Asiatica Film Mediale

La pausa tra la pubblicazione della stagione 2 e 3 di Invincible sarà più breve, assicura il creatore.

La pausa tra la pubblicazione della stagione 2 e 3 di Invincible sarà più breve, assicura il creatore.
Debora

Di Debora

01 Aprile 2023, 20:07



Il creatore di Invincible, Robert Kirkman, assicura agli spettatori che teoricamente gli intervalli tra le stagioni verranno accorciati dopo la prima di stagione 2. Invincible è stato trasmesso per la prima volta su Prime Video il 25 marzo 2021, e la serie è stata successivamente rinnovata per una seconda e terza stagione prima della finale della prima stagione. Tuttavia, due anni dopo, gli spettatori stanno ancora aspettando la pubblicazione della seconda stagione. La stagione non ha ancora una data ufficiale di uscita, ma è prevista per la fine del 2023, il che significa che andrà in onda a poco meno di tre anni dalla prima stagione. Kirkman è consapevole che l’attesa è stata lunga.

In un’intervista con Collider, Kirkman ha affermato che l’intervallo tra la seconda e la terza stagione di Invincible probabilmente sarà più breve. Naturalmente, non poteva affermarlo con certezza, ma ha assicurato il pubblico che era un obiettivo su cui la serie avrebbe lavorato. Inoltre, ha dato un breve aggiornamento sulla seconda stagione, rivelando che stava vedendo “l’animazione completa” e aggiungendo della musica alle scene. Ha anche espresso l’entusiasmo di non dover più rispondere alla domanda su dove si trovi Invincible stagione 2. Ecco la sua dichiarazione:

“Non posso dire quanto siamo avanzati nello sviluppo della stagione 3. Abbastanza da evitare un intervallo simile tra la stagione 2 e la stagione 3. Questo è il dolore. In questo momento, è il dolore per i fan di Invincible. Quindi una volta che superiamo questo, una volta che esce la stagione 2, dovrebbe essere tutto in discesa da lì. Non ci saranno questi grandi e larghi intervalli, teoricamente.”

Come Kirkman ha accennato, molti spettatori si domandano perché la stagione 2 di Invincible ci stia mettendo più del previsto. Il primo motivo è semplicemente che l’animazione richiede molto tempo. L’animazione è sempre un processo che richiede molto tempo e la popolarità di Invincible potrebbe solo aggiungere tempo al processo stesso. Invincible ha ricevuto consensi di critica alla sua uscita, inclusi entusiastici apprezzamenti da parte dei critici e diverse nomination ai premi. Pertanto, Amazon vuole probabilmente rendere la sua serie animata di successo ancora più grande e migliore. Come si può vedere nel trailer della stagione 2 di Invincible, l’animazione è visibilmente migliorata e sembra molto meglio rispetto alla stagione 1, il che probabilmente ha richiesto tempo per essere perfezionato.

Nel frattempo, Kirkman ha anche avuto qualche intoppo legale dopo la pubblicazione della stagione 1 di Invincible. Nel gennaio 2022, Kirkman è stato querelato dal colorista di fumetti William Crabtree, che sosteneva di essere il co-creatore di Invincible. Crabtree ha accusato Kirkman di averlo manipolato per fargli cedere i suoi diritti di proprietà del fumetto e poi di aver usato frode e tattiche ingannevoli per frodare i suoi guadagni dovuti per la serie TV. Non è chiaro qual è stato il risultato della causa legale, ma potrebbe aver influenzato la produzione della stagione 2.

Infine, Invincible stagione 2 è stata rinnovata durante la pandemia di COVID-19, il che potrebbe aver contribuito al ritardo dello show. Anche se la pandemia, l’animazione e la causa legale sono fattori che potrebbero aver influenzato la tempistica, la ragione del ritardo non è stata confermata. Può benissimo essere che Invincible stia solo prendendo il suo tempo per migliorare sulla prima stagione e assicurarsi di costruire sul suo successo. Gli spettatori potranno vedere di persona se ne è valsa la pena quando la stagione 2 di Invincible verrà pubblicata su Prime Video più tardi quest’anno.

Fonte: Collider


Potrebbe interessarti

Svelata dalla produzione la scena finale alternativa di The Big Bang Theory.
Svelata dalla produzione la scena finale alternativa di The Big Bang Theory.

La sceneggiatura alternativa finale della serie The Big Bang Theory è stata rivelata dai produttori Steve Holland e Steve Molaro. Nonostante la sua popolarità, CBS ha concluso la sitcom centrata sui nerds nel 2019 dopo 12 anni. The Big Bang Theory ha creato un finale soddisfacente per la gang di Pasadena, ma se le cose […]

Come gli showrunner hanno affrontato il futuro di Sid e Hannah, il padre di come ti ho incontrato.
Come gli showrunner hanno affrontato il futuro di Sid e Hannah, il padre di come ti ho incontrato.

Spoilers per la seconda stagione di “How I Met Your Father” Il futuro di Sid e Hannah in “How I Met Your Father” è affrontato dai produttori dello show. Durante la pausa di metà stagione, “How I Met Your Father” è stata piuttosto leggera per il personaggio principale, Sophie (interpretata da Hilary Duff), poiché si […]