Asiatica Film Mediale

La nostra bandiera significa morte: le immagini della seconda stagione rivelano la conclusione delle riprese

La nostra bandiera significa morte: le immagini della seconda stagione rivelano la conclusione delle riprese
Debora

Di Debora

14 Dicembre 2022, 17:46


Le riprese della stagione 2 di Our Flag Means Death sono ufficialmente terminate. Our Flag Means Death è una serie comica storica, ambientata durante l’età d’oro della pirateria nel XVIII secolo. La serie è interpretata da Rhys Darby nei panni del capitano pirata alle prime armi Stede Bonnet, che cerca di farsi un nome come temibile pirata nonostante provenga da un ambiente nobile. Darby recita al fianco di Taika Waititi che interpreta Barbanera, il famoso capitano pirata, che alla fine si innamora di Bonnet. Our Flag Means Death ha ricevuto il plauso della critica di massa, in particolare per la sua importante rappresentazione LGBTQ +, con tre grandi coppie queer e un personaggio non binario. Lo spettacolo è stato presentato in anteprima a marzo ed è stato rinnovato per la seconda stagione a giugno. Sebbene non ci sia ancora una data di uscita fissa, la stagione 2 di Our Flag Means Death dovrebbe essere rilasciata nel 2023.

Nei post su Twitter, il creatore David Jenkins e l’attore Samba Schutte (Roach) hanno pubblicato immagini che rivelano che le riprese della seconda stagione di Our Flag Means Death sono ufficialmente terminate. Jenkins ha pubblicato un’immagine del ponte di una nave con la didascalia “Questo è un involucro, ragazzi miei”. Schutte ha pubblicato una foto di una lista di film con “Our Flag Means Death II” e “That’s a wrap!” scritto su di esso, insieme alla didascalia “Gratitudine assoluta, onore, gioia e amore per la troupe più dolce e il cast più grande. Oh le cose a venire”. Dai un’occhiata ai post di Jenkins e Schutte di seguito:

Tutto ciò che sappiamo sulla nostra bandiera significa morte Stagione 2

Le riprese della seconda stagione di Our Flag Means Death sono iniziate a fine settembre in Nuova Zelanda, secondo Waititi. La prima stagione è stata girata esclusivamente a Los Angeles, il che significa che in post-produzione verrà aggiunta meno ambientazione nella seconda stagione. Sebbene non siano stati ancora confermati i dettagli della trama della seconda stagione di Our Flag Means Death, Jenkins ha pubblicato un’immagine straziante su Instagram ad agosto, che raffigurava due scheletri di sirene che quasi si tenevano per mano. Uno scheletro regge una lancia, mentre l’altro regge un cuore sanguinante, e Jenkins ha sottotitolato l’immagine con “Distruggi la tua nave nel 2023”, un riferimento alla relazione tra Bonnet e Barbanera. I fan hanno speculato su cosa significhi l’immagine per i personaggi, preparandosi al crepacuore nella seconda stagione.

Il finale della prima stagione ha lasciato gli spettatori su un enorme cliffhanger, con Bonnet che torna da sua moglie e Barbanera che cade in una profonda depressione, uscendone con l’intento di diventare il capitano pirata più temuto di sempre. Nel tentativo di sbarazzarsi di tutto ciò che gli ricordava Bonnet, Barbanera gettò in mare Lucius (Nathan Foad), lasciando il suo destino incerto. La tensione tra Bonnet e Barbanera sarà quasi certamente uno dei principali conflitti nella stagione 2 di Our Flag Means Death.

Mentre i personaggi di Our Flag Means Death sono basati sulla storia, la storia porta le vite di Barbanera e Bonnet in nuove fantastiche direzioni. Con lo spettacolo che non aderisce all’accuratezza storica, ciò significa che la stagione 2 potrebbe andare in qualsiasi direzione inaspettata. Sebbene una data di uscita per la seconda stagione non sia stata ancora confermata, molti fan sperano in un’uscita tra l’inizio e la metà del 2023, e con Our Flag Means Death che ha appena terminato le riprese, la seconda stagione è ufficialmente all’orizzonte.

Fonte: David Jenkins, Samba Schutte


Potrebbe interessarti

The Last of Us ottiene un trattamento da fumetto vintage in una splendida fan art
The Last of Us ottiene un trattamento da fumetto vintage in una splendida fan art

La serie televisiva The Last of Us HBO ottiene il trattamento vintage dei fumetti in una straordinaria fan art. L’imminente dramma horror è basato sull’omonimo gioco per PlayStation 3 ed è incentrato sulla relazione tra il robusto sopravvissuto Joel Miller (Pedro Pascal) e l’orfana di 14 anni Ellie (Bella Ramsey). Dopo che un affare di […]

Kindred Showrunner spiega i principali cambiamenti dal libro amato
Kindred Showrunner spiega i principali cambiamenti dal libro amato

Lo showrunner di Kindred Branden Jacobs-Jenkins spiega perché il nuovo spettacolo di fantascienza è significativamente diverso dal libro. Continuando sulla falsariga del romanzo fondamentale di Octavia E. Butler, Kindred è incentrato su Dana (Mallori Johnson) mentre si muove tra due mondi molto diversi. La scrittrice si ritrova trascinata dai suoi ornamenti moderni a una piantagione […]