Notizie FilmLa nuova storia di Dracula dell'invito crea 3 grandi...

La nuova storia di Dracula dell’invito crea 3 grandi domande sui vampiri

-


Attenzione: questo articolo contiene spoiler su The Invitation.

The Invitation è un’altra voce nei film sui vampiri ispirati alla tradizione di Dracula, ma ha lasciato tre domande senza risposta sui suoi vampiri. Il film offre una versione più moderna del classico romanzo letterario e introduce alcune nuove rughe nei miti tradizionali dei vampiri. Sebbene ambizioso, The Invitation lascia alcune domande aperte sulla natura dei suoi mostri.

Sotto l’occhio vigile di Sam Raimi, il film era inizialmente intitolato La sposa. Raimi e co. ha lasciato il progetto a causa di conflitti di programmazione, portando infine a un cambio di titolo sotto la regista Jessica M. Thompson. The Invitation rende omaggio a diversi classici dell’horror e, secondo il regista, include oltre 100 uova di Pasqua al classico horror che è venuto prima. Il film vede protagonista Nathalie Emmanuel nel ruolo del personaggio principale Evie, che scopre i suoi parenti scomparsi da tempo e li accoglie nel loro invito a far loro visita nella campagna dei vampiri, solo per scoprire che le cose non sono come sembrano.

La rivelazione del vampiro nel film è pensata per essere una sorta di svolta, nonostante il marketing per il film lo accenna in modo evidente. La maggior parte di The Invitation e le sue influenze si basano sulla rivelazione da parte di Walter Deville, ispirata a Dracula, della vera natura del suo incontro elegante e gotico, lasciando solo l’ultima mezz’ora del film per approfondire la tradizione vampirica. Non è mai confermato esteriormente che Walter Deville sia Dracula. Tuttavia, l’ambientazione inglese del raduno è tratta dal romanzo e si riferisce a se stesso come al “Figlio del drago”, una traduzione generica del nome dato a Vlad l’Impalatore. Mentre The Invitation fa bene a creare un’atmosfera di tipo Get Out, il suo climax affrettato lascia alcune domande senza risposta su come sono nati i vampiri nel film.

Qual è la storia e l’origine dei vampiri di The Invitation?

The Invitation si rivolge a Bram Stoker per resuscitare la classica rappresentazione delle seducenti creature non morte un decennio dopo che Twilight ha ucciso il moderno film sui vampiri. I vampiri nel film sembrano condividere una storia simile a quella del romanzo di Dracula. Verso la fine del film, Walter Deville suggerisce di essere davvero il classico vampiro basato sul sovrano della Valacchia del XV secolo, Vlad III. Ciò renderebbe Deville quasi 600 anni. La sua sposa maggiore, Viktoria, ha 500 anni e la sua sposa più giovane, Lucy, ne ha più di 100. Non si sa se Deville sia il capostipite dei vampiri, ma certamente esercita molto potere e influenza su alcune delle famiglie d’élite del mondo.

Perché i vampiri di The Invitation non riescono a lasciare il castello?

Durante un dialogo tra Evie e una delle spose di Dracula, Lucy, viene rivelato che non può viaggiare molto, alludendo alla speculazione sul fatto che non lasci mai il parco del castello. I vampiri di Invitation rompono molte tradizioni sui vampiri, evidenti dalla loro capacità di camminare alla luce del giorno, quindi è interessante che non lascino o non possano lasciare la loro proprietà. Nel romanzo, per rigenerare e mantenere il suo aspetto giovanile, Dracula aveva bisogno di riposare nella sua particolare terra della Transilvania. Per questo motivo, quando si trasferì in Inghilterra, fece riempire diverse bare con il terreno unico sparso in luoghi diversi in modo che potesse muoversi liberamente. Il film non tocca mai questo aspetto, ma poiché Thompson ha tratto molta ispirazione dal libro, la difficoltà di trasportare lo sporco funerario probabilmente ha impedito loro di viaggiare in molti luoghi.

Perché Dracula di The Invitation ha bisogno di tre spose?

Molti ritratti delle spose di Dracula le mostrano come un temibile trio. In The Invitation, ci sono ragioni spiegate e inspiegabili per cui Deville ha bisogno di tre mogli. Per secoli, tre famiglie benestanti lo hanno servito, ognuna delle quali si occupava di una parte dei suoi affari. Offrono a una femmina di ciascuna delle loro stirpi di diventare la sua sposa vampira in cambio di protezione e prosperità. Dopo la morte dell’antenato di Evie, questo dovere le viene conferito con la forza.

Sembra esserci anche una ragione soprannaturale inspiegabile per cui ha bisogno di tre spose. Deville spiega brevemente che con tre spose, sono al massimo della loro potenza. Questa inclusione devia dalla tradizione tradizionale di Dracula. Per completare il rituale, devono bere dal suo sangue, trasformandoli in un mezzo vampiro, diventando un vampiro a tutti gli effetti solo quando beve da loro. Le origini dei vampiri di Dracula sono sempre state un mistero, ma l’interpretazione di The Invitation sul trasformare gli umani in vampiri è unica. Una volta che Evie beve da Deville, acquisisce i suoi poteri senza apparentemente nessuno degli inconvenienti. Nonostante sia più giovane e inesperta, può combattere alla pari con un Dracula indebolito e le sue spose. Quando Deville viene finalmente sconfitta, non muore come le altre spose. Invece, torna alla forma umana. Se un mezzo vampiro è così potente, non avrebbe senso che Dracula si mettesse in una posizione così vulnerabile a meno che non fosse magicamente costretto.

The Invitation utilizza un tono simile a Get Out con uno stile visivo che rivaleggia con Crimson Peak. Nonostante alcuni omaggi horror classici ben piazzati, sfortunatamente non si espande molto sulle origini dei suoi cattivi. Invece, il pubblico è lasciato a discernere la vera natura degli antagonisti sulla base della conoscenza fuori dallo schermo e delle tempestive easter egg.

Ultime News

Spiegazione di Balrog Tease (e problemi Canon) di The Rings Of Power

Attenzione: spoiler in anticipo per l'episodio 7 di The Rings of Power La rivelazione di Balrog de Il...

Il finale dell’episodio 7 di The Rings of Power supporta la migliore teoria di Sauron

Attenzione: spoiler in vista dell'episodio 7 di The Rings of Power. Halbrand è segretamente Sauron? Il Signore...

Gli anelli del potere rivelano chi ha DAVVERO chiamato Mordor

Attenzione: spoiler in anticipo per l'episodio 7 di The Rings of Power. Il Signore degli Anelli: The Rings...

Sonya Blade di Mortal Kombat vuole riportare Kano per il sequel

L'attore di Sonya Blade Jessica McNamee spera che Kano torni in Mortal Kombat 2. Con McNamee nei panni...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te