Asiatica Film Mediale

La Marvel ha già creato la storia dell’origine del MCU perfetto di Man-Thing (nel 2013)

La Marvel ha già creato la storia dell’origine del MCU perfetto di Man-Thing (nel 2013)
Erica

Di Erica

12 Ottobre 2022, 20:58


Attenzione: Spoiler per Werewolf By Night!

Man-Thing è stato finalmente introdotto nel MCU’s Werewolf By Night, ma l’origine perfetta del personaggio potrebbe essere già stata stabilita nel 2013. La prima presentazione speciale dei Marvel Studios è stata elogiata per non aver esposto troppi retroscena per nessun personaggio, ma uno dei la più misteriosa è la creatura della palude che la famiglia e i seguaci di Ulysses Bloodstone si sono radunati per cacciare. Man-Thing ha debuttato in Savage Tales #1 della Marvel Comics nel 1971, che ha fornito un’origine in bianco e nero per il personaggio, a cui i Marvel Studios sono rimasti fedeli dopo la prima apparizione del personaggio in Werewolf By Night.

In Marvel Comics, il dottor Theodore “Ted” Sallis e il suo team hanno cercato di ricreare il siero del super soldato che ha dato a Steve Rogers, alias Capitan America, i suoi poteri. Dopo essere stato tradito da sua moglie, Ellen Brandt, Sallis si è iniettato l’ultimo siero sperimentale prima di schiantarsi con la sua auto in una palude della Florida, dove la miscela di siero, palude e forze mistiche lo trasformano nell’umanoide simile a una pianta. creatura, Uomo-Cosa. Sebbene il retroscena del personaggio non sia stato studiato in Werewolf By Night, il design di Man-Thing è straordinariamente accurato e il fatto che Jack (Gael García Bernal) chiami Man-Thing, “Ted”, implica che le origini del il carattere potrebbe essere lo stesso.

Ci si aspetta spesso che i Marvel Studios adattino i retroscena comici dei personaggi per adattarsi meglio al crescente Marvel Cinematic Universe, ma non è necessario che sia il caso di Man-Thing. L’origine della goffa creatura condivide già connessioni con diversi precedenti progetti MCU, in particolare con i temi delle persone che cercano di ricreare il siero originale del super-soldato del Dr. Abraham Erskine e molti aspetti di Iron Man 3 del 2013. Quindi, mentre Man-Thing ha solo stato introdotto nell’MCU, gli spettatori potrebbero aver già visto l’inizio della storia del personaggio.

Perché la configurazione di Iron Man 3 è perfetta per l’origine MCU di Man-Thing

Dando il via alla Fase 2 del MCU, Iron Man 3 ha ristabilito personaggi come Tony Stark e James “Rhodey” Rhodes dopo gli eventi traumatici di The Avengers. Hanno affrontato nuovi cattivi tra cui “The Mandarin”, che si è rivelato essere l’attore britannico, Trevor Slattery, e l’organizzazione Advanced Idea Mechanics (AIM). Sebbene non abbia mai ricevuto una menzione in Iron Man 3, l’origine di Man-Thing condivide molti collegamenti con la trama del film. Ellen Brandt, che appare come un soggetto di prova Extremis interpretato da Stéphanie Szostak, era la moglie di Sallis nei fumetti. È lei che lavora con il nefasto AIM che tradisce Sallis per impossessarsi del suo siero da super soldato. Brandt viene mostrata con ustioni sul viso e un braccio mancante in Iron Man 3, ferite che avrebbero potuto facilmente essere causate dal suo ex marito, proprio come nei fumetti.

Anche se non è mai stato effettivamente dichiarato, è possibile che Extremis di Iron Man 3 possa essere stato un tentativo di reimmaginare il siero del super-soldato, indicando ancora di più il coinvolgimento di Sallis nel progetto. Werewolf By Night mostra l’abilità di Man-Thing di disintegrare i suoi avversari usando un calore intenso, usando questo per eliminare sia il cacciatore di Kirk R. Thatcher, Jovan, sia la Verussa di Harriet Sansom Harris. Questa capacità avrebbe potuto facilmente essere un effetto collaterale della sua iniezione di un siero da super soldato simile a Extremis. Inoltre, i falsi nastri in mandarino presenti in Iron Man 3 sono stati girati presso il quartier generale di Aldrich Killian (Guy Pearce) a Miami, non lontano dalle Everglades di origine di Man-Thing, quindi è chiaro che le radici di Man-Things sono profonde il MCU, molto prima del suo debutto in Werewolf By Night.

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever Data di uscita: 2022-11-11
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania Data di uscita: 2023-02-17
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 Data di rilascio: 05-05-2023
  • The Marvels / Captain Marvel 2 Data di uscita: 28-07-2023
  • Data di rilascio di Blade 2024: 06-09-2024
  • Captain America: New World Order Data di rilascio: 03-05-2024
  • Data di uscita di Marvel’s Thunderbolts: 26-07-2024
  • Data di rilascio di Deadpool 3: 08-11-2024
  • Marvel’s Fantastic Four Data di uscita: 2025-02-14
  • Avengers: The Kang Dynasty Data di uscita: 2025-05-02
  • Avengers: Secret Wars Data di uscita: 01-05-2026


Potrebbe interessarti

Le stelle di Black Adam condividono idee per sequel e spinoff per i loro personaggi della JSA
Le stelle di Black Adam condividono idee per sequel e spinoff per i loro personaggi della JSA

Prima ancora che il film DC Extended Universe venga presentato in anteprima, le star di Black Adam condividono le loro idee per il sequel e lo spin-off. Il prossimo film DCEU fornirà una storia sulle origini dell’antieroe DC di Dwayne Johnson, un tempo schiavo dell’antica città di Kahndaq a cui sono stati concessi poteri dall’antico […]

Guillermo del Toro parla di 3 film di Pinocchio in uscita nello stesso anno
Guillermo del Toro parla di 3 film di Pinocchio in uscita nello stesso anno

Guillermo del Toro ha condiviso le sue opinioni sul fatto che il suo prossimo film Pinocchio sarà il terzo adattamento del classico libro per bambini di Carlo Collodi a uscire nel 2022. Il progetto in stop-motion sarà la prima avventura alla regia di del Toro nell’animazione dopo aver prodotto il varie serie animate nell’universo di […]