Notizie FilmLa cronologia di Star Wars della Disney per fortuna...

La cronologia di Star Wars della Disney per fortuna uccide un dibattito di fan vecchio di decenni

-


Star Wars della Disney ha cambiato ed evoluto il franchise in molti modi, inclusa la fine di un dibattito tra i fan di un decennio sull’ordine di visione dei film di Skywalker Saga. Dieci anni dopo l’acquisizione della Lucasfilm da parte della Disney, non sono mai stati pubblicati così tanti contenuti di Star Wars per diversi media. Più specificamente, la piattaforma Disney+ si è assicurata che almeno i contenuti di Star Wars TV potessero continuare a essere prodotti durante i grandi intervalli tra le uscite nelle sale. Ora ci sono una miriade di storie che coinvolgono diversi punti della sequenza temporale di Star Wars che colpiscono la piattaforma di streaming su base quasi regolare.

Sono passati quasi tre anni da Star Wars: L’ascesa di Skywalker, l’ultimo film di Star Wars, e non c’è ancora una data certa per il ritorno del franchise nei cinema. Il film senza titolo di Star Wars di Taika Waititi è il più forte contendente per riportare la saga sul grande schermo, ma non si sa ancora molto del progetto. Tuttavia, Star Wars rimane presente nella conversazione sulla cultura pop grazie a spettacoli live-action e animati di successo come The Mandalorian, Star Wars: The Bad Batch, The Book of Boba Fett e Obi-Wan Kenobi. Quella tendenza continua nella seconda metà del 2022 con Andor e The Bad Batch stagione 2.

Oltre ad aggiungersi all’ormai lungo elenco di film e contenuti TV di Star Wars, le uscite Disney dell’era di Star Wars stanno cambiando drasticamente il modo in cui il pubblico vecchio e nuovo percepisce la sequenza temporale di Star Wars e l’ordine di visualizzazione della saga. Dopo l’uscita della trilogia prequel, i fan hanno discusso l’ordine in cui guardare correttamente gli allora sei film di Star Wars dal vivo: per anno di uscita o per cronologia della storia. Tuttavia, con così tanti film e programmi TV di Star Wars, che si svolgono tutti in punti diversi della sequenza temporale e vengono pubblicati senza alcuno schema, questo dibattito ha perso gran parte del suo significato.

Spiegazione dell’argomento dell’ordine di visualizzazione di Star Wars

Fino all’era Disney, c’erano solo sei film di Star Wars, composti dalla trilogia originale e dalla trilogia prequel, più il film d’animazione Clone Wars e la sua serie spin-off. In quanto tale, e considerando che Clone Wars era inizialmente molto limitato a un pubblico di nicchia, qualsiasi discussione sulla sequenza temporale e sull’ordine di visualizzazione di Star Wars era limitata alle sei puntate originali. In quale ordine una persona dovrebbe guardare i film di Star Wars è stata una domanda sin dai prequel, e fino all’era Disney, la risposta era “prima gli originali e poi i prequel” o “prima i prequel e poi gli originali”.

Quando Star Wars, il primo dei film, è stato ribattezzato Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza nel 1981, George Lucas ha chiarito che le storie di Luke, Han e Leia erano solo una parte di una storia molto più grande. Anche prima della fine della trilogia originale, George Lucas aveva in programma di realizzare Star Wars Episodi I, II e III, in modo da poter raccontare la storia “prima dei secoli bui, prima dell’Impero”. Tuttavia, Lucas era consapevole che non avrebbe avuto il budget né la tecnologia per realizzare un film di Star Wars ambientato nei giorni prosperi della galassia con i Jedi al culmine del loro potere. In quanto tale, ha dovuto aspettare prima di diventare un nome più importante a Hollywood o che le tecniche di regia si evolvessero e diventassero più economiche.

Fortunatamente per George Lucas, entrambe le cose sono successe e il regista è stato in grado di realizzare la trilogia prequel di Star Wars a partire dal 1999, 16 anni dopo Il ritorno dello Jedi. Da quel momento in poi, c’erano due modi in cui un nuovo arrivato poteva guardare l’iconico franchise di Star Wars: per rilascio o cronologicamente. La prima opzione significava guardare prima la trilogia originale e poi imparare la storia delle origini di Anakin Skywalker nei prequel. La seconda opzione significava guardare prima gli episodi I, II e III e poi tornare ai primi tre film di Star Wars.

