Notizie FilmLa resurrezione di Trinity potrebbe essere il più grande...

La resurrezione di Trinity potrebbe essere il più grande buco nella trama di Matrix 4

-


Attenzione: spoiler in arrivo per The Matrix Resurrections

La resurrezione di Trinity potrebbe essere solo il più grande buco della trama in The Matrix Resurrections. L’ultimo film di Lana Wachowski riunisce la serie di Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss nei panni di Neo e Trinity, che vengono misteriosamente rianimati 60 anni dopo la conclusione di Matrix Revolutions. Matrix Resurrections funge da continuazione della Matrix Trilogy, un tempo completa, nonché un meta-commento sulla serie stessa, esplorando cosa significa per il regista rivisitare una storia a cui pensava non sarebbe mai tornata.

Molto tempo dopo aver sacrificato la sua vita per mediare una pace tra gli umani di Sion e le macchine che governano il mondo, Neo viene risvegliato da una Matrix appena ridisegnata per scoprire che lui e Trinity sono stati restaurati dalle Macchine per usare il potere del loro legame d’amore per aumentare la produzione di energia umana di Matrix. Il processo è stato realizzato utilizzando “baccelli della resurrezione” che sono stati sviluppati dal programma Rama Kandra, il padre del ritorno di Sati (Priyanka Chopra-Jonas). I baccelli della resurrezione hanno fatto rivivere Neo e Trinity riattivando i loro codici sorgente interni, il DNA digitale che costituisce le loro identità.

Tuttavia, a differenza di Neo, ripristinare Trinity è un po’ più complicato della semplice riattivazione. Neo è stato ucciso da un sovraccarico del sistema da un codice di eliminazione inviato attraverso di lui per distruggere l’agente rinnegato Smith, lasciando intatto il corpo di Neo. Trinity, d’altra parte, è morta a causa di una buona dose di pali di metallo attraverso il petto, facendo precipitare la nave del Capitano Niobe nella Machine City verso la fine di Matrix Revolutions. È un po’ più facile ingoiare le Macchine riavviando le funzioni corporee di Neo, che non solo non era impalato su nulla ma, come The One, aveva una connessione speciale al mainframe della Macchina che gli permetteva di interagire in modalità wireless con le Macchine. Neo era già diverso, ma Trinity all’epoca era semplicemente umano. Non ha portato il codice anomalo di The One, lasciando un buco nella trama nel mezzo della più grande domanda del film, apparentemente senza una risposta.

C’è una risposta plausibile a questo buco della trama, anche se il film non risponde direttamente. L’analista (Neil Patrick Harris), il programma responsabile della progettazione dell’ultima iterazione di Matrix, dice a Neo che resuscitare Neo e Trinity è stato “Crazy costoso. Come ristrutturare una casa.” Poiché la nuova versione di Matrix era subordinata all’amore di Neo e Trinity per mantenere la stabilità, il codice di Trinity era importante quanto quello di Neo per il continuo successo di Matrix. Questo si manifesta alla fine del film, quando Trinity scopre che ora ha anche i poteri di The One, come il volo. Avrebbe senso che il nuovo Matrix ad alto budget fosse progettato attorno al codice di Trinity, trasformando retroattivamente Trinity in un’anomalia sistematica come Neo, stabilendo un simile collegamento remoto tra lei e il mondo della Macchina.

Alla fine della giornata, il “come” di tutto ciò non è affatto ciò che è realmente nella mente di Lana Wachowski. The Matrix Resurrections è decisamente più interessato a ciò che Neo e Trinity scelgono di fare con la loro seconda possibilità di vita. A differenza dell’originale Matrix, gli eroi sono più vecchi, comodi e stanchi. Bevono un caffè costoso e ricevono una terapia professionale. Thomas Anderson ha una reputazione. Tiffany ha una famiglia. Ognuno di loro ha qualcosa da perdere se torna l’uno dall’altro, eppure non è nemmeno abbastanza per loro. La più grande domanda di The Matrix Resurrections è se Thomas e Tiffany sono disposti a rischiare tutto per essere di nuovo Neo e Trinity insieme.

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Le riprese del prossimo film di Bradley Cooper come regista inizieranno a maggio

Il prossimo progetto di Bradley Cooper come regista, Maestro, inizierà le riprese a maggio. L'attore quattro volte...

Perché Taylor Lautner non è tornato come Sharkboy in We Can Be Heroes

Taylor Lautner spiega perché ha deciso di non tornare come Sharkboy per We Can Be Heroes di Robert...

La star di Eternals non vedeva Harry Styles come un supereroe prima del casting dell’MCU

La star di Eternals, Lia McHugh, rivela che inizialmente non poteva pensare all'idea di Harry Styles come supereroe...

Le star di The Office John Krasinski e Steve Carell si riuniscono in un nuovo film

Gli ex co-protagonisti di Office Steve Carell e John Krasinski si riuniranno nel nuovo film della Paramount If,...

La Disney risponde alle critiche al film Biancaneve di Peter Dinklage

La Disney ha risposto alle critiche dell'attore Peter Dinklage sul nuovo adattamento live-action di Biancaneve. Basato sul...

Le foto del set di Halloween Ends rivelano il ritorno di Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode

È stato rivelato il primo sguardo a Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode sul set di...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you