Asiatica Film Mediale

La figura del padre Mando di Pedro Pascal è così diversa da The Last Of Us

La figura del padre Mando di Pedro Pascal è così diversa da The Last Of Us
Debora

Di Debora

24 Febbraio 2023, 23:27


Pedro Pascal è diventato un attore di alto livello per il ruolo della figura paterna protettiva, avendo ruoli simultanei sia come Din Djarin di The Mandalorian che come Joel Miller in The Last of Us. Ogni attore ha qualcosa di un tipo e Pedro Pascal sembra essere diventato noto come una figura paterna che protegge suo figlio in un mondo (o galassia) andato storto. Data la popolarità di The Last Of Us, non sorprende che anche Jon Favreau, showrunner di The Mandalorian, abbia visto la serie.

In una recente intervista con Empire Magazine, Favreau condivide che anche lui ha guardato The Last of Us. Nota anche quanto Joel e Din Djarin abbiano in comune rispettivamente come figure paterne che cercano di proteggere un bambino di alto valore dalle minacce esterne. Tuttavia, nota anche le differenze tra i due ruoli principali di Pascal nel 2023:

“È incredibile quanto abbia conquistato il mercato con questo papà, l’archetipo del padre protettivo… ma sono personaggi diversi! Personaggi completamente diversi, ma entrambi hanno lo stesso… C’è una relazione centrale nel modellare un padre protettivo in una relazione poco comunicativa.

Mentre Favreau ammette che sia Joel che Djarin rientrano nella stessa categoria archetipica, hanno alcune differenze distinte che li distinguono l’uno dall’altro.

Sì, Joel e The Mandalorian hanno differenze

I due personaggi si ritrovano entrambi spinti nel ruolo di padre di un bambino a cui non sono imparentati, ma Joel e Djarin hanno motivazioni e background molto diversi. Joel ha un passato molto più oscuro, in cui ha dovuto fare cose terribili per sopravvivere in un mondo che è andato in pezzi. Nonostante tutto, però, deve essere pagato per proteggere Ellie di Bella Ramsey in questa distopia. Sebbene il loro legame sia cresciuto nel tempo, è successo nonostante i migliori sforzi di Joel per rimanere distante a causa del trauma della perdita della figlia biologica durante l’epidemia globale iniziale in The Last of Us.

Al contrario, il Mandalorian di Djarin è tornato per salvare Grogu nonostante fosse già stato pagato per recuperarlo per l’Impero. Ha scelto di salvare e continuare a proteggere Grogu semplicemente perché è la cosa giusta da fare, inizialmente tanto per credo quanto per senso di attaccamento. Anche se allo stesso modo non poteva fare a meno di formare un legame con Grogu, non ha cercato attivamente di resistere come ha fatto Joel con Ellie. Inoltre, Djarin ha un background più religioso a causa delle tradizioni del suo clan, dandogli un sistema di credenze al contrario di Joel che è piuttosto stanco e lotta con concetti come fede e speranza.

Din Djarin è, quindi, più un eroe nella sua protezione di Grogu rispetto a Joel; quest’ultimo sta combattendo contro la sua stessa natura, inclusi l’interesse personale e l’oscurità interiore che normalmente lo terrebbero lontano da qualcuno come Ellie. Favreau sembra indicare che non crede che nessuna versione dell’archetipo della figura paterna sia migliore dell’altra, e ha assolutamente ragione; entrambi forniscono a Pedro Pascal ruoli distintivi ed eccitanti che sono ugualmente divertenti. La stagione 3 di The Mandalorian inizia in streaming il 1 marzo su Disney+.

Fonte: rivista Empire


Potrebbe interessarti

Il nuovo teaser di Fear The Walking Dead mostra uno sguardo più da vicino a PADRE nell’ultima stagione
Il nuovo teaser di Fear The Walking Dead mostra uno sguardo più da vicino a PADRE nell’ultima stagione

Un nuovo teaser trailer della stagione 8 di Fear the Walking Dead rivela uno sguardo più da vicino al conflitto di Morgan e Madison con PADRE, la misteriosa organizzazione che è stata presentata per la prima volta alla fine della stagione 7 di Fear the Walking Dead. Nella stagione 7, episodio 16, Madison e Morgan […]

Il video della seconda stagione di Reacher annuncia le riprese di Perfect Joke
Il video della seconda stagione di Reacher annuncia le riprese di Perfect Joke

Più di un anno dopo il debutto di successo dello show, un video della seconda stagione di Reacher ha annunciato che le riprese del prossimo capitolo sono terminate. La serie Prime Video segna il secondo adattamento dei romanzi polizieschi d’azione di Lee Child dopo i film guidati da Tom Cruise, con Alan Ritchson che assume […]