Asiatica Film Mediale

La riedizione di Avatar dimostra che il suo successo al botteghino non è mai stato un colpo di fortuna

La riedizione di Avatar dimostra che il suo successo al botteghino non è mai stato un colpo di fortuna
Erica

Di Erica

26 Settembre 2022, 22:06


Avatar è tornato in cima al botteghino oltre un decennio dopo essere diventato il film con il maggior incasso di tutti i tempi, dimostrando che il suo successo al botteghino non è mai stato un colpo di fortuna. Grazie a una riedizione prima dell’arrivo del suo sequel Avatar: La via dell’acqua a dicembre, James Cameron sta riempiendo di nuovo i cinema, nonostante i dubbi sul fatto che il successo al botteghino di Avatar sia stato un’impresa ripetibile.

Il track record al botteghino di James Cameron non dovrebbe essere messo in dubbio. Nonostante avesse visto un grande successo al botteghino con numerosi film prima del 1997, Titanic è stato il suo primo film a diventare il film numero uno al botteghino mondiale, un record che ha detenuto per oltre un decennio fino a quando non è stato battuto dal prossimo film di Cameron: Avatar . Sebbene Avatar sia ancora il miglior incassi al botteghino di tutti i tempi, ha perso brevemente il suo posto ad Avengers Endgame, ma una riedizione del 2021 ha riportato Avatar in cima.

Molto è cambiato a Hollywood dall’uscita di Avatar, ma con più sequel di Avatar in arrivo, c’è stata una buona dose di scetticismo sul fatto che il ritorno di Cameron su Pandora possa vendere biglietti come il primo film. Grazie al successo di numerose riedizioni di Avatar nel corso degli anni, inclusa la versione rimasterizzata rilasciata di recente, il successo al botteghino di Avatar e la richiesta del pubblico per Avatar 2 non dovrebbero più essere in discussione.

Le critiche di Avatar affermano che il botteghino è stato un colpo di fortuna

L’uscita di Avatar nel 2009 è stata un’enorme svolta tecnica per gli effetti CGI ed 3D, che sono diventati una grande influenza sul suo botteghino. Poiché i prezzi dei biglietti per le proiezioni 3D e IMAX sono più dei normali prezzi dei biglietti, lo spettacolo VFX di Avatar è stato un fattore importante nel suo bottino al botteghino perché ha incentivato le persone a viverlo nel formato più premium possibile. Dal momento che i film in 3D non sono così popolari come una volta e il panorama cinematografico è cambiato così tanto dall’uscita di Avatar, l’eccezionale successo al botteghino di Avatar è comunemente considerato un’anomalia che non può essere ripetuta.

Mentre i grandi successi originali come Avatar erano popolari negli anni 2010, gli anni successivi sono stati in gran parte dominati da film di supereroi e franchise di universi condivisi come il Marvel Cinematic Universe. Poiché Avatar è un sequel, tecnicamente conta come un franchise, ma con un intervallo di 13 anni dall’uscita iniziale di Avatar, le chiacchiere intorno alla proprietà non sono paragonabili a MCU, che ha registrato una media di più di due film all’anno dal 2008.

È comprensibile il motivo per cui Avatar si sentirebbe fuori luogo rispetto al MCU e ad altri successi al botteghino degli ultimi 13 anni, ma sarebbe un completo fraintendimento di ciò che ha effettivamente reso Avatar un successo in primo luogo. Cameron ha avuto un enorme successo al botteghino in più generi e in più epoche, e la performance di Avatar fino ad oggi ha già dimostrato che è ancora un valido contendente al botteghino.

Le riedizioni teatrali di Avatar sono state enormi successi al botteghino

La recente riedizione di Avatar ha portato $ 30 milioni al botteghino globale nel suo primo fine settimana, segnando $ 10 milioni di quel bottino al botteghino nazionale. Nonostante sia un film di 13 anni, disponibile su supporti fisici, digitali e VOD e recentemente disponibile per lo streaming su Disney+, Avatar è ancora in testa al botteghino globale. Per fare un confronto, Spider-Man: No Way Home, il film con il maggior incasso del 2021 e il sesto film con il maggior incasso di tutti i tempi, è tornato nelle sale all’inizio di settembre su quasi 4.000 schermi (rispetto ai 1.800 di Avatar) e ha incassato solo $ 9 milioni a livello nazionale. Come per la sua versione iniziale, le vendite di IMAX costituiscono una fetta significativa del bottino al botteghino di Avatar.

