discovery hanno cercato di apprendere tutto ciò che potevano sull’anomalia, inviata dall’esterno della galassia dalla specie sconosciuta 10C.

Quando la stagione 2 di Star Trek: Discovery era ancora ambientata nel 23° secolo, l’omonima astronave combatteva fianco a fianco con la USS Enterprise. Christopher Pike (Anson Mount), il Capitano dell’Enterprise, prese il comando della Discovery mentre inseguivano l’Angelo Rosso attraverso la galassia, il che alla fine portò gli eroi della Flotta Stellare a fermare l’IA ribelle chiamata Controllo dall’eliminare tutta la vita organica nella galassia. La USS Discovery ha lasciato l’Enterprise alle spalle quando ha viaggiato nel tempo fino al 3189, proprio mentre Michael Burnham salutava per sempre suo fratello adottivo, Spock (Ethan Peck). Ovviamente, con Spock (Leonard Nimoy) come primo ufficiale, l’astronave Enterprise ha raggiunto uno status leggendario sotto il comando del capitano James T. Kirk (William Shatner). Le USS Enterprise-D ed E comandate dal capitano Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) hanno continuato l’eredità dell’astronave nell’era del 24° secolo di Star Trek: The Next Generation.

L’esistenza dell’Enterprise nel 32° secolo è stata finalmente confermata dal Capitano Saru (Doug Jones) in Star Trek: Discovery stagione 4, episodio 6, “Stormy Weather”. All’inizio dell’episodio, Saru ha fornito un aggiornamento di stato al Capitano Burnham sulla Flotta Stellare che indaga su una spaccatura subspaziale lasciata dal DMA e il Kelpien ha casualmente menzionato che “l’Enterprise ha notato plasma riscaldato. La Voyager ha tracciato particelle ionizzate”. Dopo non essere stato affatto menzionato in Star Trek: Discovery stagione 3, Saru ha semplicemente affermato che l’Enterprise esiste senza che lo spettacolo desse fanfara alla leggendaria astronave è stato un po’ uno shock. Nel frattempo, Saru nota che l’Enterprise e la Voyager hanno collaborato per indagare sul DMA è la prima istanza canonica delle due navi principali di Star Trek che lavorano insieme perché l’Enterprise di Picard e la USS Voyager del Capitano Katheryn Janeway (Kate Mulgrew) non hanno mai interagito nel 24° secolo.

Anche l’Enterprise del 32° secolo non è stata vista e se ne è parlato solo in una riga di dialogo, il che è deludente. Dopotutto, Star Trek: Discovery rivelando astronavi e altri costrutti della Flotta Stellare che prendono il nome da personaggi legacy è diventata una tradizione in crescita da quando lo spettacolo ha spostato la sua ambientazione al 32° secolo. L’USS Nog, l’Archer Space Dock, l’USS Janeway e l’NSS T’Pau sono già stati introdotti nelle stagioni 3 e 4 di Star Trek: Discovery. L’Archer Space Dock, dal nome del capitano Jonathan Archer di Star Trek: Enterprise, ha anche avuto una toccante presentazione completa della colonna sonora del suo spettacolo. Naturalmente, i Trekkers avrebbero sperato che la tanto attesa prima menzione della USS Enterprise nel 32° secolo avrebbe ottenuto le trombe ricevute dall’Archer Space Dock.

Si spera che Star Trek: Discovery mostrerà effettivamente la USS Enterprise nella stagione 4. Fino a quando non lo farà, ci sono numerose domande che Saru lascia dietro di sé che lascia cadere il nome dell’Enterprise: chi è il Capitano dell’Enterprise nel 3189? L’Enterprise è ancora l’ammiraglia della Federazione, lo status che ha ricevuto in TNG? Di che generazione è l’Enterprise? La più recente incarnazione canonica dell’Enterprise vista in precedenza era l’Enterprise-J, ma era un’astronave del 26° secolo nella trama della Guerra Fredda Temporale di Star Trek: Enterprise. Tuttavia, è giusto che quando l’Enterprise sia stata finalmente menzionata in Star Trek: Discovery stagione 4, sia stato in un episodio diretto da Jonathan Frakes, che ha interpretato il comandante William T. Riker, il primo ufficiale dell’Enterprise-D ed E, in Star Trek: la prossima generazione.

Star Trek: Discovery va in onda il giovedì su Paramount+.

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Kate Bishop è pronta a essere una vendicatrice, afferma Hailee Steinfeld
Kate Bishop è pronta a essere una vendicatrice, afferma Hailee Steinfeld

Hailee Steinfeld, che interpreta Kate Bishop nella serie Disney+ Occhio di Falco, afferma che il suo personaggio è pronto per essere un Vendicatore. Occhio di Falco ha concluso la sua stagione 1 di sei episodi con alcune incredibili scene di combattimento, riconciliazioni emotive e importanti rivelazioni che si diffonderanno nei futuri progetti MCU. Per il […]

I primi episodi della seconda stagione di Wheel of Time sono quasi completati
I primi episodi della seconda stagione di Wheel of Time sono quasi completati

Gli episodi della seconda stagione di The Wheel of Time sono già in fase di post-produzione e il loro stato è stato rivelato da un dirigente di Amazon. Lo spettacolo, che è adattato dall’omonima serie di romanzi fantasy di Robert Jordan (con le ultime tre voci completate postume da Brandon Sanderson), è stato presentato in […]