Notizie FilmLa fase 4 ha introdotto una versione più grande...

La fase 4 ha introdotto una versione più grande "Thanos aveva ragione" Problema di Endgame

-


Avvertimento! SPOILER per Thor: Love and Thunder

Uno degli elementi più intriganti delle ricadute di Avengers: Endgame è stato il movimento “Thanos Was Right”, e Thor: Love and Thunder avrebbe dovuto seguire l’esempio di Gorr the God Butcher nella Fase 4. Nella nuova avventura con protagonista il Figlio di Odino , Thor di Chris Hemsworth affronta Gorr di Christian Bale che diventa The God Butcher nella sua ricerca per uccidere ogni divinità nell’universo. Tuttavia, ci sono prove sufficienti nel film per suggerire che Gorr avrebbe dovuto avere il suo seguito (e avrebbe potuto avere ragione sugli dei).

In precedenza nel MCU, un movimento in crescita si è formato quando metà di tutta la vita è tornata nell’universo grazie ai Vendicatori dopo la sconfitta di Thanos. Durante la Decimazione sono stati aperti i confini e le risorse sono state condivise a livello globale durante il quinquennio (un innegabile vantaggio delle azioni di Thanos). Ciò è stato annullato una volta che tutti sono tornati, con il risultato che molti sono stati sfollati come rifugiati. Ciò culminò in movimenti come i Flag-Smashers visti in Falcon and the Winter Soldier, che volevano il mantenimento del nuovo ordine mondiale. Allo stesso modo, Occhio di Falco ha visto la linea “Thanos Was Right” stampata in tutta New York, a conferma che non erano solo i gruppi marginali a credere che i risultati di Thanos fossero una buona cosa.

In Thor: Love and Thunder, Gorr the God Butcher si è prefissato l’obiettivo di massacrare gli dei dopo che le sue preghiere erano state ignorate e sua figlia era morta. Allo stesso modo, non c’è molto nel film per dimostrare che la sua missione è sbagliata. Tuttavia, Gorr è comunque descritto come un cattivo oggettivamente sbagliato e in gran parte spregevole. Ecco perché il nuovo cattivo di Thor avrebbe dovuto avere un movimento “Gorr Was Right” simile a “Thanos Was Right”.

Thor: Love & Thunder dimostra che gli dei del MCU sono una specie di cazzi

Mentre Gorr è deciso a distruggere tutti gli dei in Thor: Love and Thunder, molte delle divinità presenti nel nuovo film fanno ben poco per sostenere che The God Butcher ha torto nella sua convinzione che gli dei siano egoisti e usino i mortali per i loro proprio guadagno. Al dio personale di Gorr, Rapu il Portatore di Luce, non potrebbe importare di meno della devozione e delle preghiere di Gorr. Mentre la famiglia e la gente di Gorr morivano di fame, Rapu si stava rilassando e festeggiando in un’oasi lussureggiante. Anche quando Gorr denunciò Rapu, il dio non sussultò data la sua fiducia che altri lo avrebbero seguito per adorarlo.

Allo stesso modo, quando Thor e la sua squadra di guerrieri asgardiani tentarono di radunare un esercito di divinità contro Gorr che aveva massacrato innumerevoli dei dopo il suo omicidio di Rapu, Zeus e i suoi compagni dei a Onnipotence City si rifiutarono di aiutare. Hanno anche cercato di prendere Thor prigioniero in modo che la loro posizione non fosse rivelata al God Butcher. A parte Thor stesso, gli dei sono molto raffigurati come dei cretini. Sebbene questo fosse apparentemente un tentativo di dare a Gorr uno strato di simpatia, sembra una mezza misura dopo aver visto i movimenti della Fase 4 a sostegno di Thanos che ha commesso un genocidio universale.

Gorr aveva ragione in Thor: Love & Thunder?

Dato il comportamento degli dei e la mancanza di azione per aiutare chiunque altro oltre a se stessi, non è difficile vedere da dove viene Gorr in Thor: Love and Thunder. Solo quando vede l’amore di Thor per Jane è motivato a cambiare idea. Mentre Thor (e suo fratello Loki) servono ad essere la prova vivente che gli dei sono capaci di cambiare, gli Asgardiani potrebbero essere eccezioni alla regola. Guardando oltre il nuovo film di Thor, gli dei sono piuttosto zoppi nell’MCU. Caso in questione, la maggior parte degli dei egizi visti in Moon Knight non era disposta ad aiutare l’umanità, e tutto ciò che Khonshu ha fatto nella serie è stato manipolare il suo avatar Marc Spector (in qualche modo non sa nemmeno). Allo stesso modo, anche i Celestiali visti in Eternals possono essere considerati dei (due sono stati visti in Omnipotence City) ed erano disposti a decimare la Terra per produrne uno di loro. Hanno anche usato gli Eterni per secoli come loro strumenti.

Quando si guarda Thor: Love and Thunder nel contesto dell’intero MCU, non è difficile vedere la logica nella filosofia di Gorr secondo cui l’universo sarebbe meglio senza gli dei. In quanto tale, è sconcertante che la sua prospettiva e le sue azioni non siano state ritratte moralmente complesse come lo erano quelle di Thanos. Gorr avrebbe potuto avere il suo movimento di seguaci, ma era invece principalmente raffigurato come un mostro solitario. Non poteva essere l’unico a credere che gli dei fossero terribili. Allo stesso modo, “Gorr War Right” era una battuta importante nei fumetti, che rendeva Thor indegno di brandire Mjolnir per molto tempo dopo aver iniziato a concordare con The God Butcher sul fatto che gli dei non erano degni del loro status. In quanto tale, sembra un’occasione persa per Gorr il God Butcher e la sua rappresentazione in Thor: Love and Thunder.

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Recensione di Mack & Rita: Diane Keaton è fantastica nella commedia di scambio di corpi senza ispirazione

Mack & Rita affronta la questione culturalmente rilevante di molti trentenni che si sentono fuori passo con le...

Novità e aggiornamenti sulla stagione 3 di Ms. Pat Show: tutto ciò che sappiamo

Attenzione: contiene spoiler per la stagione 2 di The Ms. Pat Show. È stato un grande anno...

She-Hulk Episode 1 ha dato a Mark Ruffalo la sua più grande sfida con Hulk mai vista

She-Hulk: Attorney at Law episodio 1 ha presentato a Mark Ruffalo una delle sue più grandi sfide con...

I Am Groot Creator interviene sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda

Il creatore della serie I Am Groot ha influito sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda. ...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te