Asiatica Film Mediale

La petizione per il remake di Game of Thrones 8 è ancora in corso 3 anni dopo

La petizione per il remake di Game of Thrones 8 è ancora in corso 3 anni dopo
Debora

Di Debora

05 Marzo 2022, 18:58


Una petizione per il remake della stagione 8 di Game of Thrones sta ancora andando forte circa tre anni dopo, secondo i rapporti. Il colosso di rating della HBO Il Trono di Spade è stato presentato per la prima volta il 17 aprile 2011 con unanime plauso della critica, ed è andato in onda per otto stagioni e 73 episodi prima di concludersi a maggio 2019. Adattato dalla serie di romanzi Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George RR Martin, lo spettacolo ha ricevuto riconoscimenti globali per i suoi temi complessi, il personaggio stratificato, la storia avvincente e gli straordinari valori di produzione. Considerato uno dei più grandi programmi TV di tutti i tempi, Il Trono di Spade rimane popolare fino ad oggi.

La trama dello spettacolo segue diversi archi narrativi attraverso i continenti immaginari di Essos e Westeros, mentre i Sette Regni combattono per la supremazia politica e geografica nel tentativo di assicurarsi il Trono di Spade e governare l’intero continente di Westeros. Un altro arco narrativo segue Daenerys Targaryen, l’ultima erede vivente dell’ex re deposto, che, esiliata a Essos, inizia il suo viaggio attraverso il Mare Stretto per reclamare il trono che le spetta di diritto. Il terzo arco principale si concentra sui Guardiani della Notte, un gruppo militare che difende il Continente Occidentale dalle minacce naturali e soprannaturali nell’estremo nord del continente.

La stagione 8 di Game of Thrones si è rivelata molto controversa e controversa, con molti che hanno ritenuto che la conclusione fosse affrettata e deludente. È stata avviata una petizione per rifare l’ultima stagione dopo la messa in onda dell’ultimo episodio e, su Change.org, quella petizione è ancora attiva. A quasi tre anni dal lancio, la petizione continua a suscitare interesse e, ad oggi, conta oltre 1,85 milioni di firme. Al momento della stesura di questo documento, la petizione è stata firmata solo 23 minuti fa.

Ovviamente, è sempre probabile che qualsiasi spettacolo di successo, popolare e di lunga data avrà la sua giusta quota di fan scontenti entro la fine. Quando le persone sono coinvolte in uno spettacolo, hanno un’idea chiara nella loro testa di come pensano che dovrebbe finire, e può essere sconvolgente per i fan quando gli spettacoli deviano dalle aspettative come ha fatto il finale di Game of Thrones. Ci saranno sempre sezioni di qualsiasi fan che non saranno contente della conclusione di uno spettacolo, e questo caso non fa eccezione. I creatori di Game of Thrones David Benioff e DB Weiss si sono presi molte colpe per la direzione creativa presa dallo show, ma, poiché la serie ha superato il materiale originale, sono stati costretti ad adattarsi, il che senza dubbio si sarebbe rivelato impegnativo .

I fan di Game of Thrones scontenti del finale dello show, che appoggiano la petizione potrebbero essere incoraggiati dal successo che i fan di Justice League hanno avuto di recente con una petizione di successo per ottenere il taglio di Zack Snyder del film. In effetti, i fan che chiedono un remake o un “rifacimento” di una puntata di cui non sono contenti non è raro, in particolare tra i franchise estremamente popolari. In effetti, i fan di Star Wars hanno presentato una petizione per rifare Gli Ultimi Jedi dopo il contraccolpo contro il film. Sebbene ciò non abbia avuto successo, il film successivo L’ascesa di Skywalker ha tentato di ricostruire alcuni dei punti della trama che avevano sconvolto i fan. Potrebbe essere troppo tardi per i fan di Game of Thrones per realizzare il loro desiderio, ma c’è speranza che la fine di Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco possa portare a una conclusione più soddisfacente.

Fonte: Change.org

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Tony Soprano deve più al Padrino che a Quei bravi ragazzi
Tony Soprano deve più al Padrino che a Quei bravi ragazzi

Quando le persone parlano dei Soprano, spesso si riferiscono all’influenza di Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese, ma il protagonista della serie Tony Soprano deve di più al Padrino. Pubblicato nel 1972, l’adattamento cinematografico di Francis Ford Coppola del romanzo di Mario Puzo continua a essere estremamente influente. Quando The Sopranos è iniziato nel 1999, […]

Il miglior futuro di Peaky Blinders è uno spin-off di Alfie Solomons
Il miglior futuro di Peaky Blinders è uno spin-off di Alfie Solomons

Mentre Peaky Blinders volge lentamente al termine, i creatori della serie stanno prendendo in giro le serie spin-off, lasciando la porta aperta per una perfetta serie TV di Alfie Solomons. Sebbene Peaky Blinders fosse originariamente destinato a un arco di 7 stagioni, ora è stato reinventato e al termine della sesta stagione di Peaky Blinders, […]