Asiatica Film Mediale

La fama di Teen Wolf inizialmente ha spaventato Dylan O’Brien

La fama di Teen Wolf inizialmente ha spaventato Dylan O’Brien
Debora

Di Debora

18 Marzo 2022, 14:23


Dylan O’Brien condivide la sua reazione iniziale alla fama durante la notte di Teen Wolf. O’Brien ha interpretato Stiles Stilinski nel dramma soprannaturale di MTV, interpretando l’archetipo del migliore amico sardonico. La rappresentazione sarebbe diventata rapidamente un punto culminante per gli spettatori, fornendo all’attore il suo primo grande assaggio dei riflettori. Prima di Teen Wolf, O’Brien aveva il suo canale YouTube. Ancora attivo oggi, il canale ospita 14 video caricati tra il 2007 e il 2009. Evidenzierebbe molte delle qualità comiche che O’Brien avrebbe portato avanti nel suo debutto cinematografico, la disavventura indipendente High Road del 2011.

Il turno di O’Brien nei panni di Stiles avrebbe fatto guadagnare al giovane attore numerosi riconoscimenti e nomination, oltre alla possibilità di essere il protagonista del franchise di The Maze Runner in un momento in cui gli adattamenti distopici avevano un posto considerevole al botteghino. Anche se O’Brien si sta espandendo in diversi progetti, dai drammi apocalittici ai thriller tortuosi, Stiles rimane il personaggio di cui gli viene chiesto più di frequente. E quando è stato annunciato che O’Brien non sarebbe tornato per il prossimo film di Teen Wolf, molti erano curiosi di sentire le ragioni dell’attore.

Bustle ha profilato O’Brien per l’uscita del suo nuovo film, il thriller di gangster The Outfit, che debutterà nelle sale il 18 marzo. Riflettendo sulla sua prima superstar, l’attore ha ammesso che all’inizio era spaventoso. Continua ricordando la sua reazione iniziale al fatto che le persone gli si avvicinassero, improvvisamente, chiedendogli di scattare foto con lui. La citazione di O’Brien è inclusa di seguito.

“All’improvviso le ragazze venivano da me in alcuni posti, volevano scattare foto. È stato molto spaventoso.”

O’Brien parla di un esempio specifico di molte nuove celebrità, con la star di Spider-Man Tom Holland che ha persino ammesso di aver reagito male all’inizio in cui è stato avvicinato in pubblico. Sia lui che O’Brien sono uniti nel fatto che hanno attraversato un’impennata nei loro livelli di fama dopo un singolo ruolo, il che potrebbe rendere i cambiamenti ancora più stridenti. Da allora, O’Brien sembra aver trovato un livello di celebrità che gli si addice. È diventato virale per molti dei suoi tweet, incluso uno in cui prende in giro Morbius, e vira verso i film che lo interessano di più. E a differenza di come sta facendo la promozione per un film in uscita, gli sta bene stare fuori dai titoli dei giornali.

Tuttavia, anche nel decennio da quando Teen Wolf ha debuttato per la prima volta, anche negli anni da quando è stato soprannominato per la prima volta il “fidanzato di Internet”, il supporto di O’Brien non è svanito. Gli spettatori sono ancora ansiosi di vedere i prossimi progetti dell’attore, sperando che ottenga un plauso più diffuso per i talenti che sono stati mostrati sin dal suo periodo come Stiles. E, in un certo senso, quel continuo entusiasmo deve derivare almeno in parte dal fatto che si è abituato ai riflettori alle sue condizioni.

Fonte: trambusto

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Harley Quinn Stagione 3 lancia WWDITS Star come Nightwing
Harley Quinn Stagione 3 lancia WWDITS Star come Nightwing

Il roster della terza stagione di Harley Quinn continua a crescere poiché la star di What We Do in the Shadows Harvey Guillén è stata scelta per il ruolo di Nightwing. La serie animata per adulti ruota attorno alle disavventure del personaggio titolare mentre decide di rompere con il Joker dopo anni di abusi da […]

Mystery MCU Space Show in sviluppo per Disney+
Mystery MCU Space Show in sviluppo per Disney+

Secondo quanto riferito, i Marvel Studios stanno sviluppando un misterioso spettacolo spaziale Marvel Cinematic Universe per Disney+. Mentre lo studio sta ancora lavorando a più film all’anno, il lancio del servizio di streaming Disney nel 2019 ha aperto una nuova strada per la narrazione. L’MCU ha approfittato di Disney+ offrendo spettacoli personali di Scarlet Witch, […]