Notizie FilmLa Marvel sta rovinando film in studio come Dune...

La Marvel sta rovinando film in studio come Dune e Bond, afferma Francis Ford Coppola

-


Francis Ford Coppola afferma che i Marvel Studios stanno rovinando film in studio come Dune e No Time To Die. Oltre ai film sui supereroi, ci sono una manciata di altri film usciti nel 2021 che alla fine sono diventati i preferiti dalla critica e dai fan. L’elenco include Dune di Denis Villeneuve per la Warner Bros. e il film di James Bond di Cary Fukunaga, No Time To Die. Nonostante abbia ricevuto recensioni generalmente positive, Coppola dice che cita alcuni dei suoi problemi con loro e li attribuisce all’esistenza dell’MCU.

Sulla scia delle aspre osservazioni di Martin Scorsese contro i film Marvel nel 2019, Coppola si è unito alla conversazione per sostenere il suo collega regista italo-americano. Il regista del Padrino ha fatto eco ai precedenti sentimenti di Scorsese sul fatto che l’MCU non fosse cinema. In effetti, ha anche fatto un ulteriore passo avanti, definendo il franchise “spregevole”. Da allora, la conversazione è stata un argomento preferito dai fan e persino dagli addetti ai lavori, con le persone direttamente coinvolte nella realizzazione di questi film. Il trambusto si è placato per un po’ fino a poco tempo fa, quando Ridley Scott e Ronald Emmerich l’hanno rianimato condividendo essenzialmente Scorsese e il pensiero di Coppola.

Ora, Coppola sta espandendo le sue critiche ai film Marvel. In un’intervista con GQ, l’acclamato regista afferma che i film del MCU sono più o meno tutti gli stessi, qualcosa che ha già toccato in precedenza. Ma aggiunge anche che crede che a causa di quanto sia generico il franchise, stia indirettamente rovinando altri film in studio, citando sia le scene d’azione di Dune che No Time To Die come presumibilmente troppo simili. Leggi la citazione completa di Coppola di seguito:

“C’erano dei film in studio. Ora ci sono le immagini Marvel. E cos’è un’immagine Marvel? Un’immagine Marvel è un film prototipo che viene realizzato ancora e ancora e ancora e ancora e ancora per sembrare diverso. Anche le persone di talento: potresti prendere Dune, realizzato da Denis Villeneuve, un artista estremamente talentuoso e dotato, e potresti prendere No Time to Die, diretto da… Gary? Cary Fukunaga: artisti estremamente dotati, talentuosi e bellissimi, e tu potresti prendere entrambi quei film, e tu e io potremmo tirare fuori la stessa sequenza da entrambi e metterli insieme. La stessa sequenza in cui tutte le auto si scontrano. Hanno tutti quella roba dentro e quasi devono averla, se vogliono giustificare il loro budget. E questi sono i buoni film e i registi di talento”.

I recenti commenti di Coppola sono a più livelli e c’è molto da spacchettare da esso. Il suo primo punto non è proprio nuovo e non privo di pregio. Una delle critiche più diffuse sull’MCU è che è stereotipato; i film sono in genere strutturati allo stesso modo e tutti finiscono in una massiccia battaglia. Ma è qualcosa che il franchise sembra affrontare attivamente. Nella Fase 4, sono diventati più audaci nelle loro scelte creative con progetti come WandaVision ed Eternals. È la seconda metà della citazione di Coppola che confonde. Appunta i suoi problemi con Dune e No Time To Die che presumibilmente hanno sequenze d’azione simili sui Marvel Studios, ma a parte che entrambi hanno grandi scene, molti sosterrebbero che i film di Villeneuve e Fukunaga sono abbastanza diversi l’uno dall’altro. E anche se hanno scene di combattimento, hanno senso dal momento che sono film d’azione e avventura.

I film Marvel hanno dei difetti e non sono per tutti. Ma nonostante i loro problemi, l’MCU è bravo in una cosa, e questo sta coinvolgendo i suoi spettatori al punto che sono abbastanza investiti da continuare a tornare per saperne di più. Certo, la loro ascesa ha reso difficile per altri film più piccoli o quelli che non sono nella sandbox dei supereroi, come Dune o No Time To Die, competere al botteghino. Sfortunatamente, diffamare il franchise non risolverà questo problema. Se non altro, Stellan Skarsgård lo ha spiegato meglio quando ha detto che qui c’è un problema più grande del dominio dei soli film Marvel e, per risolverlo, le persone devono esaminare meglio lo stato generale dell’industria.

Fonte: GQ

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Ginny & Georgia Suggerimenti per l’aggiornamento della stagione 2 Lo spettacolo Netflix si sta avvicinando al ritorno

La data di uscita della seconda stagione di Ginny & Georgia sembra essere sempre più vicina. La...

Edens Zero presenterà in anteprima la sua seconda stagione nel 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hiro Mashima, Eden Zeroè stata pubblicata una...

Better Call Saul Finale Shot Finale alternativo per Kim

Il finale della serie Better Call Saul ha filmato una scena finale leggermente diversa per Kim Wexler e...

Tensei Shitara Slime Datta Ken sorprende con un nuovo trailer del suo film

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Tensei Shitara Slime Datta Ken (Quella volta che mi...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te