Non c’è mai stato un ordine di orologi di Star Wars corretto

C’erano pro e contro sia per l’ordine di visualizzazione cronologico di Star Wars che per rilascio. Ad esempio, per l’opzione cronologica, il pubblico sarebbe viziato dall’iconica svolta di Darth Vader “Io sono tuo padre”. Non solo, ma guardare Star Wars in ordine cronologico farebbe il primo contatto di qualcuno con la saga, Star Wars: Episodio – La minaccia fantasma, un film che ha molte buone qualità ma non riesce a catturare ciò che ha reso il franchise così speciale.

Per quanto riguarda l’ordine di visualizzazione entro il rilascio, lo spettatore sarebbe stato viziato nella trilogia originale di Star Wars degli eventi principali dei prequel di Star Wars, come l’Imperatore che conquista la galassia, la distruzione dei Jedi e Anakin Skywalker che diventa Darth Vader . In quanto tale, non c’è mai stato un ordine di orologi di Star Wars corretto.

Le uscite di Star Wars della Disney coinvolgono diversi periodi di tempo

Il primo film di Star Wars della Disney sarebbe naturalmente il tanto atteso Episodio VII, e quindi Star Wars: Il risveglio della Forza è diventato l’inizio di una trilogia di sequel di Star Wars. Tuttavia, non ci volle molto prima che Lucasfilm iniziasse ad alternare i diversi punti della sequenza temporale di Star Wars, con il prequel di Una nuova speranza Rogue One: A Star Wars Story uscito un anno dopo Il risveglio della Forza. Al di fuori della trilogia sequel, Lucasfilm ha continuato a concentrare i suoi contenuti cinematografici e televisivi sull’era della trilogia originale, con Solo: A Star Wars Story e le quattro stagioni di Star Wars Rebels che si svolgono vicino agli eventi di Una nuova speranza.

Tuttavia, poiché Disney+ e il pubblico chiedevano più contenuti di Star Wars, Lucasfilm iniziò a esplorare diverse epoche di Star Wars. Ad esempio, Star Wars: The Clone Wars stagione 7 ha rivisitato il meglio dell’era prequel, The Mandalorian ha rivelato lo stato della galassia subito dopo la caduta dell’Impero, The Bad Batch ha mostrato i primi giorni del regno del terrore di Palpatine e il Il prossimo spettacolo di Star Wars The Acolyte si svolgerà durante l’Alta Repubblica, centinaia di anni prima di The Phantom Menace.

La sequenza temporale di Star Wars della Disney rende inutile l’argomento dell’ordine di visualizzazione

Con così tanti film e programmi TV che si svolgono in così tanti punti diversi della sequenza temporale di Star Wars, l’idea di un corretto ordine di visione di Star Wars perde ancora più significato. Non c’è più una risposta semplice in ordine cronologico o per rilascio, poiché non ci sono più solo sei film con cui un nuovo spettatore deve mettersi al passo. Ci sono tre trilogie di Star Wars all’interno della Skywalker Saga, più due film spin-off, per non parlare di diversi programmi TV.

Inoltre, indipendentemente dall’ordine in cui un nuovo spettatore sceglie di guardare Star Wars, una volta raggiunto il ritardo, le nuove versioni non seguiranno alcun tipo di schema temporale. In un certo senso, la strategia di rilascio di Star Wars della Disney ha reso il franchise simile al mondo dei fumetti, in cui qualsiasi scelta può servire come punto di partenza.

Date di rilascio chiave

  • Rogue Squadron (2023) Data di uscita: 22 dicembre 2023

Ultime News

L’anime Le bizzarre avventure di JoJo: Stone Ocean avrà 38 episodi

il distributore amazzone ha confermato che l'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hirohiko Araki, La bizzarra...

Chainsaw Man batte un record di lettura in MANGA Plus

Avevo precedentemente segnalato che il manga scritto e disegnato da Tatsuki Fujimoto, uomo motosegaera diventato il manga più...

Thor e il dottor Strange perdono al botteghino contro Gotoubun no Hanayome

Le ultime stime pubblicate dal portale giapponese Film Taroi ha confermato che il film del franchise di Gotoubun...

Nuovo anime Yama no Susume: Next Summit rivela il nuovo trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Shiro, Yama no Susume (Incoraggiamento alla scalata),...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te