Asiatica Film Mediale

La passione di Cristo 2 derisa con una valanga di titoli falsi

La passione di Cristo 2 derisa con una valanga di titoli falsi
Erica

Di Erica

13 Gennaio 2023, 04:08


La possibilità che La Passione di Cristo 2 inizi finalmente le riprese principali ha ispirato molti utenti di Twitter a prendere in giro il sequel epico religioso con una serie di titoli falsi. The Passion of the Christ di Mel Gibson è stato pubblicato nel 2004 con un’accoglienza polarizzante. Molti l’hanno definita un’esperienza religiosa e santa, mentre altri hanno denunciato l’eccessiva violenza e ciò che vedevano come elementi di antisemitismo. Tuttavia, il film, interpretato da Jim Caviezel nei panni di Gesù di Nazareth, è stato un successo al botteghino e ha incassato oltre $ 612 milioni in tutto il mondo, di cui oltre $ 370 milioni al botteghino nazionale, rendendolo il film con il maggior incasso di tutti i tempi. , titolo che conserva ancora oggi.

Un recente rapporto afferma che le riprese de La Passione di Cristo 2, che secondo Caviezel sarà il “più grande film nella storia del mondo”, inizieranno nei prossimi mesi. Mentre questa notizia entusiasmerà alcuni e frustrerà altri, c’è un grande contingente di spettatori su Twitter che ha colto l’occasione per commentare il sequel e offrire le proprie idee perfettamente prevedibili ma comunque comiche per il titolo del sequel. Dai un’occhiata al resto dei titoli suggeriti stupidi ma divertenti da Twitter qui sotto.

La passione di Cristo 2 sta accadendo?

Mentre gli utenti di Twitter si stanno divertendo molto a fare brainstorming sul nuovo titolo, potrebbero rimanere delusi nell’apprendere che il sequel ha già il titolo provvisorio: The Passion Of The Christ: Resurrection. Dopo almeno sei anni di sviluppo, sembra che Gibson sia pronto a tornare sul set per il tanto atteso sequel. Non ci sono ancora annunci relativi alla potenziale data di uscita nelle sale del film, ma il recente rapporto afferma che le riprese dovrebbero iniziare a metà del 2023. Vale la pena ricordare, tuttavia, che solo una manciata di siti ha raccolto la storia della Passione di Cristo 2, quindi la sua validità non è chiara.

Insieme a Gibson nel team creativo ci sarà lo sceneggiatore Randall Wallace. I due sono stati collaboratori frequenti nel corso degli anni, tra cui il capolavoro di Gibson Braveheart, per il quale Wallace ha scritto una sceneggiatura vincitrice di un Oscar, e We Were Soldiers, che Wallace ha diretto e interpretato da Gibson. è andato a Daniel Day-Lewis per l’originale, sarà assunto ancora una volta da Caviezel. Il fatto che Caviezel voglia tornare è allo stesso tempo impressionante e sorprendente considerando che durante le riprese de La Passione di Cristo, è stato colpito da un fulmine, colpito alla testa dalla croce e ha usato il suo vero sangue in una scena.

Le altre star attualmente in programma di tornare sono Maia Morgenstern nel ruolo della Vergine Maria, Christo Jivkov nel ruolo di Giovanni Apostolo e Francesco De Vito nel ruolo di San Pietro. Resta da vedere se La Passione di Cristo 2 seguirà lo stesso percorso autentico del primo con il dialogo interamente in ebraico, latino e la lingua aramaica morta che Gesù e i suoi coetanei probabilmente parlavano. Il titolo provvisorio del sequel, The Passion of the Christ: Resurrection, sembra indicativo di quale parte della storia verrà trattata, vale a dire i tre giorni che precedono la risurrezione di Gesù e la risurrezione stessa. Tuttavia, resta da vedere se vedrà mai la luce del giorno, anche se questo nuovo rapporto ha sicuramente suscitato qualche intrigo online.

Fonte: vari (vedi sopra)


Potrebbe interessarti

Geena Davis condivide ulteriori dettagli sull’orribile comportamento sul set di Bill Murray
Geena Davis condivide ulteriori dettagli sull’orribile comportamento sul set di Bill Murray

Geena Davis parla del presunto comportamento orribile di Bill Murray sul set di Quick Change. Un tempo amato attore comico per il suo periodo in Saturday Night Live e film come Caddyshack e Ghostbusters, la reputazione di Murray ha recentemente sofferto in modo significativo a causa delle lamentele contro l’attore nel film Being Mortal, che […]

Jake Gyllenhaal e Conor McGregor guidano il remake di Road House nelle prime immagini
Jake Gyllenhaal e Conor McGregor guidano il remake di Road House nelle prime immagini

Le immagini di Road House rivelano un primo sguardo a Jake Gyllenhaal e Conor McGregor nel prossimo remake. Rilasciato nel 1989, il film originale Road House ha interpretato il compianto Patrick Swayze nei panni di un duro buttafuori di nome James Dalton che viene assunto per domare un bar sporco chiamato Double Deuce a Jasper, […]