Asiatica Film Mediale

La dipartita poco entusiasmante di Meredith da Grey’s Anatomy difesa dallo showrunner.

La dipartita poco entusiasmante di Meredith da Grey’s Anatomy difesa dallo showrunner.
Debora

Di Debora

05 Aprile 2023, 15:48



La produttrice di Grey’s Anatomy, Krista Vernoff, sta difendendo il modo in cui è stata gestita l’uscita di Meredith dopo le reazioni poco entusiaste. Dopo 19 stagioni e numerosi eventi traumatici, Meredith Grey ha lasciato l’Ospedale Grey Sloan Memorial. Meredith è stata interpretata da Ellen Pompeo dal 2005 ed è uno dei pochi membri originali del cast rimasti nello show. Mentre la maggior parte dei personaggi amati vengono salutati con grande emozione, l’uscita di Meredith è stata sorprendentemente sobria.

Tuttavia, Vernoff ha rivelato a TVLine che l’addio di Meredith è stato intenzionalmente semplice per Grey’s Anatomy. Sta ora difendendo come Meredith sia uscita spiegando che lo spettacolo ha un piano per il personaggio. Leggi l’intera spiegazione di Vernoff di seguito:

“Non è stato un episodio di addio, è stato un episodio di addio a Seattle, perché sapevamo che avremmo rivisto Meredith quest’anno e ancora di più nella prossima stagione. Quindi è stato un tipo diverso di addio rispetto ad altri che abbiamo fatto in cui si dice: ‘È l’ultima volta che vedrai quella persona’. Non volevamo farlo. Volevamo un ‘Ci vediamo presto’ per Ellen e poi abbiamo ancora la sua voce fuori campo che ancorera lo show, il che penso abbia un impatto molto più grande di quanto chiunque sia pienamente consapevole. Forse per questo motivo, ho sentito che lo show è stato abbastanza costante”.

Meredith Grey ha superato molte cose nei suoi 19 anni di Grey’s Anatomy e nonostante la delusione per l’uscita di Meredith, era adatta al personaggio. È iniziata come tirocinante e ha raggiunto il grado di capo chirurgo prima della sua partenza e ha affrontato la sua giusta quota di traumi durante gli anni trascorsi all’Ospedale Grey Sloan Memorial. Dallo sventamento di una bomba all’interno di un paziente ad un uomo armato all’interno dell’ospedale, sono stati 18 anni difficili per Meredith. Con una carriera così frenetica, è giusto dire che meriti anche qualcosa di semplice ogni tanto.

Gli spettatori potrebbero essere rimasti sconcertati dall’uscita di Meredith, ma fornisce la chiusura di cui il personaggio e il pubblico hanno bisogno. Altri personaggi principali hanno avuto partenze improvvise e morti tragiche che hanno scioccato il pubblico, lasciandolo in lutto per la perdita di un personaggio amato, ma non è il giusto modo di uscire per Meredith Grey. A differenza delle partenze degli altri personaggi, l’uscita di Meredith non è permanente, con Vernoff e Pompeo che stanno già suggerendo il ritorno di Meredith in episodi futuri.

La decisione di salutarla in una scena casuale e spensierata è stata un’idea intelligente e rende Grey’s Anatomy ancora migliore. A questo punto dello show, uccidere personaggi principali è diventato prevedibile, ma è rinfrescante vedere un personaggio che ha effettivamente un lieto fine. Può essere stata semplice, ma l’uscita è stata dolce e, essendo il cuore e l’anima dello show, Meredith lo merita più di tutti.


Potrebbe interessarti

Grant Gustin rivela il finale di The Flash che voleva – è molto più oscuro di quanto permesso dallo showrunner.
Grant Gustin rivela il finale di The Flash che voleva – è molto più oscuro di quanto permesso dallo showrunner.

Grant Gustin rivela di aver voluto inizialmente un finale molto più oscuro per la nona stagione di The Flash. L’Arrowverse, così come lo conosce The CW, è più vicino che mai alla fine. Dopo essere stato in onda dal 2012, il franchise finirà un’era massiccia quando The Flash terminerà a maggio. The Flash è l’unico […]

Il momento controverso della teoria del Big Bang di Raj difeso da un’autore indiano di spicco.
Il momento controverso della teoria del Big Bang di Raj difeso da un’autore indiano di spicco.

In mezzo alla reazione negativa per il controverso dialogo di Raj in The Big Bang Theory, il magnate dei media, pensatore, autore e produttore Pritish Nandy difende la serie e Netflix. Lo show di successo di CBS è finito nel 2019, ma attualmente è al centro di uno scandalo per un commento fatto da uno […]