Sebbene il successo al botteghino della riedizione sia un grande indicatore del pareggio al botteghino mantenuto da Avatar, non dovrebbe essere una sorpresa così grande considerando che una riedizione del 2021 in Cina ha incassato 57 milioni di dollari in Cina. Comprese altre riedizioni nel 2010 e nel 2020, Avatar ha guadagnato oltre $ 134 milioni a livello globale solo dalle riedizioni. Inoltre, Cameron ha anche avuto un enorme successo nella riedizione con la riedizione 3D di Titanic nel 2012, guadagnando 350 milioni di dollari in tutto il mondo. Sebbene il nome di Cameron da solo non porti all’acquisto dei biglietti, l’enorme successo di Titanic e Avatar – sia nella loro uscita iniziale che in altre uscite oltre un decennio dopo la loro corsa iniziale al botteghino – dovrebbe essere una prova sufficiente che le prestazioni dei suoi film non lo fanno t seguire la tradizionale convenzione al botteghino.

Avatar è ancora caldo al botteghino e anche Avatar: The Way Of Water lo sarà

Le critiche alla storia di Avatar sono una delle tante ragioni per cui la sua capacità di resistenza culturale è scontata, ma la semplice storia di Avatar è anche una delle ragioni per cui il film ha così tanto successo. La storia di Avatar è stata accusata di essere una rivisitazione fantascientifica di Pocahontas, Balla coi lupi, Fern Gully, Dune, la principessa Mononoke e altri. Ovviamente le somiglianze con quelle storie non possono essere sopravvalutate, ma c’è un motivo per cui quei tropi sono così comuni nelle opere popolari. La storia semplice e gli archetipi dei personaggi classici hanno una risonanza in molte culture diverse in tutto il mondo e, sebbene la sua storia difficilmente reinventi la ruota, fornisce una spina dorsale risonante per offrire il puro spettacolo 3D di Pandora.

Mentre la capacità di Cameron di ripetere il suo passato successo al botteghino è regolarmente in discussione, la sua abilità dietro la macchina da presa non lo è. Ha creato alcuni dei blockbuster più innovativi nella storia di Hollywood, offrendo il tipo di spettacolo sul grande schermo che convince il pubblico ad acquistare un biglietto per il cinema quando potrebbe guardare lo stesso film a casa. Avatar: The Way of Water ha molto in comune con il suo predecessore, ma c’è molto di più sotto il cofano di un semplice sequel di Avatar. Cameron è stato a lungo ossessionato dall’oceano e dalle riprese di film sott’acqua, come il suo film del 1989, L’abisso, e per Avatar: La via dell’acqua ha spinto ancora di più quel confine, sviluppando una nuova tecnologia di motion capture da utilizzare sott’acqua, oltre a numerosi miglioramenti VFX in aree come la consistenza e il comportamento dell’acqua.

Il successo di Avatar: The Way of Water resta da vedere, ma a questo punto non sembrerebbe saggio scommetterci contro. Con il track record al botteghino di Cameron e questa nuova prova della costante domanda per l’originale Avatar grazie alla sua enorme performance al botteghino della riedizione, Avatar: The Way of Water ha tutti gli ingredienti necessari per fare un enorme successo al botteghino.

Date di rilascio chiave

  • Avatar: La via dell’acqua Data di rilascio: 16-12-2022
  • Data di rilascio di Avatar 3: 20-12-2024
  • Data di rilascio di Avatar 4: 18-12-2026
  • Data di rilascio di Avatar 5: 22-12-2028


Potrebbe interessarti

Namor è stato originariamente proposto da Ryan Coogler per essere in Black Panther
Namor è stato originariamente proposto da Ryan Coogler per essere in Black Panther

Ryan Coogler inizialmente ha proposto a Namor di apparire nel primo film di Black Panther, prima di fare un’apparizione in Black Panther: Wakanda Forever. Il prossimo sequel del film di successo del Marvel Cinematic Universe del 2018 vedrà il debutto di Tenoch Huerta nei panni di Namor come principale antagonista del film. Recentemente è stato […]

Spiegazione del finale Lou (in dettaglio)
Spiegazione del finale Lou (in dettaglio)

Avvertimento: Spoiler in anticipo per Lou di Netflix. Il film di Netflix Lou si svolge come un tipico gioco del gatto e del topo, ma molti colpi di scena verso il suo finale rivelano che c’è molto di più nella sua trama lineare e nei battiti dei personaggi di quanto sembri. All’inizio, il film salta […]