Asiatica Film Mediale

La nuova combinazione di poteri di Deku in My Hero Academia dimostra perché è un grande eroe

La nuova combinazione di poteri di Deku in My Hero Academia dimostra perché è un grande eroe
Debora

Di Debora

02 Marzo 2023, 18:03


Attenzione: SPOILER per l’episodio n. 134 di My Hero Academia Stagione 6 Deku usa una combinazione delle sue stranezze per sconfiggere Lady Nagant nell’ultimo episodio di My Hero Academia, che mostra che le sue migliori qualità come eroe non provengono dagli incredibili poteri di One For All, ma dalla mente analitica che ha sviluppato quando era ancora un fan dei Quirkless.

Nell’episodio #134 di My Hero Academia, Deku sta combattendo una dura battaglia contro Lady Nagant, un ex eroe professionista diventato cattivo che è stato assunto da All For One per catturare Midoriya. Nagant è il miglior cecchino del paese e sta sparando i suoi proiettili mortali a Deku da una distanza di sicurezza. Per colmare il divario, Deku combina molte delle stranezze di One For All che ha sbloccato. Per prima cosa, crea un’enorme cortina di fumo usando Smokescreen. Quindi, usa Black Whip per lanciare esche dal fumo e capire la posizione di Lady Nagant. Alla fine, usando il suo Quirk più recente, Fa Jin, Deku spinge la sua velocità oltre il limite e sfonda un intero edificio, cogliendo Nagant di sorpresa.

La mente analitica di Deku gli consente di combinare le sue stranezze nel modo migliore

Più avanti nell’episodio, Deku combinerà nuovamente le sue stranezze in un modo diverso per raggiungere “Faux 100%” del potere One For All. A questo punto della serie, i personaggi più potenti (Deku, Shigaraki, All For One) si affidano tutti all’utilizzo di più Quirk in battaglia, quindi riuscire a combinare e coordinare il loro corretto utilizzo è fondamentale. Deku sta ancora imparando come farlo correttamente perché solo di recente ha sbloccato tutte le stranezze dei precedenti utenti di One For All. Tuttavia, ha un vantaggio che deriva dal tempo in cui era ancora un ragazzo senza Quirk che sognava di diventare un eroe.

Midoriya era, ed è tuttora, un grande nerd degli eroi, che ha raccolto dati e informazioni sui Pro Heroes, comprese le loro stranezze e mosse definitive, in una serie di taccuini. Grazie ad anni di questa pratica, Deku ha sviluppato una mente analitica acuta e può elaborare rapidamente piani complessi anche nel pieno della battaglia, scoprendo i modi migliori per utilizzare le sue stranezze o quelle dei suoi alleati. Questa abilità viene fuori durante la battaglia contro Lady Nagant, che è un’assassina esperta che ha creato il campo di battaglia perfetto a suo vantaggio. Tuttavia, il rapido pensiero analitico di Deku gli consente di utilizzare la gamma di poteri a sua disposizione nel miglior modo possibile, il che lo rende adatto a essere il successore di One For All.

Il tempo di Deku come ragazzo senza stranezze lo rende il miglior eroe possibile

La battaglia di Deku contro Lady Nagant mostra come, nonostante abbia una delle stranezze più potenti del mondo, One For All, le migliori qualità di eroe di Izuku siano state sviluppate quando era un ragazzino impotente che passava le sue giornate a prendere appunti sui Pro Heroes. Questo è un messaggio potente che My Hero Academia trasmette attraverso il suo protagonista, Deku, che non ha mai rinunciato a inseguire il suo sogno “impossibile”.

La sesta stagione di My Hero Academia è in streaming Crunchyroll.


Potrebbe interessarti

Dragons: The Nine Realms vede Julia Stiles fare una grande scoperta [EXCLUSIVE CLIP]
Dragons: The Nine Realms vede Julia Stiles fare una grande scoperta [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant è entusiasta di presentare una clip esclusiva della quinta stagione della serie Dreamworks Dragons: The Nine Realms. Ambientata 1.300 anni dopo gli eventi di How to Train Your Dragon: The Hidden World, la serie segue Tom Kullersen e i suoi amici, che vivono in una struttura di ricerca per studiare l’enorme trincea nella […]

La star della terza stagione di Picard spiega l’amicizia sette su nove di Sidney La Forge
La star della terza stagione di Picard spiega l’amicizia sette su nove di Sidney La Forge

Attenzione: questo articolo contiene SPOILER per Star Trek: Picard Stagione 3, Episodio 3 – “Seventeen Seconds”Star Trek: Picard stagione 3 Ashlei Sharpe Chestnut spiega l’amicizia del Guardiamarina Sidney La Forge con il Primo Ufficiale della USS Titan-A, Seven of Nine (Jeri Ryan). Come timoniere del Titano, Sidney sta dimostrando il suo coraggio pilotando l’astronave nella […]