Notizie FilmLa parodia di Harry Potter di Weird Al sarebbe...

La parodia di Harry Potter di Weird Al sarebbe potuta accadere ma WB ha detto di no

-


Sono emersi dettagli su una possibile canzone parodia di Harry Potter di Weird Al Yankovic. Il musicista parodia il cui lavoro ha ricevuto nuovi apprezzamenti grazie alla recente uscita di Weird: The Al Yankovic Story su Roku Channel è stato uno dei preferiti del settore sin dai primi anni ’80. Il suo stile nel pubblicare versioni parodistiche professionali di canzoni pop onnipresenti lo ha reso uno dei preferiti per quattro decenni, portando a periodi in film, televisione e, infine, il suo film biografico con Daniel Radcliffe. Oltre alle versioni comiche di canzoni pop moderne, Yankovic ha anche realizzato canzoni parodia che coinvolgono film di successo, come Jurassic Park, Star Wars e Star Wars Episode I: The Phantom Menace. Eppure, i fan lo stanno scoprendo ora, Yankovic avrebbe potuto affrontare un altro popolare franchise.

Secondo una recente intervista con The Hollywood Reporter, Weird Al aveva in programma una parodia di una canzone cruciale di Harry Potter che la Warner Bros. alla fine rifiutò. Yankovic spiega che la parodia, che avrebbe aggiunto testi al tema del franchise “Hedwig’s Theme”, è stata proposta a WB per ottenere la loro benedizione, solo perché lo studio non ha risposto favorevolmente. Leggi l’estratto completo di seguito:

Ogni volta che è stato, circa un decennio o due fa, mi sono avvicinato alla compagnia cinematografica solo per ottenere una benedizione generale del tipo: “Ehi, mi piacerebbe fare una parodia di Harry Potter”. E penso che abbiano detto di no, o non abbiano mai risposto o altro. Ma a volte quando hai a che fare con i franchise e chiedi il permesso, sai, ci sono così tante persone che possono dire di no, e di solito lo fanno.

Spiegato il futuro del franchising di Harry Potter alla WB

Anche se il franchise di Harry Potter potrebbe essere stato maturo per la parodia nel 2002, il marchio è attualmente in una sorta di limbo artistico con la Warner Bros. Mentre gli adattamenti dei sette libri iniziali di Harry Potter hanno avuto un enorme successo al botteghino, Animali fantastici e La serie spin-off Where to Find Them ha prodotto rendimenti decrescenti con ogni sequel successivo. La puntata di quest’anno, Animali fantastici: I segreti di Silente, è stata una grande delusione al botteghino e i piani futuri per i sequel e gli spin-off di Potter sono stati chiusi. Fondamentalmente, molti dei giovani attori che hanno dato il via al franchise, come Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint, hanno stabilito una propria carriera lontano da Potter, nonostante siano tornati per lo speciale di riunione del 2021 su HBO Max.

Il futuro incerto dei film di Potter deve direttamente al suo creatore, JK Rowling, che ha fatto periodicamente notizia negli ultimi anni. Una volta considerata il faro degli autori autoprodotti, la Rowling ha manomesso la propria credibilità con le sue opinioni sulle persone transgender e sulle altre minoranze. È una visione del mondo che da allora i lettori hanno sostenuto diventa più chiara quando approfondisce i libri originali e trova ritratti poco lusinghieri di persone di colore. Mentre autori e creatori problematici hanno già adattato le loro opere, Rowling è ancora viva per gestire la sua proprietà e perpetuare le proprie idee, richiedendo un certo grado di delicatezza.

Questo potrebbe spiegare la Warner Bros.’ riluttanza ad annunciare altri progetti di Harry Potter per il prossimo futuro. Il nuovo CEO di WBD, David Zaslav, ha contemporaneamente espresso il desiderio di continuare a realizzare film su Potter e ha annunciato che al momento non ci sono piani per farlo. Fare una dichiarazione concreta in qualsiasi direzione correrebbe il rischio di promuovere gli ideali controversi della Rowling o di far infuriare il detentore di alcuni degli IP più redditizi dell’azienda. Quindi, mentre la riluttanza della Warner Bros a concedere a Weird Al Yankovic il permesso di parodiare Harry Potter decenni fa può sembrare crudele, insieme alle loro azioni attuali, parla a un’azienda che è estremamente attenta a come il mondo vede i loro personaggi più popolari.

Fonte: Hollywood Reporter

Ultime News

La star di Last of Us cancella il tweet sull’episodio 5 Spoiler Fears

La star di The Last of Us, Melanie Lynskey, cancella un tweet per paura che possa rovinare l'episodio...

The Flash Legacy di Grant Gustin paragonato a Superman di Christopher Reeve

L'eredità di The Flash di Grant Gustin viene paragonata a Superman di Christopher Reeve dallo showrunner dell'Arrowverse. ...

Il trailer di Ant-Man 3 rivela molto di più dell’esercito di Kang e della guerra del regno quantico

Un nuovo trailer di Ant-Man and the Wasp: Quantumania rivela molto di più del misterioso esercito di Kang...

Il film spin-off di Crazy Rich Asians riceve un aggiornamento promettente da Star

Il film spin-off Crazy Rich Asians ha ricevuto un promettente aggiornamento dalla star, Harry Shum Jr. La commedia...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te