Notizie Serie TVLa durata dell'episodio della quarta stagione di Stranger Things...

La durata dell’episodio della quarta stagione di Stranger Things spiegata dal produttore

-


Il produttore esecutivo di Stranger Things Matthew Thunell spiega perché alcuni degli episodi della quarta stagione sono così lunghi. Dalla prima messa in onda nel 2016, Stranger Things è diventato uno degli spettacoli più popolari di Netflix. La serie, ambientata negli anni ’80 e ispirata a film come ET, Ritorno al futuro, I Goonies e una miriade di altri, racconta la storia di un gruppo di giovani a Hawkins, nell’Indiana, che si trovano a lottare contro il governo cospirazioni e terrificanti mostri interdimensionali.

La terza stagione di Stranger Things si conclude con Eleven (Millie Bobby Brown) e la famiglia Byers che si trasferiscono in California, un filo conduttore che sembra continuare nella stagione 4. I trailer iniziali della prossima stagione anticipano l’azione in tre località principali: Hawkins, California, e la Russia sovietica – e una maggiore attenzione al personaggio di Sadie Sink, Max. Agendo come la penultima stagione dello spettacolo, la stagione 4 di Stranger Things è stata divisa in due parti, con molti degli episodi che durano più di un’ora. Con grande sorpresa di molti fan, si dice che il finale della stagione 4 di Stranger Things durerà quasi due ore e mezza.

In una nuova intervista con Variety, Thunell spiega il ragionamento alla base delle lunghezze enormi degli episodi, rivelando che alla fine si tratta di dare a tutti i personaggi abbastanza tempo per brillare. Secondo Thunell, con lo spettacolo che ora vanta un così ampio insieme di personaggi, i Duffer Brothers, i creatori dello spettacolo, volevano assicurarsi che ogni trama avesse il tempo che merita. Dai un’occhiata al commento completo di Thunell qui sotto:

“È sempre stata la visione creativa centrale della stagione avere questi episodi come sono. Parte del motivo per cui gli episodi sono un po’ più lunghi è che abbiamo un enorme insieme di personaggi. E comunque, i fan adorano ognuno di loro. Per dare loro il dovuto episodio su episodio, significa solo che gli episodi devono espandersi per adattarsi a loro. Questo è stato davvero ciò che ha guidato gran parte della durata di questa stagione, il fatto che abbiamo un insieme straordinario a cui tutti tengono e vogliamo assicurarci di realizzare ognuna di queste storie.

Mentre Stranger Things ha caratterizzato un cast piuttosto ampio sin dall’inizio, le stagioni successive hanno solo visto crescere quell’ensemble, con i nuovi volti preferiti dai fan che hanno interpretato ruoli importanti nell’azione. Robin (Maya Hawke), ad esempio, è stato introdotto solo nella terza stagione, ma il personaggio si è rapidamente rivelato fondamentale nello spettacolo al fianco di Steve (Joe Keery). Allo stesso modo, Max, che è stato introdotto nella stagione 2, sembrerebbe essere un personaggio più importante che mai nella prossima stagione.

Resta da vedere se i tempi di esecuzione sovradimensionati di molti degli episodi della stagione 4 di Stranger Things varranno la pena, ma offriranno agli spettatori più tempo per trascorrere più tempo con i loro personaggi preferiti. Con un insieme di attori così talentuoso, Stranger Things ha sempre eccelso nel far rimbalzare diverse combinazioni di personaggi l’uno sull’altro, oltre a dare a ogni personaggio un interessante retroscena e un arco personale. Il pubblico non deve aspettare molto per vedere di persona gli episodi extra-lunghi, con la prima parte della stagione 4 di Stranger Things che uscirà su Netflix il 27 maggio.

Fonte: varietà

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Il ritorno di Peggy Carter nell’MCU riceve un dubbio aggiornamento da Hayley Atwell

Dopo la scomparsa della sua variante in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, Hayley Atwell ha un...

The Swimmers Review: le sorelle Issa brillano come le eroiche sorelle Mardini

I film basati su storie vere non sono nuovi. Semmai, sono un punto fermo del cinema. ...

Le probabilità della stagione 5 di Doom Patrol affrontate dallo showrunner

In vista della premiere della stagione 4 dello show, lo showrunner e produttore esecutivo Jeremy Carver ha affrontato...

Come Sam Raimi e John Carpenter hanno ispirato il regista di Cocaine Bear

Elizabeth Banks spiega come il suo prossimo film, Cocaine Bear, si sia ispirato a Steven Spielberg, John Carpenter...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te